Chiudi

LA VERSIONE BETA DEL PORTALE È DISPONIBILE ORA!

Visita la versione BETA del portale europeo della giustizia elettronica e lascia un commento sulla tua esperienza sul sito!

 
 

Percorso di navigazione

menu starting dummy link

Page navigation

menu ending dummy link

Registri delle imprese negli Stati membri - Romania

La versione linguistica visualizzata è attualmente in fase di traduzione.
Il nuovo testo è stato già tradotto nelle lingue seguenti: rumeno.

Questa sezione fornisce una panoramica del registro delle imprese rumeno, tenuto dal Ministero della giustizia – Ufficio del registro delle imprese.


Quali informazioni si trovano nel registro delle imprese rumeno?

L'Il link si apre in una nuova finestraUfficio nazionale del registro delle imprese rumeno è un ente pubblico con personalità giuridica, che rientra nell'organizzazione del Ministero della giustizia. L'ufficio è responsabile della tenuta, dell'organizzazione e della gestione del registro centrale delle imprese informatizzato.

Esistono diversi uffici del registro delle imprese che dipendono dall'Ufficio del registro delle imprese a Bucarest e in ognuna delle 41 contee in Romania. Essi sono responsabili della tenuta dell'organizzazione e della gestione dei registri delle imprese locali.

Ai sensi della legge n. 26/1990, il registro delle imprese contiene informazioni relative ai professionisti iscritti nel registro, come segue:

  • società;
  • imprese nazionali;
  • società nazionali;
  • enti autonomi;
  • società cooperative;
  • organizzazioni cooperative;
  • istituti finanziari;
  • gruppi d'interesse economico;
  • gruppi d'interesse economico europeo;
  • società europee;
  • società cooperative europee;
  • lavoratori autonomi;
  • ditte individuali;
  • imprese familiari;
  • altre persone come espressamente previsto dalla legge.

Il registro delle imprese registra tutti i documenti, gli atti, le menzioni e l'identità dei professionisti interessati, la cui registrazione è prescritta dalla legge e qualsiasi altro atto e documento espressamente previsto dalla legge.

Nel sito web del registro delle imprese (Il link si apre in una nuova finestrahttps://www.onrc.ro/index.php/en/) è disponibile quanto segue:

1. documenti;
2. informazioni e servizi organizzati in sezioni e servizi;
3. informazioni relative al registro nazionale delle imprese rumeno (uffici distaccati presso i tribunali);
4. varie voci di informazioni pubbliche – accesso gratuito.
5. formulari utilizzati dall'istituzione;
6. formalità relative alla registrazione nel registro delle imprese per ogni categoria di società e operazioni;
7. dati statistici concernenti le operazioni registrate.

  • Storia dell'istituzione.
  • Rete dell'ufficio del registro delle imprese.
  • Formulari (per professionisti ecc.) e formalità.
  • Oneri e tasse per i servizi forniti dall'ufficio nazionale del registro delle imprese.
  • Servizi.
  • Legislazione.
  • Dati statistici.
  • Media.

I servizi online forniti dal registro delle imprese sono disponibili attraverso il Portale dei servizi online , realizzato per mezzo del programma operativo settoriale "Stimolare la competitività economica" e "Investire nel vostro avvenire!" nell'ambito del progetto: "Servizi online" (amministrazione online) forniti dall'ufficio nazionale del registro delle imprese alle imprese per mezzo di un portale specifico".

I servizi online forniti dall'ufficio nazionale del registro delle imprese per mezzo del portale dei servizi sono i seguenti.

  • Recom online.
  • Verifiche preliminari (verifica della disponibilità e/o riserva del nome/del simbolo della persona giuridica/fisica, di un'impresa individuale/familiare).
  • Iscrizioni al registro delle imprese.
  • Aggiornamento delle coordinate delle società iscritte al registro delle imprese.
  • Disponibilità di informazioni aggiornate concernenti le attività svolte in passato dalla società e relative alle statistiche.
  • Rilascio di documenti (estratti del registro delle imprese).
  • Stato del fascicolo.
  • Notifica delle domande depositate presso il registro del commercio.
  • Decisioni di aggiornamento delle domande depositate presso il registro delle imprese.
  • Statistiche (operazioni presso il registro centrale delle imprese, società a partecipazione straniera).

