Затваряне

БЕТА ВЕРСИЯТА НА ПОРТАЛА ВЕЧЕ Е НА РАЗПОЛОЖЕНИЕ!

Посетете БЕТА версията на Европейския портал за електронно правосъдие и дайте мнение за вашето посещение!

 
 

Навигационна пътека

menu starting dummy link

Page navigation

menu ending dummy link

Spese di giudizio per l’ingiunzione di pagamento europea - Inghilterra e Galles

Тази страница е машинно преведена и качеството ѝ не може да бъде гарантирано.

Качеството на този превод е оценено като: средно

Мислите ли, че този превод е полезен?


Introduzione

Quali diritti si applicano?

In che misura occorre pagare?

Cosa succede se non pagare le spese di giudizio in tempo utile?

Come posso pagare le spese di giudizio?

Cosa si deve fare dopo il pagamento?

Introduzione

L’ingiunzione di pagamento europea è un procedimento semplificato per ottenere decisioni giudiziarie sui crediti non contestati in materia civile e commerciale transfrontaliera. Caso transfrontaliero un caso in cui almeno una delle parti ha domicilio o residenza abituale in uno Stato membro diverso da quello dello Stato membro del giudice adito.

Quali diritti si applicano?

Il pagamento delle spese di giudizio non sia necessaria al fine di presentare una domanda per un’ingiunzione di pagamento europea. Se si desidera pagare con carta di debito/credito nella carta devono essere fornite informazioni particolareggiate di cui all’appendice della «Domanda di pagamento europeo d’del modulo A».

Qualora sia necessario eseguire una richiesta di un ulteriore contributo sarà richiesto. Ulteriori dettagli sui tipi di procedure sono disponibili pagine sul rispetto per l’Inghilterra e il Galles.https://e-justice.europa.eu/contentPresentation.do?idTaxonomy=52&idCountry=ew&plang=en&member=1

In che misura occorre pagare?

Le spese di giudizio in Inghilterra e in Galles si trovano nell’opuscolo EX50 — diritti di cancelleria civile e familiareIl link si apre in una nuova finestrahttps://hmctsformfinder.justice.gov.uk/HMCTS/GetLeaflet.do?court_leaflets_id=264

Il canone è basato sul valore della causa.

Per comodità di riferimento, le tasse nella seguente tabella sono corrette in data 17 novembre 2016. Le spese di giudizio sono soggette a modifiche, occorre quindi verificare sempre con il giudice, rappresentante legale e altre persone o organizzazioni che si occupano di un importo che è ancora il canone. Tali diritti sono in lire sterline (GBP), per calcolare l’equivalente in euro di conversione debba essere applicato il giorno per presentare la domanda.

1.1 Per l’avvio di procedimenti (comprese le azioni emesse dopo l’autorizzazione a rilasciare, al fine di recuperare una somma di denaro il cui importo è richiesto:

Canone (in GBP)

(a) Non supera £300

35 GBP

(b) È superiore alle £300, ma non superiore ai 500 EUR

50 GBP

(c) È superiore alle £500, ma non superiore ai 1,000 EUR

70 GBP

(d) È superiore alle £1,000, ma non superiore ai 1,500 EUR

80 GBP

(e) È superiore alle £1,500, ma non superiore ai 3,000 EUR

115 GBP

(f) È superiore alle £3,000, ma non superiore ai 5,000 EUR

205 GBP

(g) È superiore alle £5,000, ma non superiore ai 10,000 EUR

455 GBP

Prodotto supera i 10,000 GBP (h) ma non supera £200,000

Il 5 % del valore della controversia

(I) Superiore a £200,000

10,000 GBP

Se si desidera far valere il credito un ulteriore pagamento.

Dovrete pagare un tributo giudiziario di presentare domanda al giudice e pagare ulteriori tributi giudiziari nelle diverse fasi del processo. Si può aver diritto a un «diritto allo sgravio» (a seconda della tua situazione personale), il che significa che non puoi pagare una tassa giudiziaria, o soltanto a una parte di esso. Tuttavia, devi chiedere un canone dovuto per tutto lo sgravio per ciascun tribunale. Così, ad esempio, presentare una domanda di sgravio quando la prima domanda si limiterebbe a dare lo sgravio per tasse che prima di «emissione». Ciò è dovuto al fatto che la situazione personale può cambiare durante l’azione in giustizia, e si potrebbero non essere più ammesse a beneficiare dello sgravio nel corso del caso. Si potrebbero diventare ammissibili a un contributo dello sgravio nel corso del procedimento.

Cosa succede se non pagare le spese di giudizio in tempo utile?

Se il richiedente non è in grado di compilare i relativi dati della carta di credito o del pagamento non correttamente, per una qualche ragione, il giudice adito dovrà inviare il formulario B «Richiesta al ricorrente di completare e/o correggere la domanda di ingiunzione di pagamento europea» per il ricorrente, chiedendo che i dettagli di una carta di credito da fornire per consentire il pagamento delle spese di giudizio. La domanda non sarà presa ulteriormente se la correttezza del pagamento non è ricevuto.

Come posso pagare le spese di giudizio?

Il pagamento del contributo unificato è effettuata da una corretta modalità di pagamento al giudice. Inizialmente tale obiettivo dovrà essere raggiunto fornendo informazioni pertinenti nella «Domanda di ingiunzione di pagamento europea Modulo A».

Il pagamento è di norma effettuate con carta di debito/credito. Non tutti i metodi di pagamento nel formulario A possono essere disponibili presso l’autorità giudiziaria alla quale è presentata la domanda. Il richiedente deve contattare l’organo giurisdizionale e di verificare quali metodi di pagamento può essere utilizzato.

Essa può anche essere l’utilizzo di una carta di credito per telefono. Molti giudici dispongano di strutture per i pagamenti tramite carta, in questo modo, il giudice competente deve essere contattato per primo a confermare il pagamento può essere effettuato in questo modo.

Pagamento elettronico può essere proposto soltanto contro una persona con un indirizzo nel Regno Unito.

Cosa si deve fare dopo il pagamento?

Nel caso in cui la domanda sia stata effettuata correttamente, il giudice emette l’ingiunzione di pagamento europea (modulo E) al convenuto. Un avviso di rilascio, sarà inviata contemporaneamente alla ricorrente, corredati di una ricevuta dell’operazione di pagamento

Il ricevimento sarà di norma 8 x 12 cm e il nome dell’autorità giudiziaria in cima alla lista, con l’indirizzo postale, l’indirizzo e l’importo pagato con la data e l’ora di pagamento al fondo della scala.

Per maggiori informazioni si rimanda alle controversie transfrontaliere dell’Unione europeaIl link si apre in una nuova finestrahttp://www.justice.gov.uk/courts/european-union-cross-border-claims


Questa è una traduzione automatica del contenuto. ll proprietario della pagina non si assume alcuna responsabilità circa la qualità della traduzione automatica del testo.

Ultimo aggiornamento: 09/02/2017