Sulge

PORTAALI BEETAVERSIOON ON NÜÜD KÄTTESAADAV!

Külastage Euroopa e-õiguskeskkonna portaali beetaversiooni ja andke meile selle kohta tagasisidet!

 
 

Navigatsioonitee

menu starting dummy link

Page navigation

menu ending dummy link

Registri delle imprese negli Stati membri - Romania

See lehekülg on masintõlgitud ja selle kvaliteet ei ole tagatud.

Tõlke hinnanguline kvaliteet: keskmine

Kas Teie arvates on see tõlge kasulik?

La presente sezione offre una panoramica del registro rumeno per il commercio, organizzato dal ministero della Giustizia — Ufficio del registro nazionale del commercio.


Quali informazioni offre il registro commerciale rumeno?

Il link si apre in una nuova finestraL'ufficio del registro nazionale rumeno per il commercio è un ente pubblico dotato di personalità giuridica, organizzato sotto l'autorità del ministero della Giustizia. Organizza, organizza e gestisce il repertorio centrale informatico delle negoziazioni.

Gli uffici del registro commerciale sono organizzati sotto l'autorità dell'ufficio del registro nazionale del commercio e operano a Bucarest e in ciascuna delle 41 contee rumene. Tengono, organizzano e gestiscono i registri delle imprese locali.

Ai sensi della legge 26/1990, il registro delle imprese contiene informazioni relative ai professionisti registrati:

  • imprese, di cui:
  • imprese nazionali;
  • imprese nazionali
  • re autonome;
  • società cooperative;
  • organizzazioni cooperative;
  • gruppi di interesse economico;
  • Gruppi europei di interesse economico;
  • Società europee;
  • Società cooperative europee;
  • ordini professionali,
  • singole imprese;
  • imprese a conduzione familiare e
  • altre persone fisiche e giuridiche previste dalla legge.

Il registro delle imprese registra tutti i documenti, fatti, rivendicazioni, documenti e identità dei professionisti interessati, la cui registrazione è richiesta per legge e qualsiasi altro documento o documento espressamente previsto dalla legge.

IlIl link si apre in una nuova finestra sito web del Registro per il commercio (https://www.onrc.ro/index.php/ro/):

1. documenti;
2. informazioni, servizi strutturati in sezioni e servizi;
3. informazioni relative all'ufficio del registro nazionale per il commercio e agli uffici del registro commerciale associati ai tribunali;
4. varie informazioni pubblicitarie — accesso gratuito;
5. formulari utilizzati nell'istituzione;
6. le formalità relative all'iscrizione nel registro delle imprese di ogni categoria di professionisti e di operazioni;
7. dati statistici relativi alle operazioni registrate.

  • storia dell'istituzione
  • la rete CRS
  • forme (per i professionisti, ecc.) e formalità necessarie
  • imputati per i servizi dell'ONRC
  • servizi
  • legislazione
  • statistiche
  • media.

I servizi online dell'ufficio del registro nazionale per il commercio sono disponibili sul portale dei Il link si apre in una nuova finestraservizi online, attraverso il programma operativo settoriale "Aumentare la competitività economica", "Investire per il tuo futuro!" nell'ambito del progetto "Servizi online (e-government) forniti da NTRO per la comunità imprenditoriale attraverso un portale dedicato".

I servizi online dell'ufficio del registro nazionale per il commercio forniti attraverso il portale dei servizi sono i seguenti:

  • InfoCert
  • RECOM on line;
  • Verifica della disponibilità del nome della società e della prenotazione online della ragione sociale;
  • Controlli preliminari (verifica della disponibilità e/o prenotazione del nome/del logo della persona fisica/giuridica, dell'impresa individuale/familiare);
  • Registrazioni nel registro delle imprese e autorizzazione delle persone giuridiche;
  • Aggiornare le coordinate delle società iscritte nel registro delle imprese;
  • Fornitura di informazioni fino ad oggi, storia della società, statistiche;
  • Il rilascio di documenti (certificati di risultanze);
  • Stato del caso;
  • Informare il registro delle imprese;
  • Le richieste che rinviano le domande al registro delle imprese;
  • Pubblicità delle diverse situazioni delle persone giuridiche;
  • Statistiche (operazioni nel registro centrale del commercio, società con partecipazione azionaria straniera);
  • Moduli di registro di impresa off-line.

