Patrocinio a spese dello Stato

Paesi Bassi
Contenuto fornito da
European Judicial Network
Rete giudiziaria europea (in materia civile e commerciale)

1 Quali sono i costi di un procedimento giudiziario e chi li sostiene normalmente?

Il ricorrente paga i diritti di cancelleria e gli eventuali onorari dell'avvocato (nelle cause di importo superiore a 25 000 EUR, il convenuto paga altresì i diritti di cancelleria) per adire un organo giurisdizionale. Se l'organo giurisdizionale accoglie le richieste del ricorrente, di solito condanna la parte soccombente al pagamento delle spese di quest'ultimo. La parte soccombente sopporterà quindi le spese sostenute dal ricorrente per adire l'organo giurisdizionale.

2 Cosa è esattamente il patrocinio a spese dello Stato?

Il patrocino gratuito (sovvenzionato) è il patrocinio fornito a un soggetto per un interesse giuridico che lo riguarda direttamente e individualmente, nella misura in cui la legge o le disposizioni pertinenti prevedono una siffatta assistenza.

3 Ho diritto a beneficiare del patrocinio a spese dello Stato?

Ciò dipende dalle fonti di reddito e dal tipo di interessi da difendere. È possibile trovare informazioni in merito alla pagina web del Consiglio per il patrocinio gratuito a spese dello Stato (Rada voor Rechtsbijstand).

4 Il patrocinio a spese dello Stato viene concesso per tutti i tipi di procedimenti?

Sì. Nei Paesi-Bassi il patrocinio gratuito (sovvenzionato) è concesso durante la fase delle consulenze legali e per tutte le tipologie di procedimento. Tuttavia, cfr. anche la risposta alla domanda precedente. Nei Paesi-Bassi esiste altresì la possibilità di ricorrere a una procedura di mediazione sovvenzionata.

5 Sono previsti procedimenti speciali in caso di necessità?

Nel contesto del diritto civile può svolgersi un procedimento sommario. Nel diritto amministrativo è possibile chiedere delle misure provvisorie a ogni stadio del procedimento: reclamo, ricorso in primo o secondo grado.

6 Dove posso ottenere un modulo per la richiesta di patrocinio a spese dello Stato?

In linea di principio, la domanda di patrocinio gratuito nei Paesi-Bassi è presentata da un avvocato. L'avvocato deve essere iscritto presso il Consiglio per il patrocinio gratuito a spese dello Stato. Se si proviene da un altro Stato membro dell'UE, è possibile presentare una richiesta tramite l'autorità emittente dello Stato membro di provenienza (generalmente il Ministero della Giustizia, un organo giurisdizionale o un altro organismo specificamente designato), che viene inviata all'autorità destinataria nei Paesi-Bassi, Consiglio per il patrocinio gratuito a spese dello Stato.

7 Quali documenti devo presentare insieme alla richiesta di patrocinio a spese dello Stato?

Si effettua un esame finanziario e un esame degli interessi. Ai fini dell'esame finanziario, il Consiglio per il patrocinio gratuito a spese dello Stato deve disporre dei dati aggiornati che mostrano il reddito annuale due anni prima. Qualora sia possibile provare di soddisfare i requisiti per beneficiare del patrocinio gratuito nel proprio Stato membro, ciò è sufficiente per il Consiglio per il patrocinio gratuito a spese dello Stato.

Ai fini del riesame degli interessi è necessario includere documenti che precisino l'importanza della causa: quale è l'importo dell'interesse finanziario? Si tratta della propria impresa? Cosa avete fatto per risolvere la lite?

8 Dove devo presentare la mia domanda di patrocinio a spese dello Stato?

Raad voor Rechtsbijstand

Postbus 70503

5201 CD Den Bosch

Paesi-Bassi

9 Come posso sapere se ho diritto o meno al patrocinio a spese dello Stato?

La persona interessata e, se del caso, anche il suo avvocato ricevono una decisione scritta relativa alla richiesta. Tale decisione indicherà se la richiesta è stata accolta. È possibile opporsi in caso di decisione negativa.

10 Come mi devo comportare se ho diritto al patrocinio a spese dello Stato?

Si deve pagare un contributo fisso per gli onorari di avvocato, secondo le modalità stabilite dal Consiglio per il patrocinio gratuito a spese dello Stato.

11 Chi sceglie il mio difensore nel caso in cui abbia diritto al patrocinio a spese dello Stato?

È possibile scegliere un avvocato nei Paesi-Bassi. Quest'ultimo deve essere iscritto presso il Consiglio per il patrocinio gratuito a spese dello Stato. Per ulteriori informazioni: Trova un avvocato — Ordine olandese degli avvocati.

Qualora non fosse possibile, il Consiglio per il patrocinio gratuito a spese dello Stato, in quanto autorità destinataria, può richiedere al presidente locale dell'ordine neerlandese degli avvocati di nominare un avvocato.

12 Il patrocinio a spese dello Stato comprende tutti i costi del procedimento?

No. Si paga un contributo agli onorari del vostro avvocato. Se sarà adito un organo giurisdizionale, dovranno essere pagati i diritti di cancelleria all'organo giurisdizionale. Inoltre, delle spese potranno essere fatturate per il ricordo a esperti esterni o a un ufficiale giudiziario. Infine, la parte soccombente potrà essere condannata alle spese (incluse quelle della controparte).

13 Chi sostiene gli altri costi nel caso in cui abbia diritto a un patrocinio a spese dello Stato per una parte soltanto dei costi?

La persona interessata. È possibile richiedere un contributo alle spese nello Stato membro di provenienza.

14 Il patrocinio a spese dello Stato comprende anche i costi di una eventuale impugnazione della sentenza di primo grado?

Sì.

15 Il patrocinio a spese dello Stato può essere revocato prima che il procedimento sia concluso (o anche revocato dopo la conclusione del procedimento)?

Qualora risulti che, nell'ambito della causa, si ottenga un importo superiore o un credito superiore alla metà dello scaglione esente da imposte in quel momento, il Consiglio per il patrocinio gratuito a spese dello Stato può decidere di revocare il diritto al patrocinio gratuito. La persona interessata sarà quindi considerata in grado di sostenere i costi del patrocinio.

16 Posso ricorrere nel caso in cui mi venga negato il patrocinio a spese dello Stato?

È possibile presentare un reclamo presso il Consiglio per il patrocinio gratuito a spese dello Stato avverso la decisione sul diritto a beneficiare di siffatto aiuto. La decisione resa dopo il reclamo può essere oggetto di ricorso dinanzi a un tribunale di primo grado o in secondo grado dinanzi alla divisione amministrativa del Consiglio di Stato (Raad van State).

Ultimo aggiornamento: 13/06/2022

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata al rispettivo punto di contatto della Rete giudiziaria europea (RGE). Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea e l'RGE declinano ogni responsabilità per quanto riguarda le informazioni o i dati contenuti nel presente documento. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.