Nel campo della giustizia civile, le procedure e i procedimenti in corso avviati prima della fine del periodo di transizione proseguiranno a norma del diritto dell'UE. Il portale e-Justice, sulla base di un accordo comune con il Regno Unito, conserverà le informazioni pertinenti relative al Regno Unito fino alla fine del 2022.

È competente il tribunale di quale paese?

Inghilterra e Galles
Contenuto fornito da
European Judicial Network
Rete giudiziaria europea (in materia civile e commerciale)

1 Occorre adire un giudice civile ordinario o rivolgersi ad un giudice specializzato (ad esempio il giudice del lavoro)?

L'organo giurisdizionale che ha competenza per una controversia è determinato in funzione della natura della controversia stessa. In genere i contenziosi civili vengono avviati presso le County Courts (tribunali di contea) oppure la High Court (Alta Corte). In questi casi, i fattori determinati sono rappresentati dal valore dell'istanza e dalla complessità della controversia. Le cause tra lo Stato e una persona fisica, nonché alcuni settori a parte (ad esempio, il diritto del lavoro) sono di norma di competenza dei tribunals (organi di giurisdizione ordinaria di grado inferiore). Per informazioni sulle diverse giurisdizioni ordinarie è possibile consultare il sito web del ministero della Giustizia.

Alcune sedi di udienza dei tribunali di contea hanno sola competenza in materia civile, mentre altre hanno "competenze specializzate", che conferiscono loro il potere di esaminare questioni di chancery (cancelleria), di diritto in materia commerciale o in materia di tecnologia ed edilizia. In aggiunta, l'High Court, che si riunisce di norma a Londra, conserva dei District Registries (registri di cancelleria distrettuali) in molte delle zone principali del paese. I registri di cancelleria distrettuali consentono la gestione e l'esame dei casi di competenza dell'High Court da parte di giudici qualificati al di fuori di Londra. L'Administrative Court (tribunale amministrativo) garantisce una presenza costante dell'High Court presso alcune sedi regionali.[1] Una descrizione dettagliata dell'High Court è presentata di seguito.

Poiché spesso la questione della competenza non è di semplice risoluzione - ad esempio, talune questioni di diritto del lavoro vengono esaminate dal tribunale di contea oppure dal tribunale del lavoro, è opportuno chiedere il parere di un esperto prima di avviare un procedimento giudiziario. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito web del ministero della Giustizia.

[1] Cardiff, Bristol, Birmingham, Leeds e Manchester.

2 Nel caso in cui sia competente il giudice civile ordinario (ossia è questo il giudice che si occupa di tali casi), come si può identificare quello presso il quale promuovere la causa?

Occorre in tal caso fare riferimento alle norme di procedura per le cause civili, chiamate Civil Procedure Rules (norme di procedura civile), accompagnate dalle indicazioni pratiche, che contengono suggerimenti concreti su come interpretare le norme. Le indicazioni pratiche riguardanti la parte 7 delle norme di procedura civile precisano il livello cui avviare un procedimento giudiziario. Le principali differenze tra la competenza dei tribunali di contea e dell'High Court risiedono nel valore della causa e nella sua complessità. Secondo le soglie di base fissate, un'istanza di valore inferiore alle 100 000 GBP sarà di competenza del tribunale di contea, mentre le istanze di valore superiore sono di competenza dell'High Court. In aggiunta, la parte 8 delle norme di procedura civile stabilisce una procedura a sé stante per le istanze che non concernono importi in denaro. In questi casi saranno la materia e la complessità della causa a determinare il tipo di procedimento pertinente.

Le azioni per il recupero di crediti si svolgono attraverso diversi tracks (canali). Un'azione sino a 10 000 GBP rientrerà nel canale Small Claims Track (procedura per le controversie di modesta entità, senza udienza), un'azione dai 10 000 ai 25 000 GBP nel canale Fast Track (procedura accelerata, senza udienza) e le restanti nel canale Multi Track (procedura ordinaria, con udienza). L'assegnazione a un canale specifico è compito dei giudici e nessun parametro summenzionato può impedire a un giudice di ricorrere ai poteri di case management (gestione dei casi) per assegnare una causa a un canale specifico affinché venga sentita presso un determinato organo giurisdizionale. Per una spiegazione più completa, si veda qui.

L'High Court si compone di tre sezioni, che si occupano di tre diverse tipologie di cause.

La Queen's Bench Division (divisione per le questioni di diritto amministrativo) - si occupa di una vasta gamma di questioni di diritto civile, tra cui le cause per risarcimento danni derivanti da violazioni contrattuali, da illecito civile e da diffamazione (libel), le controversie commerciali e i contenziosi di diritto marittimo (admiralty cases, ossia cause civili relative a navi, per esempio collisioni, danni alla merce e salvataggio). Include inoltre l'Official Referees Court (tribunale ufficiale degli arbitri), facente capo al Technology and Construction Court (tribunale per le questioni in materia di tecnologia ed edilizia). Esercita altresì, attraverso il tribunale amministrativo, un ruolo di controllo su un'ampia gamma di organi giurisdizionali di grado inferiore, nonché enti o soggetti che esercitano funzioni pubbliche (inclusi i ministri del governo), mediante il processo noto come Judicial Review (revisione giudiziaria), che garantisce che le decisioni prese da tali enti o soggetti siano adeguate e legittime e non oltrepassino i poteri conferiti loro dal Parlamento.

