Nel campo della giustizia civile, le procedure e i procedimenti in corso avviati prima della fine del periodo di transizione proseguiranno a norma del diritto dell'UE. Il portale e-Justice, sulla base di un accordo comune con il Regno Unito, conserverà le informazioni pertinenti relative al Regno Unito fino alla fine del 2022.

Controversie di modesta entità

Scozia
Contenuto fornito da
European Judicial Network
Rete giudiziaria europea (in materia civile e commerciale)

1 Esistenza di un procedimento specifico per le controversie di modesta entità

In Scozia, prima del 28 novembre 2016, le Sheriff Courts (organi giurisdizionali dello sceriffo) prevedevano una procedura per le controversie di modesta entità, ossia una procedura semplificata per le domande aventi ad oggetto somme di denaro fino a un massimo di 3 000 GBP.

A partire dal 28 novembre 2016 è stata introdotta una nuova forma di domanda, chiamata Simple Procedure (procedura semplice).

La procedura di grado superiore alla procedura semplice è la Summary Cause (causa sommaria), utilizzata per le azioni sino a 5 000 GBP e leggermente più complessa della procedura semplice.

Procedura semplice

A partire dal 28 novembre 2016 chiunque presenti una domanda di valore pari o inferiore a 5 000 GBP per ottenere il pagamento, la consegna, il recupero del possesso di beni mobili oppure un provvedimento ingiuntivo per ordinare a qualcuno di fare qualcosa di specifico deve ricorrere alla procedura semplice.

La procedura semplice è un procedimento giudiziario ideato per garantire un mezzo rapido, economico e informale di risoluzione delle controversie di un valore massimo di 5 000 GBP.

L'attore presenta la propria domanda a una Sheriff Court. La parte contro la quale è presentata l'azione è chiamata respondent (convenuto). La decisione finale è presa da uno sheriff (sceriffo) o da un summary sheriff (sceriffo competente per i procedimenti sommari). Per avvalersi della procedura semplice non è necessario ricorrere a un avvocato, ma resta possibile qualora una parte lo desideri.

Ulteriori informazioni sulla procedura semplice sono disponibili sul sito web delloScottish Courts and Tribunals Service (Ufficio dei servizi giudiziari della Scozia).

1.1 Ambito di applicazione, limiti di valore

La procedura semplice sostituisce la precedente procedura per le controversie di modesta entità. Sostituisce altresì la procedura della causa sommaria, ma soltanto per le azioni in materia di pagamento, consegna o recupero del possesso di beni mobili oppure azioni finalizzate a ottenere un provvedimento ingiuntivo.

Le azioni presentate nell'ambito di una causa sommaria possono essere intentate come actions of furthcoming (azioni per il recupero di denaro o beni), azioni di calcolo e pagamento, di recupero del possesso di beni ereditabili, di consegna di beni e per obbligazioni alimentari provvisorie. Altre richieste di pagamento devono ad ogni modo essere inferiori a 5 000 GBP.

1.2 Applicazione del procedimento

Un'azione intentata quale procedura semplice o causa sommaria deve essere conforme al regolamento dell'organo giurisdizionale, la cui applicazione è obbligatoria. Il regolamento è disponibile sul sito web dell'Ufficio dei servizi giudiziari della Scozia.

1.3 Moduli

Esistono moduli specifici per tutte le fasi della procedura semplice e della causa sommaria, come ad esempio il modulo per l'introduzione della domanda/l'atto di citazione per l'avvio del procedimento, l'atto contenente la decisione/copia certificata del decreto. L'uso dei moduli, indicati nelle norme del 2016 relative alla procedura semplice e nelle norme del 2012 relative alla causa sommaria, è obbligatorio. I moduli sono disponibili sul sito web dell'Ufficio dei servizi giudiziari della Scozia.

1.4 Rappresentanza da parte di un avvocato

Lo Sheriff Clerk's Office (ufficio dell'ufficiale giudiziario dello sceriffo) può assistere nella compilazione della Claim form - Form 3A (modulo per l'introduzione della domanda - modulo 3A) e anche gli organismi di consulenza, quali il Citizens Advice Bureau (Ufficio di consulenza ai cittadini), offrono assistenza. Per ulteriori informazioni sulla procedura semplice occorre contattare la Sheriff Court locale dell'attore.

Informazioni sulle Sheriff Court in Scozia sono disponibili sul sito web dell'Ufficio dei servizi giudiziari della Scozia.

1.5 Norme relative all’assunzione di prove

Le udienze per le azioni nell'ambito di una procedura semplice si svolgono in modo informale, purché le circostanze della domanda lo consentano. Lo sceriffo o lo sceriffo competente per i procedimenti sommari spiegano tutti i termini o le espressioni legali utilizzati. I documenti e le altre prove possono essere depositati presso l'organo giurisdizionale e vi sono norme semplici che descrivono le procedure da mettere in atto a tal fine, ivi compreso ciò che deve essere inviato all'attore o al convenuto e i termini applicabili per la presentazione di documenti o altre prove.