Il servizio "Recom online" dà accesso alle seguenti informazioni:

  • nome;
  • sede sociale;
  • codice fiscale;
  • numero d'iscrizione al registro delle imprese;
  • stato della società;
  • telefono;
  • telex;
  • fax;
  • capitale sociale versato;
  • principali attività dichiarate dal professionista;
  • attività secondarie dichiarate dal professionista;
  • dati concernenti i membri, le persone fisiche o giuridiche (domicilio/ sede legale, capitale sociale, numero e tipo di azioni detenute, data e luogo di nascita delle persone fisiche associate, numero d'identità personale, codice fiscale);
  • dati relativi agli amministratori (domicilio/sede legale, cittadinanza, data e luogo di nascita, diritti);
  • dati relativi alle filiali e alle agenzie (sede legale, telefono);
  • dati relativi a stabilimenti secondari (sede legale, telefono);
  • dati relativi al bilancio (fatturato, numero medio di dipendenti, ricavi lordi), nel caso in cui tali informazioni fossero disponibili.

L'accesso al registro del commercio rumeno è gratuito?

Le informazioni contenute nel registro delle imprese sono accessibili online sul portale dei servizi online dell'Ufficio nazionale del registro delle imprese. Per accedervi dovete iscrivervi come utente (creando il nome dell'utente e la password). Per iscriversi occorre pagare un determinato importo e firmare un contratto con i clienti.

  • Informazioni generali per chi è interessato ad esercitare talune attività regolamentate, a seconda dei casi, (professioniști, persone fisiche, persone giuridiche, istituzioni e autorità pubbliche ecc.), sono accessibili sul sito web Il link si apre in una nuova finestrahttps://www.onrc.ro/index.php/en/.
  • L'accesso ai servizi a pagamento di Recom online è anche possibile previa iscrizione come utente ed è disponibile 24 ore su 24.
  • L'accesso ai formulari elettronici è possibile tramite il portale dei servizi online dell'Ufficio nazionale del registro delle imprese, previa iscrizione come utente (creazione di un nome dell'utente e di una password).
  • La consultazione dello stato d'avanzamento delle domande d'iscrizione al registro delle imprese è gratuito.
  • La consultazione della sezione relativa alle decisioni d'aggiornamento delle domande d'iscrizione al registro delle imprese è gratuito.
  • L'accesso a talune informazioni pubblicitarie (situazioni finanziarie, scioglimenti volontari, scioglimenti obbligatori previsti dalla legge ecc.) è gratuito.
  • Tutte le rubriche del sito Il link si apre in una nuova finestrahttps://www.onrc.ro/index.php/en/, sono accessibili gratuitamente, 24 ore su 24.
  • I servizi proposti dal portale dell'Ufficio nazionale del registro delle imprese sono in parte gratuiti, conformemente alla legislazione in vigore.
  • L'autenticazione è obbligatoria per accedere a tutti i servizi disponibili sul portale dei servizi online dell'Ufficio nazionale del registro delle imprese.

Come interrogare il registro delle imprese rumeno

Potete trovare gratuitamente informazioni sul servizio Recom on-line con l'aiuto dei seguenti criteri:

  • nome della società;
  • numero d'iscrizione nel registro delle imprese;
  • codice fiscale;
  • distretto ove è situata la sede sociale.

Le persone interessate possono accedere gratuitamente a varie informazioni generali, tra cui:

  • il nome della società;
  • la città e il distretto ove si trova la sede legale dell'impresa;
  • il numero d'iscrizione al registro del commercio (attribuito dal registro delle imprese informatizzato);
  • il codice fiscale (attribuito dal Ministero delle finanze pubbliche);
  • lo statuto dell'impresa;
  • le precedenti sedi legali;
  • i certificati d'iscrizione rinnovati o annullati;
  • il capitale sottoscritto nei limiti previsti dalla legge;
  • lo scioglimento;
  • il fallimento;
  • la mancanza di un bilancio annuale nel registro delle imprese;
  • la data delle ultime iscrizioni nel registro delle imprese.

Storia del registro delle imprese rumeno

Il registro delle imprese è stato istituito nel 1990 conformemente alla legge n. 26/1990 sul registro delle imprese.

Nella seconda metà del 2011 è entrato in funzione un portale specifico che fornisce i servizi online a tutti i soggetti interessati.

Gli obiettivi dell'Il link si apre in una nuova finestraUfficio nazionale del registro delle imprese sono i seguenti:

  • informare il mondo degli affari, le istituzioni pubbliche, i media e i soggetti interessati delle operazioni effettuate nel registro delle imprese;
  • ridurre il tempo d'accesso alle informazioni;
  • ridurre le file agli sportelli del registro delle imprese;
  • ridurre il tempo necessario ad adempiere alle formalità d'iscrizione al registro delle imprese;
  • semplificare le procedure relative all'iscrizione dei professionisti, alla comunicazione d'informazioni finanziarie e le domande d'informazioni e di documenti;
  • informare i richiedenti online e in tempo reale sui dati che figurano nel registro delle imprese.

In che misura sono affidabili i documenti presenti nel registro?

