Assunzione delle prove

Slovacchia

Contenuto fornito da
Slovacchia

RICERCA TRIBUNALI COMPETENTI

Lo strumento di ricerca seguente aiuterà a identificare i tribunali/le autorità competenti per uno strumento giuridico europeo specifico. Attenzione: nonostante gli sforzi compiuti per verificare l'accuratezza dei risultati, in casi eccezionali non è stato possibile attribuire la competenza.

Slovacchia

Ottenimento delle prove


*campo obbligatorio

Articolo 2 – Autorità giudiziaria richiesta

Per visualizzare tutte le autorità competenti per questo articolo, cliccare sul link seguente.
Elenco delle autorità competenti

Articolo 3 – Organo centrale

Ministerstvo spravodlivosti Slovenskej republiky [ministero della giustizia della Repubblica slovacca]

Odbor medzinárodného práva súkromného [direzione del diritto internazionale privato]

Račianska ul. 71

813 11 Bratislava

Slovenská republika

Tel.: (421) 2 888 91258

Fax: (421) 2 888 91 604

E-mail: civil.inter.coop@justice.sk

Web: http://www.justice.gov.sk/

Lingue accettate: slovacco, ceco, inglese, francese, tedesco.

Articolo 5 – Lingue accettate per la compilazione dei formulari

slovacco

Articolo 6 – Mezzi accettati per la trasmissione delle richieste e delle altre comunicazioni

Le autorità slovacche ricevono le domande presentate per iscritto sotto forma di lettere.

Articolo 17 – Organo centrale o autorità competente/i per le decisioni relative alle richieste di assunzione diretta delle prove

Ministerstvo spravodlivosti Slovenskej republiky [ministero della Giustizia della Repubblica slovacca]

Odbor medzinárodného práva súkromného [direzione del diritto internazionale privato]

Župné nám. 13

Račianska ul. 71

813 11 Bratislava

Tel.: (+421) 2 888 91 549

Fax: (+421) 2 888 91 604

E-Mail: civil.inter.coop@justice.sk

Web: http://www.justice.gov.sk/

Articolo 21 – Accordi o intese di cui sono parti gli Stati membri e che soddisfano le condizioni di cui all’articolo 21, paragrafo 2

  • Trattato tra la Repubblica slovacca e la Repubblica ceca relativo all'assistenza giudiziaria reciproca e con lo scopo di sancire talune relazioni giudiziarie in materia civile e penale, firmato a Praga il 29 ottobre 1992.
  • Trattato tra la Repubblica socialista cecoslovacca e la Repubblica popolare di Polonia relativo all'assistenza giudiziaria reciproca e con lo scopo di sancire talune relazioni giudiziarie in materia civile, familiare, penale e del lavoro, firmato a Varsavia il 21 dicembre 1987.
  • Trattato tra la Repubblica socialista cecoslovacca e la Repubblica popolare di Ungheria relativo all'assistenza giudiziaria reciproca e con lo scopo di sancire talune relazioni giudiziarie in materia civile, familiare e penale firmato a Bratislava il 28 marzo 1989.
Ultimo aggiornamento: 24/05/2021

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.