Costi

Grecia

Questa pagina fornisce informazioni sulle spese di giudizio in Grecia.

Contenuto fornito da
Grecia

Quadro normativo per i compensi forensi

Avvocati

I compensi degli avvocati sono previsti dall'articolo 58 e segg. della legge 4194/2013 "codice degli avvocati" (Gazzetta ufficiale, serie I, n. 208). Conformemente a tali disposizioni, il compenso di un avvocato è determinato liberamente mediante un accordo scritto con il cliente o il suo rappresentante e concerne l'intero procedimento o una parte di esso, oppure atti specifici del procedimento o incombenti di qualsiasi natura, sia giudiziali che stragiudiziali.

In mancanza di un accordo scritto sull'importo del compenso, che è determinato sulla base del valore dell'oggetto del procedimento (articolo 63, comma 1) e, ove non sia possibile determinare il valore monetario dell'oggetto del procedimento, il compenso è calcolato conformemente all'allegato I del codice degli avvocati (articolo 63, comma 2), il quale rinvia all'allegato I / Tabella dei compensi degli avvocati nell'ambito di un procedimento giudiziario.

Consulenti legali

Non vi è distinzione tra questi professionisti e gli avvocati.

Ufficiali giudiziari

I compensi degli ufficiali giudiziari sono specificamente determinati. Essi sono disciplinati dall'articolo 50 della legge 2318/1995 "codice degli ufficiali giudiziari" (Gazzetta ufficiale, serie I, n. 126), come modificato dall'articolo 2 della legge 4336/2015. Conformemente a tali disposizioni, i compensi degli ufficiali giudiziari sono fissati in una decisione congiunta dei ministri delle Finanze e della Giustizia. La decisione attualmente in vigore è la decisione n. 21798 dell'11 marzo 2016 (Gazzetta ufficiale, serie II, n. 709/2016). Il compenso, tuttavia, può essere aumentato tramite accordo, a seconda della complessità dell'incombente.

Notai

I compensi dei notai sono previsti in disposizioni speciali; in particolare, nell'articolo 40 della legge 2830/2000.

Spese fisse

Spese fisse nei procedimenti penali

Spese fisse per le parti nei procedimenti penali

I compensi degli avvocati nelle cause penali sono previsti dal codice degli avvocati (articolo 58 e segg.).

Fase del procedimento penale in cui devono essere pagate le spese fisse

Gli avvocati pattuiscono con i clienti i termini per il pagamento del loro compenso. In generale, il compenso è pagato a rate, parallelamente allo svolgimento del procedimento.

Spese fisse nei procedimenti costituzionali

Spese fisse per le parti nei procedimenti costituzionali

I compensi dei professionisti legali sono disciplinati nel modo sopra descritto per quanto concerne le controversie amministrative.

Fase del procedimento costituzionale in cui devono essere pagate le spese fisse

Gli avvocati pattuiscono con i clienti i termini per il pagamento del loro compenso. In generale, il compenso è pagato a rate, parallelamente allo svolgimento del procedimento.

Informazioni che i consulenti legali devono fornire in via preliminare

Diritti e obblighi delle parti

Il codice deontologico forense contiene obblighi specifici per quanto attiene al modo in cui gli avvocati devono espletare le loro funzioni rispetto ai loro clienti. Qualsiasi violazione di tali obblighi costituisce una violazione disciplinare. I compensi non sono espressamente menzionati fra tali obblighi.

Fonti di informazioni sulle spese

Dove si possono trovare informazioni sulle spese in Grecia?

Le informazioni sui compensi degli avvocati si possono reperire nel codice degli avvocati o presso gli ordini degli avvocati.

Le informazioni sui compensi dei notai si possono reperire presso il dipartimento per le questioni concernenti le professioni legali – ufficiali giudiziari – uffici notarili – registri immobiliari e uffici catastali (Tmima Dikigorikou Leitourgimatos – Dikastikon Epimeliton – Symvolaiografeion –Ypothikofilakeion kai Ktimatologikon Grafeion) del ministero della Giustizia o presso i collegi notarili (Symvolaiografiki Syllogoi) (persone giuridiche disciplinate dal diritto pubblico).

In quale lingua si possono ottenere informazioni sulle spese in Grecia?

Le informazioni sulle spese sono disponibili soltanto in lingua greca.

Dove si possono trovare informazioni sulla mediazione/conciliazione?

Si rimanda alle informazioni fornite nella pagina pertinente del portale, in particolare per quanto concerne la mediazione in Grecia.

Dove si possono trovare maggiori informazioni sulle spese?

