Chiudi

LA VERSIONE BETA DEL PORTALE È DISPONIBILE ORA!

Visita la versione BETA del portale europeo della giustizia elettronica e lascia un commento sulla tua esperienza sul sito!

 
 

Percorso di navigazione

menu starting dummy link

Page navigation

menu ending dummy link

Registri delle imprese negli Stati membri - Austria

Questa sezione del portale fornisce una panoramica sul registro delle imprese in Austria.


Quali informazioni sono contenute nel registro delle imprese?

Il Il link si apre in una nuova finestraregistro delle imprese (Hauptbuch) raccoglie informazioni su tutte le società austriache registrate (cfr. l'articolo 2 della legge sulla registrazione delle imprese, Firmenbuchgesetz - FBG). Gli atti utilizzati come fonti per l'inserimento delle informazioni sono conservati nell'archivio elettronico degli atti del ministero della Giustizia (Urkundensammlung). I dati delle società e la relativa documentazione sono disponibili on line e possono essere consultati a pagamento.

Le autorità austriache possono inoltre accedere ai dati riguardanti le società attraverso il portale del Centro federale per il trattamento dei dati (Bundesrechenzentrum, BRZ). Gli Stati membri dell'Unione europea hanno libero accesso ai dati attraverso il Il link si apre in una nuova finestraRegistro europeo delle imprese (European Business Register, EBR).

La consultazione del registro delle imprese è gratuita?

La consultazione del registro delle imprese austriaco è soggetta a pagamento.

Come consultare il registro delle imprese

Chiunque può accedere alla banca dati del registro delle imprese per ottenere prospetti informativi di soggetti iscritti nel registro.

Inserendo il numero di registrazione di un'impresa si può ottenere una visura con le attuali informazioni sull'impresa depositate nel registro. Su richiesta è possibile anche accedere alle informazioni che sono state cancellate (ciò vale soltanto per le informazioni disponibili in formato elettronico). Le richieste di informazioni possono riguardare anche le persone giuridiche iscritte di recente o le cui informazioni siano state modificate o cancellate di recente.

L'accesso pubblico alla banca dati del registro delle imprese è fornito da Il link si apre in una nuova finestrasocietà (i cosiddetti "centri di elaborazione dati" o "Verrechnungsstellen") contraenti del ministero della Giustizia. Questi centri offrono servizi a pagamento come la trasmissione di informazioni depositate nel registro delle imprese o l'invio di copie conformi di atti depositati nel registro identiche agli estratti ufficiali.

Tuttavia, per ottenere un estratto ufficiale dal registro delle imprese da presentare a un'autorità è necessario rivolgersi a un tribunale regionale (segnatamente, all'ufficio del registro delle imprese presso il tribunale) o a un notaio.

Qual è l'affidabilità dei documenti contenuti nel registro?

Conformemente all'articolo 3 bis della direttiva 2009/101/CE (modificata dalla direttiva 2012/17/UE), gli Stati membri devono indicare le disposizioni di diritto nazionale in base alle quali i terzi possono fare affidamento alla indicazioni e agli atti relativi alle società di cui all'articolo 2 (ad esempio, potere di rappresentanza degli organi, statuti, ecc.). Queste informazioni presentano la situazione giuridica in Austria.

In Austria, le indicazioni e gli atti relativi alle società anonime (AG) e alle società a responsabilità limitata (GmbH) di cui all'articolo 2 della direttiva 2009/101/CE sono contenute nel registro delle imprese (Firmenbuch), che ha per base giuridica il codice delle società austriache (Unternehmensgesetzbuch - "UGB") e la legge relativa al registro del commercio (Firmenbuchgesetz - "FBG"). Il registro del commercio è tenuto dai tribunali sotto forma di registro elettronico. È costituito da un registro principale (Hauptbuch), in cui sono menzionate le iscrizioni e le radiazioni dei fatti giuridici (ad esempio il potere di rappresentanza di un organo), e da un archivio (Urkundensammlung) che raccoglie i documenti pertinenti (ad esempio, gli statuti).

Conformemente all'Il link si apre in una nuova finestraarticolo 10, paragrafo 1, dell'UGB, le iscrizioni che figurano nel registro delle imprese devono essere pubblicate, da un lato nella banca dati Ediktsdatei (accessibile gratis in internet) e, d'altro lato, nell'Amtsblatt zur Wiener Zeitung (gazzetta ufficiale pubblicata con il quotidiano Wiener Zeitung). La pubblicazione è considerata avvenuta dal momento della registrazione dei dati nell'Ediktsdatei.

Gli effetti delle iscrizioni nel registro delle imprese rispetto ai terzi sono disciplinate dalIl link si apre in una nuova finestral'articolo 15 dell'UGB. Così, un fatto che dovrebbe essere iscritto nel registro delle società, ma non lo è stato, è inopponibile ai terzi salvo che quest'ultimi non ne avessero avuto altrimenti conoscenza (paragrafo 1). Una volta che un fatto è stato registrato diviene opponibile ai terzi. Questa regola non si applica tuttavia agli atti giuridici compiuti nei 15 giorni successivi alla pubblicazione, se il terzo dimostra che non aveva conoscenza o che non doveva avere conoscenza del fatto (paragrafo 2). Le iscrizioni inesatte sono opponibili da parte dei terzi nei confronti della società interessata se quest'ultima ne è l'autrice o se non ha cancellato un'iscrizione simile avendo saputo che era inesatta. L'iscrizione inesatta non è tuttavia opponibile alla società se quest'ultima prova che il terzo ha invocato l'iscrizione in malafede o aveva conoscenza delle sua inesattezza, o ne aveva conoscenza in seguito a una grave negligenza (paragrafo 3).

Gli statuti di una società anonima (AG) o di una società a responsabilità limitata (GmbH) sono sempre opponibili nella loro versione contenuta nel registro delle imprese e le modifiche ad essi apportate non hanno alcun effetto giuridico se non iscritte nel registro delle imprese. (Il link si apre in una nuova finestraarticolo 148, paragrafo 3, della legge sulle società anonime (Aktiengesetz o AktG), Il link si apre in una nuova finestraarticolo 49, paragrafo 2, della legge sulle società a responsablità limitata (GmbH-Gesetz o GmbHG).

Storia del registro delle imprese austriaco

In passato le informazioni custodite nel registro delle imprese austriaco erano disponibili soltanto in formato cartaceo. Quando il registro delle imprese è stato informatizzato nel 1991, tutti i dati cartacei sono stati trasferiti in una banca dati elettronica. Da allora, tutti i dati storici e recenti sono disponibili in formato elettronico.

Link correlati

Il link si apre in una nuova finestraRegistro europeo delle imprese

Il link si apre in una nuova finestraInformazioni generali sul registro delle imprese austriaco

Il link si apre in una nuova finestraBanca dati legali della giustizia austriaca

Il link si apre in una nuova finestraTesto integrale dell'UGB

Il link si apre in una nuova finestraTesto integrale della FBG

Il link si apre in una nuova finestraTesto integrale dell'AktG

Il link si apre in una nuova finestraTesto integrale della GmbHG


La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

Ultimo aggiornamento: 23/05/2018