Il registro delle imprese rumeno è stato istituito e opera in base alla legge n. 26/1990 sul registro delle imprese, pubblicata di nuovo con le relative modifiche. L'autorizzazione per l'istituzione di persone fisiche o giuridiche soggette all'obbligo di essere iscritte al registro delle imprese e al loro funzionamento, l'immatricolazione al registro delle imprese e qualsiasi modifica degli atti costituitivi o di altri elementi previsti espressamente sono realizzati in base alla legge n. 26/1990, all'ordinanza urgente emanata dal Governo n. 116/2009, alla legge n. 359/2004 e alle norme d'applicazione concernenti le modalità di tenuta dei registri del commercio, d'iscrizione al registro e di comunicazione delle informazioni. I principali provvedimenti legislativi che disciplinano le particolarità di ciascuna forma d'esercizio di un'attività soggetta all'obbligo d'iscrizione al registro delle imprese sono le seguenti: la legge n. 31/1990, la legge n. 1/2005, la legge n. 566/2004, l'ordinanza urgente emanata dal Governo n. 44/2008, la legge n. 161/2003.

Le disposizioni della legislazione nazionale in base alle quali i terzi posso fare affidamento sulle indicazioni e sugli atti che figurano nel registro delle imprese, conformemente all'articolo 3 bis della direttiva 2009/101/CE, inserito dalla direttiva 2012/17/UE sono le seguenti.

  1. In base all'articolo 1, primo comma, della legge n. 26/1990 sul registro delle imprese, pubblicata di nuovo con le relative modifiche si stabilisce che "prima di avviare un'attività economica, le persone fisiche o giuridiche seguenti hanno l'obbligo di chiedere l'immatricolazione o, eventualmente, l'iscrizione al registro delle imprese, i lavoratori autonomi, le ditte individuali e le imprese familiari, le società, le imprese e società nazionali, gli enti autonomi, i raggruppamenti d'interesse economico, le società cooperative, le organizzazioni cooperative, le società europee, le società cooperative europee e i raggruppamenti europei d'interesse economico la cui sede principale si trova in Romania e le altre persone fisiche o giuridiche previste dalla legge."

    Inoltre, in base all'articolo 1, secondo comma della suddetta legge "Nel corso della loro attività o della cessazione della stessa, le persone fisiche o giuridiche di cui al primo comma sono tenute a chiedere l'iscrizione allo stesso registro delle menzioni relative agli atti e ai fatti la cui registrazione è prevista dalla legge."
  1. La disponibilità al pubblico delle informazioni che figurano nel registro delle imprese e il rilascio di copie dei relativi atti sono regolati dall' articolo 4 della legge n. 26/1990 sul registro del commercio, pubblicata di nuovo, con le relative modifiche.

(1) Il registro delle imprese è pubblico.

(2) L'ufficio del registro delle imprese è tenuto a fornire, a spese del richiedente, copie certificate conformi delle indicazioni e degli atti che figurano nel registro e informazioni sui dati iscritti nel registro delle imprese ed estratti del registro che attestano la registrazione o la mancata registrazione di un atto o di un fatto.

(3) Gli atti di cui al paragrafo 2 possono essere richiesti e consegnati anche per corrispondenza.
(4) I documenti di cui al paragrafo 1 sono, previa richiesta, inviati online in formato elettronico, con la firma elettronica allegata o con un link.

(5) I diritti per la fornitura di copie e/o le informazioni, a prescindere dal metodo di invio, non possono eccedere i costi amministrativi per la loro fornitura."

L'esecutorietà dei documenti e degli atti di persone soggetti all'obbligo d'iscrizione nel registro delle imprese è previsto ai sensi dell'articolo 5 della legge n. 26/1990 sul registro delle imprese, pubblicato di nuovo con le relative modifiche.

(1) La registrazione e le menzioni hanno effetti sui terzi dalla data in cui sono iscritte nel registro delle imprese o pubblicate nella Parte IV della Gazzetta Ufficiale della Romania o in un'altra pubblicazione, come previsto dalla legge.
(2) Le persone soggette all'obbligo di richiesta di registrazione non possono richiedere l'esecutorietà nei confronti dei terzi di documenti non registrati o atti, a meno che essi possano provare che i terzi fossero a conoscenza di tali documenti e atti.
"

Inoltre, le società sono soggette alle disposizioni speciali a questo proposito, cioè gli articoli 50-53 della legge n. 31/1990 sulle società pubblicata di nuovo con le modifiche:

Articolo 50

(1) Documenti o atti che non sono stati pubblicati come stabilito per legge non possono essere opposti ai terzi, a meno che la società possa provare che i terzi fossero a conoscenza di essi.