1.6 Procedura scritta

Se il convenuto non si costituisce in giudizio, la procedura è trattata soltanto per iscritto. Tuttavia, qualora l'azione sia contestata, potrà essere necessario convocare un'udienza o, in alternativa, lo sceriffo o lo sceriffo competente per i procedimenti sommari possono emettere una decisione senza udienza.

Possono altresì decidere se tenere una discussione sulla gestione del caso. Tale discussione si svolge in aula o in qualsiasi altro luogo deciso dallo sceriffo o dallo sceriffo competente per i procedimenti sommari, che ne decidono altresì le modalità di svolgimento, ad esempio, in videoconferenza, teleconferenza o qualsiasi altra modalità prescelta.

1.7 Contenuto della decisione

Al termine dell'udienza, lo sceriffo o lo sceriffo competente per i procedimenti sommari possono emettere una decisione immediatamente oppure accordarsi un tempo di riflessione prima di emettere la decisione. In questo ultimo caso, la decisione deve essere emessa entro quattro settimane dalla data dell'udienza.

Quando la decisione è emessa in presenza delle parti presenti, lo sceriffo o lo sceriffo competente per i procedimenti sommari devono presentarne le motivazioni. Se la decisione viene presa dopo un tempo di esame, dovrà essere accompagnata da una nota in cui siano presentate le motivazioni.

1.8 Rimborso delle spese

Di norma non è previsto alcun rimborso delle spese per le domande presentate con procedura semplice di valore inferiore o pari a 300 GBP.

Se il valore della domanda è superiore a 300 GBP e inferiore o pari a 1 500 GBP, l'importo delle spese che l'organo giurisdizionale può accreditare alla parte vittoriosa può essere al massimo di 150 GBP.

Se il valore è superiore a 1 500 GBP ma inferiore o uguale a 3 000 GBP, l'importo delle spese che l'organo giurisdizionale può accreditare alla parte vittoriosa può essere al massimo pari al 10% del valore della domanda.

Per le domande di valore tra 3 001 GBP e 5 000 GBP, si applica in modo analogo la norma generale in base alla quale le spese della parte vittoriosa sono a carico della parte soccombente. Qualora una parte abbia fatto ricorso a un avvocato, le spese potrebbero essere più elevate. Ulteriori informazioni sulle spese sono disponibili sul sito web dell'Ufficio dei servizi giudiziari della Scozia.

Le azioni esaminate nell'ambito di una causa sommaria non sono soggette alle stesse restrizioni. Di norma, l'ufficiale giudiziario dello sceriffo procede a una valutazione delle spese, in seguito convalidata dallo sceriffo o dallo sceriffo competente per i procedimenti sommari.

1.9 Possibilità d’impugnazione

È possibile impugnare le decisioni emesse nell'ambito di una procedura semplice. L'impugnazione dinanzi all'organo giurisdizionale dello sceriffo competente in appello deve essere redatta con una Note of Appeal - Form 16A (atto di impugnazione - modulo 16A) e presentata all'organo giurisdizionale che si è occupato della procedura semplice entro quattro settimane dall'invio della decisione alla parte vittoriosa da parte dell'ufficiale giudiziario dello sceriffo. Per la causa sommaria sono previste altre disposizioni in materia di impugnazione e ulteriori informazioni sono disponibili sul sito web dell'Ufficio dei servizi giudiziari della Scozia.

Tuttavia, in una causa esaminata nell'ambito di una procedura semplice non contestata, è possibile presentare all'organo giurisdizionale una richiesta di revoca della decisione dello sceriffo o dello sceriffo competente per i procedimenti sommari. Questa possibilità è prevista in determinate circostanze e l'istanza va presentata utilizzando il Form 13B (modulo 13B). Ulteriori informazioni sulla procedura di revoca di una decisione sono disponibili sul sito web dell'Ufficio dei servizi giudiziari della Scozia.

Link correlati

Sul sito web dell'Ufficio dei servizi giudiziari della Scozia sono pubblicate le norme in materia di procedura ordinaria, causa sommaria e procedura semplice.

Summary Sheriff (sceriffo competente per i procedimenti sommari)

La posizione di sceriffo per i procedimenti sommari è stata introdotta con la legge del 2014 sulla riforma degli organi giurisdizionali (Scozia). Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito web del Judiciary of Scotland (magistratura scozzese).

Ultimo aggiornamento: 24/11/2021

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata al rispettivo punto di contatto della Rete giudiziaria europea (RGE). Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea e l'RGE declinano ogni responsabilità per quanto riguarda le informazioni o i dati contenuti nel presente documento. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.