La Chancery Division - (divisione della cancelleria) si occupa soprattutto di problemi relativi a beni immobili, tra cui l'amministrazione del patrimonio di persone decedute, l'interpretazione di testamenti, l'insolvenza, i partenariati fiscali, i brevetti e le controversie relative alle società e alle associazioni. L'Intellectual Property Enterprise Court #_ftn1 (tribunale per le questioni in materia di proprietà intellettuale e industriale) [1], istituita di recente, rientra anch'essa nella competenza della divisione della cancelleria.

La Family Division (sezione per le questioni di diritto di famiglia) - si occupa di questioni in materia di divorzio e matrimonio, cause riguardanti i figli, ad esempio in materia di adozione, successioni non contenziose e ripartizione del patrimonio di persone decedute senza lasciare testamento.

Informazioni specifiche sull'High Court sono disponibili sul sito web del ministero della Giustizia.

In caso di dubbi su quale organo giurisdizionale adire è opportuno ricorrere al parere di un consulente legale o consultare il sito web del ministero della Giustizia.

2.1 Vi è distinzione tra gradi più o meno alti della magistratura ordinaria civile (ad esempio, i tribunali circoscrizionali sono di grado inferiore rispetto ai tribunali regionali) e, in caso affermativo, qual è competente per la mia causa?

2.2 Competenza territoriale (il giudice competente per il mio caso è quello della città A o quello della città B?)

2.2.1 Regola generale della competenza territoriale

Come indicato in precedenza, le azioni presentate ai tribunali di contea vengono in genere emesse dal livello centrale e deferite in seguito alle sedi di udienza, laddove sia necessario tenere un'udienza. Conformemente alla parte 26.2A, punto (2), delle norme di procedura civile, una causa è deferita alla sede di udienza del tribunale di contea competente nel luogo in cui il convenuto ha la residenza o la sede legale della propria attività. In caso contrario, le parti sono libere di chiedere che il caso sia esaminato in una sede di udienza specifica. Per le questioni di competenza delle giurisdizioni specializzate, la sede di udienza designata potrebbe non essere quella locale di nessuna delle parti, data l'esigenza di ricorrere a un giudice specializzato.

Vi sono inoltre tre tipologie specifiche di azioni vincolate alla località, ad esempio le azioni relative alla proprietà di un terreno, le azioni nell'ambito della legge sul credito al consumo o le azioni per il recupero di beni. In questi casi l'istanza deve essere presentata nel luogo in cui si trovano i beni dell'interessato oppure in quello in cui esercita la propria attività. È possibile trovare ulteriori informazioni sulle suddette eccezioni per l'Inghilterra e il Galles nelle parti 55 e 7 del codice di procedura civile.

2.2.2 Eccezioni alla regola generale

L'eccezione alla norma di base è giustificata dal fatto che una questione deve essere esaminata dall'organo giurisdizionale più appropriato per trattare il caso, tenendo conto della natura della causa, dei membri della magistratura disponibili e delle osservazioni presentate dalle parti riguardo alla sede opportuna.

2.2.2.1 Quando posso scegliere tra il giudice della località di domicilio del convenuto (foro determinato in base alla regola generale) e un altro giudice?

Secondo la norma di base, laddove sia necessario tenere un'udienza, la causa è deferita alla sede del tribunale di contea competente nel luogo in cui il convenuto ha la propria residenza o esercita la propria attività. Le parti hanno tuttavia la possibilità di scegliere l'organo giurisdizionale presso il quale vogliono essere sentite al momento della presentazione del modulo introduttivo. La decisione spetta all'organo giurisdizionale. Alcune istanze presentate all'High Court a Londra possono essere sentite in una delle diverse sedi dove sono conservati i registri di cancelleria distrettuali. È possibile trovare ulteriori informazioni sul deferimento dei casi nella parte 30 delle norme di procedura civile.

2.2.2.2 Quando sono obbligato ad utilizzare un giudice diverso da quello del domicilio del convenuto (foro determinato in base alla regola generale)?

Come indicato in precedenza, il fattore generale che determina il grado dell'organo giurisdizionale competente è il valore o la complessità della causa. Le parti possono esprimere la propria posizione sull'eventuale sede nel modulo introduttivo, ma la decisione finale spetta all'organo giurisdizionale. Non spetta all'attore scegliere quale organo giurisdizionale adire per avviare il procedimento. In aggiunta, a norma della parte 2.7 delle norme di procedura civile, l'organo giurisdizionale ha piena discrezionalità riguardo alla scelta dei casi che ritiene opportuno esaminare. Per maggiori informazioni è possibile consultare il codice di procedura civile.

2.2.2.3 È possibile per le parti designare un foro che altrimenti non sarebbe competente?

No.

3 Se è competente una giurisdizione specializzata, come posso identificare il foro competente per la causa che intendo promuovere?

Le responsabilità delle diverse sezioni dell'High Court e informazioni specifiche sugli organi giurisdizionali competenti in materia di famiglia sono elencate nelle risposte precedenti.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito web dei tribunali di contea e per l'High Court il sito web del ministero della Giustizia.

Link correlati

Ministero della Giustizia

Ultimo aggiornamento: 16/09/2021

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata al rispettivo punto di contatto della Rete giudiziaria europea (RGE). Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea e l'RGE declinano ogni responsabilità per quanto riguarda le informazioni o i dati contenuti nel presente documento. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.