Il servizio online Recom fornisce le seguenti informazioni sui professionisti:

  • nome e forma organizzativa;
  • informazioni identificative (numero d'ordine nel registro delle imprese, identificativo univoco del livello, codice unico di registrazione, sede legale, contatti commerciali (telefono, fax);
  • sede legale (PE, data di scadenza della prova della costituzione, durata della sede);
  • capitale sociale sottoscritto e sottoscritto;
  • l'oggetto principale dell'attività dichiarato/autorizzato dal professionista;
  • gli oggetti di lavoro secondari dichiarati/autorizzati dal professionista;
  • dati identificativi relativi alle persone fisiche e giuridiche associate;
  • identificazione degli amministratori;
  • dati sugli emblemi;
  • i dati relativi alle controllate/filiali/sottounità (sede legale, telefono);
  • dati relativi ai siti secondari/luoghi di lavoro (sede legale, telefono);
  • i dati relativi agli stabilimenti e/o alle attività autorizzate ai sensi dell'articolo 15 della legge n. 359/2004;
  • dati sui diritti di proprietà;
  • dati sulla composizione;
  • dati relativi agli atti di cui all'articolo 21, lettera e), lettera h), della legge n. 26/1990;
  • dati relativi ad altre domande;
  • dati di bilancio (fatturato, numero medio di dipendenti, utile lordo), se forniti dal ministero delle Finanze pubbliche.

L'accesso al registro commerciale rumeno è gratuito?

Le informazioni fornite dal registro commerciale sono Il link si apre in una nuova finestradisponibili online nel Portale dei servizi dell'Ufficio nazionale del registro del commercio. L'accesso alle informazioni è consentito dopo la registrazione in quanto utente (creazione di un nome utente e di una password), operazione libera.

Le informazioni figuranti nel registro del registro nazionale degli scambi sono strutturate in funzione dei servizi offerti. Alcune informazioni sono accessibili a titolo gratuito, altre a carico, conformemente alla legislazione in vigore.

Tra le informazioni disponibili vi ricordiamo:

  • Informazioni generali per le persone interessate a svolgere determinate attività regolamentate, a seconda dei casi (professionisti, persone fisiche, persone giuridiche, istituzioni e autorità pubbliche, ecc., informazioni disponibili sul sito web Il link si apre in una nuova finestrahttps://www.onrc.ro/index.php/ro/).
  • La componente di abbonamento del servizio di abbonamento online Recom è accessibile dopo la conclusione di un contratto con il beneficiario. L'accesso è garantito 24 ore a partire dal 24.
  • Moduli elettronici.
  • Lo stato delle domande di iscrizione nel registro delle imprese, a titolo gratuito.
  • La sezione relativa alle decisioni che rinviano le domande di registrazione presentate al registro delle imprese può essere consultata gratuitamente;
  • Alcune informazioni pubbliche (bilanci, dissoluzioni volontarie, dissoluzioni legali, ecc.) sono accessibili a titolo gratuito;

L'accesso a tutte le sezioni del Il link si apre in una nuova finestrasito web https://www.onrc.ro/index.php/ro/ è gratuito, 24 ore nel 24.

Come consultare il registro delle imprese rumeno

Le informazioni gratuite disponibili nel Il link si apre in una nuova finestraservizio online Recom possono essere cercate con l'introduzione dei seguenti criteri:

  • il nome del professionista;
  • numero di iscrizione al registro delle imprese;
  • il codice unico di registrazione;
  • la contea nella quale è situata la sede legale.

