Chiudi

LA VERSIONE BETA DEL PORTALE È DISPONIBILE ORA!

Visita la versione BETA del portale europeo della giustizia elettronica e lascia un commento sulla tua esperienza sul sito!

 
 

Percorso di navigazione

  • Pagina iniziale
  • ...
  • ...
  • Se la mia domanda da un altro paese UE e debba essere esaminata in questo paese

menu starting dummy link

Page navigation

menu ending dummy link

Se la mia domanda da un altro paese UE e debba essere esaminata in questo paese - Slovacchia


Quale autorità decide in merito alle richieste di risarcimento nei casi transfrontalieri?

Il ministero della Giustizia della Repubblica slovacca — Dipartimento competente in materia di riabilitazione e risarcimento

Telefono: +421288891225
Fax: +4212888 91 579

E-mail: Il link si apre in una nuova finestravictims@justice.sk
Sito Internet: Il link si apre in una nuova finestrahttp://www.justice.gov.sk/

Posso inviare la mia domanda direttamente all'autorità competente per la decisione di questo paese anche nei casi transfrontalieri (senza cioè dover passare per l'autorità di assistenza del mio paese)?

Non è possibile contattare direttamente il ministero della Giustizia della Repubblica slovacca. Per i casi transfrontalieri sarà necessario rivolgersi all'autorità di assistenza del paese di origine.

In quali lingue le autorità competenti per il risarcimento accettano:

  • la domanda di risarcimento?
    In slovacco.
  • i documenti giustificativi?
    In Slovacco.

Se l'autorità competente in materia di risarcimenti traduce la richiesta/i documenti giustificativi provenienti da un altro paese dell'UE, chi si assume le spese?

Il ministero della Giustizia della Repubblica slovacca non provvede alla traduzione dei documenti necessari. Le spese di traduzione e i costi associati sono a carico della vittima di reato.

Vi sono spese amministrative o di altra natura da pagare in questo paese per il trattamento della mia domanda (ricevuta da un altro paese dell'UE)? In caso affermativo, come posso procedere al pagamento?

La procedura non prevede spese.

Se devo essere presente durante il procedimento e/o al momento della decisione sulla mia richiesta, posso ricevere il rimborso dei miei costi di viaggio? Come posso richiederlo? Chi devo contattare?

La presenza delle vittime di reati violenti non è necessaria per l'esame delle domande di risarcimento. Le eventuali audizioni vengono condotte su richiesta dell'autorità di assistenza o dalle autorità della Repubblica slovacca utilizzando la strumentazione tecnica per le trasmissioni audiovisive. Di conseguenza, non essendovi spese di viaggio, non è necessario prevederne il rimborso.

Nel caso in cui io debba essere personalmente presente, posso beneficiare dei servizi di un interprete?

La legge non prescrive la partecipazione diretta dell'attore nella procedura di risarcimento. La presenza delle vittime di reati violenti non è necessaria per l'esame delle domande di risarcimento.

I certificati rilasciati da medici del mio paese di residenza sono accettati o riconosciuti? Oppure il mio stato di salute/le lesioni che ho subito devono essere esaminati dai vostri periti medici?

Per determinare il risarcimento per dolore e sofferenze occorre presentare una perizia medica in linea con i requisiti stabiliti dal codice giuridico slovacco. Tuttavia, è sempre possibile che lo stato di salute sia valutato da un medico nella Repubblica slovacca in base ai certificati medici rilasciati nel paese di residenza.

Se devo sottopormi a un esame medico in questo paese potrò ottenere il rimborso delle spese di viaggio?

Le spese di viaggio sostenute non saranno rimborsate.

Quanto tempo occorre prima di ricevere una decisione su una richiesta di risarcimento da parte dell'autorità/organismo?

Il ministero della Giustizia della Repubblica slovacca deciderà nell'arco di sei mesi dalla ricezione di una domanda completa.

In che lingua riceverò la decisione relativa alla mia domanda?

In slovacco.

Se non sono soddisfatto della decisione, come la posso impugnare?

Presentando un'azione giudiziaria.

È possibile ottenere assistenza legale (assistenza da parte di un avvocato) secondo le regole dell'altro paese?

Il codice giuridico slovacco non prevede un'assistenza legale specifica per le domande di risarcimento dei danni. È possibile avvalersi dell'assistenza legale generale garantita dallo Stato presso il centro di assistenza legale oppure chiedere assistenza presso una delle organizzazioni che offrono sostegno alle vittime di reato. Lo stesso ministero della Giustizia della Repubblica slovacca fornisce indicazioni di base riguardo alle domande di risarcimento.

Esistono organizzazioni di sostegno alle vittime che possono aiutarmi a chiedere un risarcimento in una causa transfrontaliera?

Nella Repubblica slovacca non esistono organizzazioni non governative per l'assistenza e il sostegno alle vittime di reati violenti, che si occupano specificatamente di determinate categorie di vittime. Le possibilità delle singole organizzazioni di fornire assistenza per le domande di risarcimento nei casi transfrontalieri dipendono principalmente dalle capacità in termini di personale.


La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

Ultimo aggiornamento: 12/03/2019