Assunzione delle prove (rifusione)

Ungheria

Contenuto fornito da
Ungheria

Articolo 2, paragrafo 1 – Autorità che possono essere considerate autorità giudiziarie

Notaio (in materia di successioni e nelle procedure di ingiunzione di pagamento), autorità tutelare (nei procedimenti in materia di responsabilità genitoriale).

Articolo 3, paragrafo 2 – Autorità giudiziarie richieste

L'esecuzione delle domande di cooperazione giudiziaria in materia di assunzione delle prove rientra nella competenza materiale e territoriale dello járásbíróság (tribunale distrettuale) (a Budapest: del Budai Központi Kerületi Bíróság, il tribunale centrale circoscrizionale di Buda):

a) afferente al domicilio alla residenza abituale in Ungheria della persona da ascoltare,

b) competente per l'oggetto dell'ispezione, o

c) se del caso, ove è più opportuno procedere all'assunzione delle prove, in particolare quando le persone da ascoltare vi sono abitualmente domiciliate o residenti, oppure vi sono ubicati gli oggetti da ispezionare, in diverse competenze territoriali in Ungheria.

Articolo 4 - Organo centrale

Il ministro cui è attribuita la Giustizia è l'organismo centrale designato ai fini dell'articolo 4, paragrafo 1:

Igazságügyi Minisztérium

Nemzetközi Magánjogi Főosztály

Indirizzo: Nádor utca 22, 1051 Budapest

Indirizzo postale: Pf. 2., 1357 Budapest

Tel. +36 1 795 5397, 1 795 3188

Fax: +36 1 550 3946

Indirizzo di posta elettronica: nmfo@im.gov.hu.

Articolo 6 – Lingue accettate per la compilazione dei moduli

Le lingue accettate sono l'ungherese, l'inglese e il tedesco.

Articolo 7 – Mezzi accettati per la trasmissione di richieste e altre comunicazioni

Gli organi giurisdizionali accettano i moduli trasmessi a mezzo posta, fax e per via elettronica.

Articolo 19 – Organo centrale o autorità competente/i incaricata/e di prendere decisioni in merito alle richieste di assunzione diretta delle prove

Il ministro cui è attribuita la Giustizia è l'organismo centrale designato ai fini dell'articolo 4, paragrafo 3, e dell'articolo 19.

Igazságügyi Minisztérium

Nemzetközi Magánjogi Főosztály

Indirizzo: Nádor utca 22, 1051 Budapest

Indirizzo postale: Pf. 2., 1357 Budapest

Tel. +36 1 795 5397, 1 795 3188

Fax: +36 1 550 3946

Indirizzo di posta elettronica: nmfo@im.gov.hu

Articolo 29 – Accordi o intese di cui gli Stati membri sono parte e che soddisfano le condizioni di cui all'articolo 29, paragrafo 2

L'Ungheria non ha concluso accordi o intese pertinenti con altri Stati membri.

Articolo 31, paragrafo 4 – Notifica relativa all'uso precoce del sistema informatico decentrato

Non pertinente.

Ultimo aggiornamento: 02/01/2024

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.