Le informazioni generali per le persone interessate offerte gratuitamente dal servizio Recom sono:

  • il nome del professionista iscritto nel registro delle imprese;
  • numero di iscrizione al registro delle imprese;
  • l'identificatore unico europeo (EUID);
  • il codice unico di registrazione;
  • l'indirizzo della sede legale o del domicilio;
  • lo stato dell'impresa (ad esempio: operazione, liquidazione, liquidazione, fallimento, cancellazione, ecc.);

Storia del registro commerciale rumeno

Il registro delle imprese è stato istituito nel 1990 in conformità della legge n. 26/1990 relativa al registro commerciale.

Nel secondo semestre del 2011 è stato creato un portale dedicato per fornire nuovi servizi online al contesto imprenditoriale e a tutti i soggetti interessati.

Il link si apre in una nuova finestraGli obiettivi dell'ufficio del registro nazionale per il commercio sono:

  • informazione del contesto imprenditoriale, delle istituzioni pubbliche, dei mezzi di comunicazione e delle persone interessate in merito alle operazioni effettuate nel registro delle imprese;
  • ridurre i tempi necessari per avere accesso alle informazioni;
  • riduzione della congestione nel registro delle imprese;
  • ridurre il tempo necessario per la presentazione dei documenti di registrazione al registro delle imprese;
  • la semplificazione delle procedure per la registrazione dei professionisti, la fornitura di informazioni finanziarie e la richiesta di informazioni e documenti;
  • informazioni ai richiedenti online e in tempo reale sui dati del registro delle imprese.

In che misura posso fare riferimento ai documenti del registro?

Il registro commerciale rumeno è organizzato e funziona in base alle disposizioni della legge n. nr.26/1990 sul registro delle imprese ripubblicato, e successive modifiche e integrazioni. L'autorizzazione per l'istituzione di persone soggette all'obbligo di iscrizione nel registro delle imprese, il relativo esercizio e la registrazione nel registro delle imprese, nonché le eventuali registrazioni di modifiche all'atto costitutivo o altri elementi espressamente previsti, devono essere effettuate in conformità delle disposizioni della legge n. 26/1990, del decreto governativo urgente n. nr.116/2009, della legge n. nr.359/2004, nonché delle norme metodologiche sul modo in cui i registri delle imprese sono tenuti, registrati e divulgati, approvato con decreto n. 2594/C/2008 del Ministro della giustizia. Gli elementi specifici di ogni tipo di attività per cui l'obbligo di registrazione è previsto nel registro delle imprese sono disciplinati da appositi atti legislativi, i principali sono i seguenti: Legge n. 31/1990 sul diritto societario, legge n. nr.1/2005 sull'organizzazione e il funzionamento della cooperazione, legge n. 566/2004 sulla cooperazione agricola, decreto governativo di emergenza n. 44/2008 relativo allo svolgimento di attività economiche da parte di persone fisiche autorizzate, singole imprese e famiglie, legge n. 161/2003 relativa a misure volte a garantire la trasparenza nell'esercizio del pubblico ufficio, funzioni pubbliche e contesto imprenditoriale, nonché prevenzione e repressione della corruzione.

Le disposizioni del diritto nazionale in base alle quali i terzi possono fare affidamento sulle informazioni e sui documenti registrati nel registro delle imprese, ai sensi della direttiva (UE) 2017/1132 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 14 giugno 2017, su taluni aspetti del diritto societario, sono le seguenti:

  1. Ai sensi dell'articolo 1, paragrafo 1, della legge n. nr.26/1990 sul registro delle imprese, ripubblicato, come modificato, "Prima dell'inizio dell'attività economica, le seguenti persone fisiche o giuridiche sono tenute a richiedere la registrazione o, se del caso, la registrazione nel registro delle imprese:

    anche le persone fisiche o giuridiche, le società, le società nazionali e le società nazionali, le società, le società nazionali e le società nazionali, le società autonome, i gruppi di interesse economico, le cooperative, le società cooperative, le società europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, le società cooperative europee, "
  1. La comunicazione di informazioni registrate nel registro delle imprese e il rilascio di copie dei documenti pertinenti sono effettuati a norma dell'articolo 4 della legge n. nr.26/1990 sul registro delle imprese, ripubblicato, come modificato:

(1) Il registro delle imprese è pubblico.

