Successioni

Lituania

Contenuto fornito da
Lituania

Articolo 78, lettera a) - i nomi e gli estremi delle autorità giurisdizionali o delle autorità competenti a trattare le domande intese a ottenere la dichiarazione di esecutività ai sensi dell’articolo 45, paragrafo 1, e i ricorsi avverso le decisioni su tali domande ai sensi dell’articolo 50, paragrafo 2

Lietuvos apeliacinis teismas (Corte d'appello di Lituania)

Indirizzo: Gedimino pr. 40/1, LT-01503 Vilnius, Repubblica di Lituania

Tel.: (+370 70) 663 685

Fax: (+370 70) 663 060

E-mail: apeliacinis@apeliacinis.lt, apeliacinis@teismas.lt

Articolo 78, lettera b) - i mezzi di impugnazione di cui all’articolo 51

Lietuvos apeliacinis teismas (Corte suprema di Lituania)

Indirizzo: Gynėjų g. 6, LT-01109 Vilnius, Repubblica di Lituania
Tel.: (+370 5) 2 616 466
Fax: (+370 5) 2 616 813
E-mail: lat@teismas.lt

Un ricorso per cassazione deve essere presentato conformemente alle norme procedurali nazionali dinanzi alla Corte di cassazione. Il codice di procedura civile lituano prevede il ricorso per cassazione solo nei casi seguenti: 1) in caso di violazione delle norme di diritto sostanziale o procedurale di importanza fondamentale ai fini dell'interpretazione e dell'applicazione uniforme del diritto, se la violazione può essere all'origine di una decisione (ordinanza) illegittima; 2) se nella decisione (ordinanza) impugnata l'organo giurisdizionale si è discostato dalla giurisprudenza della Corte suprema di Lituania; 3) se la giurisprudenza della Corte suprema di Lituania sul punto di diritto in questione non è uniforme. La Corte di cassazione esamina, entro i limiti del ricorso, le decisioni e/o le ordinanze impugnate unicamente sotto il profilo dell'applicazione del diritto.

Articolo 78, lettera c) - le informazioni pertinenti relative alle autorità competenti a rilasciare il certificato ai sensi dell’articolo 64

Il certificato è rilasciato da un notaio del luogo di apertura della successione. La competenza territoriale dei notai in materia di successione è stabilita dal ministro della Giustizia della Repubblica di Lituania.

Una lista aggiornata regolarmente dei notai e informazioni utili relative ai loro contatti e alla loro competenza territoriale in materia di successione è disponibile al seguente indirizzo: https://notarurumai.lt/notarai/pagal-darbuotojus.

Articolo 78, lettera d) - le procedure di ricorso di cui all’articolo 72

I ricorsi possono essere presentati davanti al tribunale distrettuale (apylinkės teismas) del luogo in cui si trova la sede del notaio.

Conformemente alle disposizioni della legge lituana sul notariato (Lietuvos Respublikos notariato įstatymas), qualsiasi parte interessata che ritiene illegittimo un atto notarile o il rifiuto di redigere un atto notarile può depositare un ricorso davanti all'organo giurisdizionale del luogo in cui si trova la sede del notaio. Conformemente al codice di procedura civile lituano, l'assenza di tale ricorso non impedisce di adire il giudice competente per chiedere il risarcimento del danno causato dagli atti illegittimi del notaio. Il ricorso per contestare un atto notarile può essere depositato entro venti giorni a decorrere dalla data in cui il richiedente ha preso conoscenza, o avrebbe dovuto prendere conoscenza, della redazione dell'atto contestato o del rifiuto di redigerlo, e comunque non oltre novanta giorni dalla redazione dell'atto contestato. Le controversie relative agli atti notarili sono regolate con ordinanza. Quando accoglie il ricorso, l'organo giurisdizionale annulla l'atto notarile impugnato o ordina al notaio di redigere l'atto. L'ordinanza dell'organo giurisdizionale relativa ad atti notarili può essere oggetto di un'impugnazione separata davanti all'organo giurisdizionale d'appello.

Coordinate dei tribunali distrettuali

Ultimo aggiornamento: 15/02/2021

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.