Documenti pubblici

Estonia

Contenuto fornito da
Estonia

Articolo 24, paragrafo 1, lettera a) - lingue accettate dallo Stato membro per i documenti pubblici da presentare alle sue autorità ai sensi dell'articolo 6, paragrafo 1, lettera a)

L'Estonia accetta documenti redatti in estone.

Inoltre, gli uffici di stato civile estoni (enti locali, rappresentanze estoni all'estero) accettano i documenti redatti in inglese o russo o tradotti da queste lingue.

Articolo 24, paragrafo 1, lettera b) - un elenco indicativo di documenti pubblici che rientrano nell'ambito di applicazione del presente regolamento

atto di nascita registrato presso un ufficio di stato civile estone;

atto di morte registrato presso un ufficio di stato civile estone;

atto di matrimonio registrato presso un ufficio di stato civile estone;

certificato di divorzio registrato presso un ufficio di stato civile estone;

certificato di cambiamento di nome registrato presso un ufficio di stato civile estone;

certificato di capacità di contrarre matrimonio;

estratto del registro della popolazione estone;

estratto del casellario giudiziario in cui figura l'assenza di precedenti condanne penali.

Articolo 24, paragrafo 1, lettera c) - l'elenco dei documenti pubblici cui possono essere allegati i moduli standard multilingue come supporto appropriato per la traduzione

atto di nascita registrato presso un ufficio di stato civile estone;

atto di morte registrato presso un ufficio di stato civile estone;

atto di matrimonio registrato presso un ufficio di stato civile estone;

certificato di capacità di contrarre matrimonio;

estratto del registro della popolazione estone attestante l'esistenza in vita;

estratto del registro della popolazione estone attestante lo stato civile;

estratto del registro della popolazione estone attestante la residenza;

estratto del casellario giudiziario in cui figura l'assenza di precedenti condanne penali.

Articolo 24, paragrafo 1, lettera d) - gli elenchi di persone qualificate, in base alla propria legislazione nazionale, per effettuare traduzioni certificate, laddove detti elenchi esistano

La versione originale in lingua estone di questa pagina è stata modificata di recente. La versione linguistica visualizzata è attualmente in fase di traduzione.
Il nuovo testo è stato già tradotto nelle lingue seguenti: tedescoinglesefrancese.

In Estonia esistono traduttori giurati qualificati per redigere traduzioni certificate conformi.

Elenco dei traduttori giurati

Articolo 24, paragrafo 1, lettera e) - un elenco indicativo dei tipi di autorità abilitate dal diritto nazionale a produrre copie autentiche

L'organo amministrativo abilitato a rilasciare un documento ufficiale o che conserva un documento nei suoi archivi può altresì rilasciarne copia o un estratto e certificarne ufficialmente l'autenticità.

I notai hanno il diritto di rilasciare copie certificate conformi.

Non si rilasciano copie certificate conformi dei documenti di stato civile e i formulari tradotti sono rilasciati unicamente per i documenti originali.

Articolo 24, paragrafo 1, lettera f) - informazioni relative ai mezzi attraverso i quali possono essere identificate le traduzioni certificate e le copie autentiche

Traduzioni certificate conformi.

La firma e il timbro di un traduttore giurato consentono di riconoscere le traduzioni certificate conformi. La traduzione effettuata da un traduttore giurato può altresì avere forma digitale. In tal caso, la firma e il timbro del traduttore giurato sono sostituiti dalla sua firma elettronica.

Copie ufficialmente certificate conformi

Onde certificare ufficialmente l'autenticità una copia, è opportuno aggiungere alla fine del testo un'indicazione di certificazione che contiene:

1) l'emittente del documento la data di rilascio e il riferimento nel registro dei documenti;

2) la conferma che la copia è identica all'originale;

3) se l'originale non è stato rilasciato dall'organo amministrativo che certifica l'autenticità della copia, la nota indica che la copia è rilasciata solo in vista della sua presentazione agli organi amministrativi ivi indicati;

4) informazioni su omissioni, cancellature o inserimenti nel documento, sulle parti illeggibili del testo, le tracce di soppressione, di altri elementi che indicano una modifica del contenuto originale del documento o il fatto che la rilegatura di un documento composto da più pagine sia stata aperta;

5) luogo e data della certificazione, nome e firma della persona che ha proceduto e timbro dell'organo amministrativo.

Un estratto del casellario giudiziario firmato è rilasciato su supporto cartaceo a partire dal casellario giudiziario.

Copie certificate conformi da un notaio

Ai fini della certificazione di un fato da parte di un notaio, questi redige un attestato notarile che deve contenere una dichiarazione del notaio in merito al fatto osservato, la firma del notaio e il suo sigillo. Si devono indicare la data e il luogo di stesura dell'attestato. L'attestato notarile può anche essere digitale. In tal caso, la firma e il timbro del notaio sono sostituiti dalla sua firma elettronica. L'attestato digitale può essere redatto solo per un documento digitale.

Al momento della certificazione dell'autenticità di una copia, il notaio appone la dicitura "ärakiri" (copia) sulla parte superiore della prima pagina del documento. Tale requisito non si applica agli attestati notarili digitali.

Ultimo aggiornamento: 29/03/2022

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.