(2) L' ufficio del Registro per il commercio è tenuto a comunicare, a spese della persona che effettua la richiesta, le informazioni, gli estratti di registro e i certificati di dati certificati di dati registrati nel registro delle imprese, nonché i certificati attestanti che un determinato atto o fatto è o non è stato registrato, copie e copie autenticate di registrazioni annotate nel registro e i documenti richiesti.

(3) I documenti di cui al punto (2) possono essere richiesti e rilasciati per corrispondenza.

(4) I documenti di cui al punto (2) in formato elettronico, che incorporano la firma elettronica estesa, allegata o logica, possono essere richiesti e rilasciati per via elettronica tramite il portale dei servizi online dell'Ufficio nazionale del registro del commercio, nonché tramite il sistema del punto di contatto unico elettronico (PSC), conformemente al decreto governativo urgente n. 49/2009 relativo alla libertà di stabilimento dei prestatori di servizi e alla libera prestazione di servizi in Romania, approvato con modifiche dalla legge n. 68/2010.

(5) Le tariffe applicate per lo svincolo delle copie e/o delle informazioni, indipendentemente dalla modalità di fornitura, non superano i costi amministrativi connessi al loro rilascio.

Art. 4, par. 1

(1) Le copie elettroniche dei documenti e delle informazioni di cui all'articolo 4 sono messe a disposizione del pubblico e attraverso il sistema di interconnessione dei registri delle imprese a spese del richiedente.

(2) Il livello degli oneri addebitati per la fornitura di copie e/o informazioni dal registro di commercio dal sistema di interconnessione dei registri delle imprese non supera i costi amministrativi associati.

Gli atti e i fatti delle persone soggette all'obbligo di iscrizione nel registro delle imprese sono eseguiti in conformità dell'articolo 5 della legge n. 26/1990 sul registro delle imprese, ripubblicato, come modificato e integrato:

(1) Le registrazioni e le iscrizioni possono essere fatte valere nei confronti dei terzi a decorrere dalla data della loro iscrizione nel registro delle imprese o dalla loro pubblicazione nella Gazzetta ufficiale della Romania, parte IV, o in un'altra pubblicazione, se la legge lo prevede.
(2) La persona tenuta a richiedere una registrazione non osta a che terzi, a meno che non siano loro noti
(3), che siano loro noti, pubblichino sul suo sito web e sul portale dei servizi online e si presentino affinché siano pubblicati sul portale europeo della giustizia elettronica informazioni aggiornate sul diritto nazionale per quanto riguarda la pubblicità e l'opponibilità ai terzi dell'accesso a documenti, fatti e persone soggette all'obbligo di registrazione nel registro delle imprese".

Sono inoltre previste disposizioni speciali a tal fine negli articoli da 50 a 53 della legge n. 31/1990 sulla legge sulle società, ripubblicata, come modificata, come segue:

Gli atti o
atti per i quali la pubblicità prevista dalla legge non è stata pubblicata non possono essere opponibili ai terzi, a meno che la società non dimostri di averne conoscenza.

(2) Le operazioni effettuate dalla società prima del 16º giorno successivo alla data di pubblicazione nella Gazzetta ufficiale della Romania, parte IV, della conclusione del giudice delegato (alla data di tale liquidazione spetta al direttore dell'ufficio del registro commerciale/alla persona nominata dal direttore generale dell'ufficio del registro nazionale per il commercio, conformemente al decreto governativo urgente n. nr.116/2009, come modificato), non possono essere opponibili ai terzi che provino di non essere stati in grado di prenderne conoscenza.

Tuttavia, l'articolo 51,
i terzi possono far valere gli atti o i fatti per i quali la pubblicità non è stata effettuata, a meno che l'omissione della pubblicità non sia priva di effetti
.

