Nel campo della giustizia civile, le procedure e i procedimenti in corso avviati prima della fine del periodo di transizione proseguiranno a norma del diritto dell'UE. Il portale e-Justice, sulla base di un accordo comune con il Regno Unito, conserverà le informazioni pertinenti relative al Regno Unito fino alla fine del 2022.

Responsabilità genitoriale - diritti di affidamento e visita dei figli

Scozia
Contenuto fornito da
European Judicial Network
Rete giudiziaria europea (in materia civile e commerciale)

1 Qual é il significato nella pratica della nozione di "potestà genitoriale"? Quali sono i diritti e i doveri del titolare della potestà genitoriale?

In Scozia, i diritti e gli obblighi di un genitore sono denominati "parental responsibilities and parental rights" (letteralmente: responsabilità e diritti dei genitori, ossia responsabilità genitoriale).

Una persona che dispone della responsabilità genitoriale rispetto a un minore dovrebbe, nella misura possibile e nell'interesse del minore, soddisfare le seguenti responsabilità:

• salvaguardare e promuovere la salute, lo sviluppo e il benessere del minore;

• fornire al minore una guida e un orientamento adeguati alla fase di sviluppo del minore;

• se il minore non vive con il genitore, mantenere relazioni personali e contatti diretti con il minore su base regolare;

• agire in veste di rappresentante legale del minore.

Una persona dispone di diritti al fine di adempiere le proprie responsabilità. I diritti genitoriali sono i seguenti:

• vivere insieme al figlio o altrimenti deciderne la residenza;

• controllare, dirigere o guidare l'educazione del figlio, in maniera adeguata allo stadio di sviluppo di quest'ultimo;

• se il minore non vive con il genitore, mantenere relazioni personali e contatti diretti con il minore su base regolare;

• agire in veste di rappresentante legale del minore.

2 Come regola generale, chi ha la potestà genitoriale sul figlio minore?

La madre di un figlio dispone automaticamente della responsabilità genitoriale rispetto a tale figlio. Il padre di un figlio dispone della responsabilità genitoriale se:

• era sposato con la madre al momento del concepimento o successivamente;

• il 4 maggio 2006 o successivamente, ha registrato congiuntamente la nascita di suo figlio insieme alla madre;

• lui e la madre hanno compilato e registrato un accordo in merito utilizzando un modulo prescritto (cfr. risposta alla domanda 5);

• un organo giurisdizionale gliela ha riconosciuta.

Chiunque abbia un interesse in un minore può chiedere all'organo giurisdizionale di disporre della responsabilità genitoriale.

3 Se i genitori sono incapaci o non desiderano esercitare la potestà genitoriale, un’altra persona può essere nominata al loro posto?

Sì. Un organo giurisdizionale può riconoscere la responsabilità genitoriale a una persona diversa da un genitore oppure può nominare una persona ad agire in veste di tutore di un minore.

4 Se i genitori divorziano o si separano, le modalità di esercizio della potestà genitoriale come sono regolate per il futuro?

Se i genitori divorziano o si separano, ciò non influisce di per sé sulla questione di chi debba disporre della responsabilità genitoriale. Se i genitori non riescono a trovare un accordo in merito a ciò che è meglio per il proprio figlio, uno di loro o entrambi possono chiedere all'organo giurisdizionale formulare una decisione a tale proposito. L'organo giurisdizionale deve considerare il benessere del minore in questione come la sua priorità preminente. Non deve emettere un'ordinanza a meno che emetterla sia preferibile per il minore rispetto al non procedere in tal senso. Tenendo conto dell'età e della maturità del minore, l'organo giurisdizionale deve altresì considerare eventuali opinioni che il minore desideri esprimere.

5 Se i genitori concludono un accordo sulle modalità di esercizio della potestà genitoriale, quali sono le formalità da rispettare perchè l’accordo sia per loro vincolante?

Nel caso di un accordo che conferisca la responsabilità genitoriale al padre, tale accordo deve essere redatto nel modulo prescritto e deve essere registrato per avere efficacia legale. Il modulo è disponibile sul sito web del governo scozzese.

Ciascun genitore deve firmare l'accordo in presenza di un testimone che deve avere almeno 16 anni e deve anch'egli firmare l'accordo. La stessa persona può fungere da testimone per entrambe le firme. L'accordo deve essere registrato nel registro pubblico Books of Council and Session, mentre la madre continua ad avere la responsabilità genitoriale che aveva al momento della firma dell'accordo.

6 Se i genitori non raggiungono un accordo sulle questioni relative all’esercizio della potestà genitoriale, quali sono i mezzi alternativi di soluzione delle controversie?