Sito web contenente informazioni sulle spese

Non esiste un sito web contenente tali informazioni.

Dove si possono trovare informazioni sulla durata media dei vari procedimenti?

Tali informazioni non sono disponibili per quanto concerne la Grecia.

Dove si possono trovare informazioni sul costo medio totale di un particolare procedimento?

Non vi sono informazioni sui costi complessivi dei procedimenti in Grecia.

Imposta sul valore aggiunto

Come sono fornite tali informazioni?

I compensi per le prestazioni degli avvocati sono soggetti a IVA. Si possono reperire informazioni al riguardo presso l'agenzia dell'entrate competente (Τmima Forologias) del ministero delle Finanze e presso gli ordini degli avvocati.

Qual è l'aliquota applicabile?

24%.

Patrocinio a spese dello Stato

Soglia di reddito applicabile per l'accesso al patrocinio a spese dello Stato nelle cause civili

A norma dell'articolo 194 del codice di procedura civile, il patrocinio a spese dello Stato è concesso a chiunque dimostri la propria incapacità di sostenere le spese di un procedimento giudiziario senza pregiudicare il proprio sostentamento o quello della famiglia.

Alle condizioni previste in tale articolo, il patrocinio a spese dello Stato può essere concesso anche a cittadini stranieri e apolidi.

A norma della legge 3226/2004, nelle cause civili il patrocinio a spese dello Stato è concesso ai cittadini a basso reddito (il cui reddito annuo familiare non superi i due terzi del reddito annuo minimo fissato nel contratto collettivo unitario nazionale di lavoro).

Il patrocinio a spese dello Stato include le spese del procedimento e i compensi dei notai, degli ufficiali giudiziari e degli avvocati (articolo 199 del codice di procedura civile).

Soglia di reddito applicabile per l'accesso degli imputati al patrocinio a spese dello Stato nelle cause penali

A norma dell'articolo 340 del codice di procedura penale, a un imputato privo di difensore è assegnato un avvocato iscritto nell' elenco pertinente tenuto dall'ordine degli avvocati locale.

A norma della legge 3226/2004, nelle cause penali il patrocinio a spese dello Stato è concesso ai cittadini a basso reddito, come indicato sopra.

Soglia di reddito applicabile per l'accesso delle vittime al patrocinio a spese dello Stato nelle cause penali

Le disposizioni della legge 3226/2004 permettono la concessione del patrocinio a spese dello Stato ai cittadini a basso reddito di Stati membri dell'Unione europea, di paesi terzi e apolidi, a condizione che risiedano legalmente o abitualmente nell'Unione europea.

Altre condizioni per la concessione del patrocinio a spese dello Stato alle vittime di reato

Il patrocinio a spese dello Stato è concesso ai cittadini a basso reddito di Stati membri dell'Unione europea, di paesi terzi e apolidi, a condizione che risiedano legalmente o abitualmente nell'Unione europea. Non sono previste altre condizioni.

Altre condizioni per la concessione del patrocinio a spese dello Stato agli imputati

Nessuna.

Procedimenti giudiziari gratuiti

Nessuno.

In quali casi la parte soccombente è tenuta al pagamento delle spese della parte vittoriosa?

Quando il giudice emette una sentenza, le spese di giudizio sostenute dalla parte vittoriosa sono generalmente poste a carico della parte soccombente, a seconda del grado di vittoria o soccombenza di ciascuna parte. Il giudice è tenuto a dichiarare esecutiva tale parte della decisione. Le spese sono calcolate conformemente alle regole di cui sopra, tenendo conto, in particolare, delle disposizioni sui compensi dei professionisti legali e delle eventuali spese fisse delle parti nei procedimenti civili. L'importo calcolato è generalmente inferiore alle spese effettive.

Compensi dei periti

I periti stabiliscono i loro compensi che, ove richiesto, sono incluse nelle spese fissate dal giudice.

Compensi dei traduttori e degli interpreti

I traduttori e gli interpreti stabiliscono i loro compensi che, ove richiesto, sono inclusi nelle spese fissate dal giudice.

Link correlati

Consiglio degli ordini degli avvocati greci

Ordine degli avvocati di Atene

Ordine degli avvocati del Pireo

Ordine degli avvocati di Salonicco

Comitato di coordinamento dei collegi notarili della Grecia

Collegio notarile della Corte d'appello di Salonicco

Comitato di coordinamento dei collegi notarili della Grecia

Federazione degli ufficiali giudiziari greci

Documenti correlati

Relazione sulla Grecia concernente lo studio sulla trasparenza dei costi  PDF (849 Kb) en

Ultimo aggiornamento: 06/12/2021

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.