Certificato successorio europeo


Informazioni nazionali e modulo online concernenti il regolamento n. 650/2012, che rende più facile per i cittadini trattare gli aspetti giuridici di una successione internazionale


Il regolamento (UE) n. 650/2012 del 4 luglio 2012, applicabile dal 17 agosto 2015, rende più facile per i cittadini trattare gli aspetti giuridici di una successione internazionale, garantendone un trattamento coerente, in conformità a un'unica legge e da parte un'unica autorità.

Il regolamento si applica fra tutti gli Stati membri, ad eccezione della Danimarca e dell'Irlanda.

Il regolamento introduce anche un certificato successorio europeo (CSE). Tale certificato è usato dall'autorità che si occupa della successione e può essere utilizzato dagli eredi, dai legatari, dagli esecutori testamentari e dagli amministratori dell'eredità per dimostrare il loro status ed esercitare i loro diritti o poteri in altri Stati membri. Una volta rilasciato, il CSE è riconosciuto in tutti gli Stati membri senza dover ricorrere a procedure speciali aggiuntive.

Per maggiori informazioni, consultare la pagina sulle successioni, o la nostra guida del cittadino alle successioni transfrontaliere.

Sebbene si raccomandi fortemente di compilare il modulo online, è prevista anche la possibilità di scaricare la versione in Word Word (150 KB) it del certificato successorio europeo. Si presti tuttavia attenzione a che il contenuto del modulo corrisponda integralmente agli allegati del regolamento e che il testo ivi riportato non va alterato. L'alterazione del testo fornito ne compromette la validità.

Per compilare un modulo online, cliccare sul link corrispondente qui di seguito. Se esiste un modulo parzialmente compilato e salvato come bozza, è possibile caricarlo cliccando su "Carica bozza".
Dal 1º gennaio 2021 il Regno Unito non sarà più uno Stato membro dell'UE. Ciononostante, nel campo della giustizia civile, le procedure e i procedimenti in corso avviati prima della fine del periodo di transizione proseguiranno a norma del diritto dell'UE. Fino alla fine del 2022 sarà ancora possibile selezionare il Regno Unito nei moduli dinamici online ai fini di tali procedimenti e procedure. Fanno eccezione i moduli per i documenti pubblici, nei quali non sarà possibile selezionare il Regno Unito.

  • Formulario V - Certificato successorio europeo
    • in italiano

Se è già stato salvato un modulo, usare il comando ''Carica bozza''.

Se è già stato salvato un modulo, usare il comando ''Carica bozza''.


Questa pagina è a cura della Commissione europea. Le informazioni contenute in questa pagina non riflettono necessariamente il parere ufficiale della Commissione europea. La Commissione declina ogni responsabilità per quanto riguarda le informazioni o i dati contenuti nel presente documento. Si rinvia all'avviso legale per quanto riguarda le norme sul copyright per le pagine europee.

Ultimo aggiornamento : 22/06/2021