Esistono vari metodi di "risoluzione alternativa delle controversie", tra i quali i seguenti:

• mediazione familiare (nel contesto della quale un mediatore offre ai familiari l'opportunità di parlare delle loro preoccupazioni, esaminare opzioni e concordare una direzione da seguire);

• mediazione tramite avvocato (nel contesto della quale il mediatore è un avvocato che possiede anche una qualifica in mediazione);

• arbitrato (se le parti concordano nel nominare una persona denominata "arbitro" per risolvere una controversia e ad essere vincolate dalla decisione di tale arbitro);

• diritto collaborativo (quando entrambe le parti hanno un avvocato e gli avvocati concordano nel tentare di risolvere la controversia in via extragiudiziale).

7 Se i genitori fanno ricorso all’autorità giudiziaria, su quali questioni relative ai figli il giudice può pronunciarsi?

Il giudice può emettere ordinanze in merito a:

• responsabilità dei genitori;

• diritti dei genitori;

• tutela;

• amministrazione del patrimonio del minore.

8 Se il tribunale dispone l’affidamento del minore in via esclusiva ad uno dei coniugi, questo significa che il coniuge affidatario potrà assumere decisioni concernenti il minore senza prima consultare l’altro genitore?

Chiunque disponga della responsabilità genitoriale in relazione a un minore dovrebbe essere coinvolto nelle decisioni concernenti tale minore. Laddove un solo genitore disponga della responsabilità genitoriale, tale genitore può decidere in merito a tutte le questioni senza consultare l'altro genitore.

9 Se il tribunale dispone l’affidamento congiunto del minore, cosa significa questo nella pratica?

Se entrambi i genitori dispongono della piena responsabilità genitoriale in relazione a un figlio minore, entrambi hanno il diritto di vivere con quest'ultimo o di disciplinarne la residenza in altro modo. Laddove il figlio minore viva con uno di essi, l'altro ha il diritto di mantenere relazioni personali e contatti diretti con il figlio su base regolare.

Il principio generale è che, ove possibile, entrambi i genitori dovrebbero contribuire all'educazione dei loro figli, laddove ciò sia attuabile e nell'interesse del figlio. Se i genitori non riescono a trovare un accordo, l'organo giurisdizionale può stabilire con chi deve risiedere il figlio e quando. L'orano giurisdizionale ha la possibilità di ordinare che un minore risieda con persone diverse in momenti diversi.

10 Qual è il tribunale (o altra autorità) competente a decidere in materia di potestà genitoriale?

i. Un'azione in materia di responsabilità genitoriale può essere avviata dinanzi la Court of Session o la Sheriff Court. La domanda può essere presentata nel contesto di un'azione ordinaria per il divorzio o la separazione.

ii. Quale organo giurisdizionale adire è una questione di scelta personale. Laddove non sia pendente alcuna azione per l'ottenimento di un divorzio o di una separazione, la Court of Session è competente a trattare un'istanza per l'ottenimento di una ordinanza in materia di responsabilità genitoriale nei casi in cui il minore risiede abitualmente in Scozia, mentre la Sheriff Court ha competenza giurisdizionale nell'esaminare una tale azione se il minore risiede abitualmente nella Sheriffdom (circoscrizione giudiziaria) nella quale è situato geograficamente tale organo giurisdizionale. Il sito web dell'Ufficio dei servizi giudiziari della Scozia contiene una mappa che mostra le ubicazioni degli organi giurisdizionali ed elenca gli indirizzi e i dettagli di contatto.

iii. Una domanda relativa alla responsabilità genitoriale deve essere presentata sotto forma di una citazione presso la Court of Session e di un Initial Writ (atto introduttivo) presso la Sheriff Court. Come nel caso delle azioni di divorzio, ciascun organo giurisdizionale è soggetto a una propria serie di norme che stabiliscono la forma che tale domanda deve assumere. Cfr. domanda 11, punto vi), della pagina sul divorzio.

Formalità e documentazione

iv. Adendo ciascuno degli organi giurisdizionali sarà necessario versare diritti di cancelleria al momento della presentazione di tale domanda. Cfr. domanda 11, punto viii), della pagina sul divorzio in merito a possibili esenzioni dal versamento di diritti.

v. Contestualmente a ciascuno di tali tipi di domanda sarà necessario presentare un estratto del certificato di nascita del figlio. L'organo giurisdizionale non accetterà una fotocopia né un certificato in forma abbreviata.

