Assunzione delle prove (rifusione)

Bulgaria

Contenuto fornito da
Bulgaria

RICERCA TRIBUNALI/AUTORITÀ COMPETENTI

Lo strumento di ricerca seguente aiuterà a identificare i tribunali/le autorità competenti per uno strumento giuridico europeo specifico. Attenzione: nonostante gli sforzi compiuti per verificare l'accuratezza dei risultati, in casi eccezionali non è stato possibile attribuire la competenza.

Bulgaria

Ottenimento delle prove


*campo obbligatorio

Articolo 2, paragrafo 1 – Autorità che possono essere considerate autorità giudiziarie

Organi giurisdizionali

Articolo 3, paragrafo 2 – Autorità giudiziarie richieste

Le richieste di assunzione di prove devono essere inviate al tribunale distrettuale (rayonen sad) competente territorialmente in cui la prova dev'essere raccolta.

Articolo 4 - Organo centrale

Ministero della Giustizia

Direzione della cooperazione internazionale giuridica e degli affari europei

Unità per la cooperazione giudiziaria in materia civile

Telefono: +359 2 9237 413

+359 2 9237 544

+359 2 9237 576

Fax: +3592 9809223

Indirizzo di posta elettronica: civil@justice.government.bg

Indirizzo: Ul. Slavyanska 1

1040, Sofia

Bulgaria

Articolo 6 – Lingue accettate per la compilazione dei moduli

La versione originale in lingua bulgaro di questa pagina è stata modificata di recente. La versione linguistica visualizzata è attualmente in fase di traduzione.

Le richieste provenienti da un altro Stato membro di assunzione delle prove e di dichiarazioni devono essere redatte in bulgaro o accompagnate da una traduzione in bulgaro.

Articolo 7 – Mezzi accettati per la trasmissione di richieste e altre comunicazioni

I tribunali distrettuali accettano le domande di procedere all'esecuzione di una misura di istruzione e le altre comunicazioni effettuate a mezzo postale.

Articolo 19 – Organo centrale o autorità competente/i incaricata/e di prendere decisioni in merito alle richieste di assunzione diretta delle prove

La versione originale in lingua bulgaro di questa pagina è stata modificata di recente. La versione linguistica visualizzata è attualmente in fase di traduzione.

L'organo giurisdizionale competente ad autorizzare l'assunzione diretta delle prove nella Repubblica di Bulgaria è l'organo giurisdizionale (Okrazhen sad) della provincia in cui la prova dev'essere raccolta.

Articolo 29 – Accordi o intese di cui gli Stati membri sono parte e che soddisfano le condizioni di cui all'articolo 29, paragrafo 2

La versione originale in lingua bulgaro di questa pagina è stata modificata di recente. La versione linguistica visualizzata è attualmente in fase di traduzione.

La Repubblica di Bulgaria non ha in vigore e non ha concluso accordi o intese con altri Stati membri UE che possano facilitare l'assunzione di prove e che debbano essere compatibili con il presente regolamento.

Il regolamento prevale sugli accordi conclusi dalla Repubblica di Bulgaria con altri Stati membri per quanto riguarda l'assunzione delle prove in materia di diritto civile e commerciale.

Articolo 31, paragrafo 4 – Notifica relativa all'uso precoce del sistema informatico decentrato

Finora la Bulgaria non intende avvalersi della possibilità di usufruire del sistema informatico decentrato prima del termine previsto.

Ultimo aggiornamento: 10/05/2024

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.