Articolo 52,
paragrafo 1 In caso di discrepanza tra il testo depositato presso l'ufficio del registro per il commercio e il testo pubblicato sulla Gazzetta ufficiale della Romania, parte IV o sulla stampa, la società non può opporsi a terzi il testo pubblicato. I terzi possono far valere il testo pubblicato nei confronti della società, a meno che l'impresa non possa dimostrare di essere a conoscenza del testo presentato all'Ufficio del registro del commercio.

In conformità dell'articolo 12, paragrafo 1, della legge n. 26/1990 sul registro delle imprese, ripubblicato, come modificato,

(1) Il registro delle imprese è costituito da un registro per la registrazione delle persone giuridiche costituite da società, società e società nazionali, regni autonomi, gruppi di interesse economico, cooperative, imprese europee, gruppi di interesse economico europeo, altri soggetti giuridici espressamente previsti dalla legge, con sede sociale o presso sedi secondarie in Romania, un registro per la registrazione delle persone giuridiche costituite in società cooperative e società cooperative europee con sede sociale o di istituti secondari in Romania, nonché un registro per la registrazione delle persone fisiche autorizzate, delle singole imprese e delle imprese familiari aventi sede legale o secondaria in Romania. Tali registri sono conservati in un sistema informatizzato.

  1. A norma dell'articolo 6, paragrafo 1, della legge n. nr.26/1990 sul registro degli scambi, ripubblicata, come modificata, in combinato disposto con l'articolo 1 dell'ordinanza governativa di emergenza n. nr.116/2009 relativa all'istituzione di misure relative all'attività di registrazione nel registro degli scambi, approvata con modifiche e integrazioni dalla legge n. nr.84/2010, e successive modifiche, è effettuata sulla base della risoluzione del direttore dell'ufficio del registro commerciale/persona designata dal direttore generale dell'Ufficio del registro nazionale del commercio o, se del caso, di una decisione giudiziaria definitiva, salvo diversamente disposto dalla legge.

    Ai sensi dell'articolo 26, paragrafo 1, della legge n. nr.26/1990 sul registro delle imprese, ripubblicato, come modificato, la " data di registrazione nel registro delle imprese è la data in cui la registrazione è stata effettivamente effettuata in tale registro

    " > Anche a norma dell'articolo 26, paragrafo 2, dell'atto legislativo summenzionato, in combinato disposto con l'ordinanza governativa d'urgenza n. nr.116/2009, la registrazione nel registro delle imprese è effettuata entro 24 ore dalla data della risoluzione del direttore dell' ufficio del registro commerciale/della persona designata dal direttore generale dell'Ufficio del registro nazionale degli scambi e, in caso di registrazione del professionista, entro 24 ore dalla data della risoluzione
    che
    autorizza la registrazione.

A norma dell'articolo 51, paragrafo 2, della legge n. nr.26/1990 sul registro degli scambi, ripubblicata, come modificata, le registrazioni nel registro delle imprese sono effettuate per via elettronica sia a livello delle autorità del registro del commercio allegate ai tribunali sia a livello del registro centrale informatizzato. "

Ulteriori informazioni sono disponibili Il link si apre in una nuova finestraqui.

Link pertinenti

Il link si apre in una nuova finestraSito web ufficiale del registro delle imprese rumeno

Il link si apre in una nuova finestraPortale dei servizi online dell'Ufficio del registro nazionale rumeno

Documenti pertinenti

Legge n.PDF 26/1990 (669 Kb)EN

Ordinanza amministrativa n. 116/2009PDF (255 Kb)EN

Norme dettagliate del 10 ottobre 2008 sulle modalità di tenuta dei registri delle impresePDF (1034 Kb)EN

Legge n. 359/2004PDF (527 Kb)EN


Questa è una traduzione automatica del contenuto. ll proprietario della pagina non si assume alcuna responsabilità circa la qualità della traduzione automatica del testo.

Ultimo aggiornamento: 13/08/2019