11 Qual è la procedura applicabile in questi casi? Esiste una procedura di urgenza?

Non esiste una procedura semplificata disponibile per domande di questo tipo. Le norme di cui alla domanda 11, punto vi), della pagina sul divorzio definiscono le procedure. È possibile cercare di ottenere un provvedimento cautelare laddove ciò sia ritenuto necessario.

12 È possibile ottenere il patrocinio a spese dello Stato per coprire i costi del procedimento?

Consulenza e assistenza sono disponibili in materia di responsabilità genitoriale nel rispetto delle normali verifiche finanziarie previste dalla legge. Il patrocinio a spese dello Stato è disponibile anche in materia di responsabilità genitoriale, subordinatamente alle tre normali verifiche stabilite per legge relative all'ammissibilità finanziaria, alla ragionevolezza e alla causa probabile.

13 È possibile proporre appello avverso una decisione sulla potestà genitoriale?

Sì.

14 In certi casi potrebbe essere necessario rivolgersi ad un giudice o ad altra autorità per avere una decisione sulla potestà genitoriale da far valere come titolo esecutivo? Quali procedure si applicano in tali casi?

Può essere possibile avviare un procedimento giudiziario nel contesto della medesima azione per inosservanza di un'ordinanza di un organo giurisdizionale. In caso di mancata osservanza, nel contesto del procedimento giudiziario si può considerare tale eventualità come oltraggio alla corte.

15 In che modo si deve agire per far riconoscere ed eseguire in questo Stato membro una decisione sulla responsabilità genitoriale emessa dal giudice di un altro Stato membro?

Se si desidera dare esecuzione a una sentenza agendo da un altro Stato membro, la questione è disciplinata dal regolamento (CE) n. 2201/2003 del Consiglio (comunemente noto come Bruxelles II bis). Una sentenza di un altro Stato membro sull'esercizio della responsabilità genitoriale relativa a un figlio è esecutiva in Scozia laddove: 1) sia stata presentata una domanda; e 2) di conseguenza, la sentenza sia stata dichiarata esecutiva in Scozia.

La procedura per presentare tale domanda è stabilita nel diritto scozzese. La domanda deve essere presentata alla Court of Session e deve essere accompagnata da documenti specifici (indicati nel regolamento Bruxelles II bis). Può essere utile ottenere una consulenza legale in merito a questo aspetto.

Nel quadro del regolamento Bruxelles II bis, vi sono alcune sentenze che sono esecutive in altri Stati membri senza la necessità di una dichiarazione di esecutività.

16 A quale giudice di questo Stato membro occorre rivolgersi per opporsi al riconoscimento di una decisione sulla responsabilità genitoriale emessa dal giudice di un altro Stato membro? Quale procedura si applica in questi casi?

Se si desidera impugnare il riconoscimento di una sentenza agendo da un altro Stato membro, la questione è disciplinata dal regolamento (CE) n. 2201/2003 del Consiglio (comunemente noto come Bruxelles II bis). Il regolamento Bruxelles II bis elenca i motivi per i quali è possibile non riconoscere una sentenza.

Occorre presentare una domanda ai sensi della procedura prevista dal diritto scozzese. La domanda deve essere presentata alla Court of Session e deve essere accompagnata da documenti specifici (indicati nel regolamento Bruxelles II bis). Può essere utile ottenere una consulenza legale in merito a questo aspetto.

Nel quadro del regolamento Bruxelles II bis, vi sono alcune sentenze che sono esecutive e riconosciute in altri Stati membri senza la necessità di una dichiarazione di esecutività.

17 A quale diritto deve fare riferimento il giudice in un procedimento relativo alla responsabilità genitoriale, in cui il minore o le parti non risiedono in questo Stato membro oppure hanno cittadinanze diverse?

Se l'organo giurisdizionale con sede in Scozia ha competenza giurisdizionale, in genere applicherà il diritto scozzese. Se si ritiene che una determinata questione sia disciplinata da una pertinente legge straniera che si differenzia dal diritto scozzese, tale legge deve essere asserita e dimostrata. Vi possono essere circostanze insolite nel contesto delle quali le parti richiedono l'applicazione del diritto straniero in un caso in cui l'organo giurisdizionale può tenerne conto.

 

Questa pagina web fa parte del portale La tua Europa.

I pareri sull'utilità delle informazioni fornite saranno molto graditi.

Your-Europe

Ultimo aggiornamento: 09/08/2021

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata al rispettivo punto di contatto della Rete giudiziaria europea (RGE). Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea e l'RGE declinano ogni responsabilità per quanto riguarda le informazioni o i dati contenuti nel presente documento. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.