(2) Qualsiasi operazione effettuata da una società prima del sedicesimo giorno dalla pubblicazione nella Parte IV della Gazzetta ufficiale della Romania della relazione dell'ordinanza di archiviazione resa dal giudice commissario (alla data della presente, il regolamento delle domande rientra nella competenza del direttore dell'ufficio del registro delle imprese/ della persona designata dal direttore generale dell'Ufficio nazionale del registro delle imprese, in base alle disposizioni dell'ordinanza d'urgenza del governo n. 116/2009, con le relative modifiche) non sono opponibili ai terzi che provino di essere stati nell'impossibilità di esserne a conoscenza.

Articolo 51
Tuttavia, i terzi possono far riferimento ad atti o fatti per i quali le formalità della pubblicità non sono state adempiute, a meno che la mancata pubblicità non li privi di effetti..

Articolo 52
(1) Nel caso in cui vi siano discrepanze tra il testo depositato all'ufficio del registro delle imprese e quello pubblicato nella Gazzetta ufficiale rumena, parte IV, o sulla stampa, la società non può opporre ai terzi il testo pubblicato. I terzi possono opporre il testo pubblicato alla società, a meno che quest'ultima non provi che i terzi non fossero a conoscenza del testo depositato presso l'ufficio del registro delle imprese. (il 1°dicembre 2006 articolo 52, titolo II, capo IV, modificato dall'articolo I, punto 31 della legge n. 441/2006).

In base all'articolo 12, primo comma, della legge n. 26/1990 sul registro delle imprese, pubblicata di nuovo con le relative modifiche:

(1) Il registro delle imprese comprende un registro per l'iscrizione delle società, delle imprese e delle società nazionali, degli enti autonomi, dei gruppi d'interesse economico, delle organizzazioni cooperative, delle società europee, dei raggruppamenti europei d'interesse economico e di altre persone giuridiche espressamente previste dalla legge, la cui sede principale o gli stabilimenti secondari si trovano in Romania, e un registro per l'iscrizione dei lavoratori autonomi, delle ditte individuali e delle imprese familiari, la cui sede principale o gli stabilimenti secondari si trovano in Romania. La tenuta di tali registri è informatizzata (l'articolo 12, primo comma, nel capo II è stato modificato dall'articolo I, quinto comma, della legge n. 152/2015, il 16 luglio 2015).

  1. L'articolo 6, primo comma, della legge n. 26/1990 sul registro delle imprese, pubblicata di nuovo con modifiche, in combinato disposto con l'articolo 1 dell'ordinanza urgente emanata dal Governo, n. 116/2009, che istituisce misure relative all'attività d'iscrizione al registro delle imprese, approvata come modificata e integrata dalla legge n. 84/2010 stabilisce che: le iscrizioni al registro delle imprese sono effettuate in base al provvedimento del direttore dell'ufficio delle imprese/della persona designata dal direttore generale dell'ufficio nazionale del registro delle imprese o, eventualmente, in base a una sentenza definitiva, salvo che la legge disponga altrimenti.

    In base all'articolo 26, primo comma, della legge n.26/1990 sul registro delle imprese, pubblicata di nuovo con modifiche: "La data dell'iscrizione al registro delle imprese è quella del giorno in cui l'iscrizione è stata effettivamente realizzata nel registro."

    Peraltro, conformemente all'articolo 26, secondo comma, della legge summenzionata, in combinato disposto con le disposizioni dell'ordinanza urgente emanata dal Governo n. 116/2009, l'iscrizione al registro delle imprese viene realizzata entro 24 ore dalla data del provvedimento emesso dal direttore dell'ufficio del registro delle imprese/della persona designata dal direttore generale dell'ufficio nazionale del registro delle imprese e, nel caso d'immatricolazione del professionista, entro 24 ore dalla data del provvedimento con il quale si autorizza l'immatricolazione.

    In base all'articolo 51, secondo comma della legge n. 26/1990 sul registro delle imprese , pubblicata di nuovo con modifiche, "Le iscrizioni al registro delle imprese sono effettuate per via elettronica , sia al livello degli uffici del registro delle imprese presso i tribunali, che al livello del registro centrale informatizzato."

    Per ulteriori informazioni cliccare Il link si apre in una nuova finestraqui.

Link connessi

Il link si apre in una nuova finestraSito web ufficiale del Registro delle imprese rumeno

Portale dei servizi online dell'Ufficio nazionale del registro delle imprese rumeno

Atti pertinenti

LEGGE n. 26/2012PDF(669 Kb)ro

ORDINANZA URGENTE n. 116/2009PDF(255 Kb)ro

MODALITÀ d'attuazione del 10 ottobre 2008 relative alle modalità di tenuta dei registri delle impresePDF(1034 Kb)ro

LEGGE n. 359/2004PDF(527 Kb)ro


La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

Ultimo aggiornamento: 31/10/2016