Chiudi

LA VERSIONE BETA DEL PORTALE È DISPONIBILE ORA!

Visita la versione BETA del portale europeo della giustizia elettronica e lascia un commento sulla tua esperienza sul sito!

 
 

Percorso di navigazione

menu starting dummy link

Page navigation

menu ending dummy link

Registri fallimentari - Finlandia

La Finlandia possiede due registri fallimentari pubblici: il registro dei fallimenti e delle ristrutturazioni e il registro dei regolamenti dei debiti che possono essere consultati gratuitamente attraverso il servizio di informazione messo a disposizione dal centro dei registri giuridici finlandesi.


Registri fallimentari

Il link si apre in una nuova finestraIl registro fallimentare è un servizio di informazione messo a disposizione dal centro dei registri giuridici finlandesi.

Quali informazioni sono contenute nel registro fallimentare della Finlandia?

Il registro contiene informazioni sull'insolvenza ottenute dal Il link si apre in una nuova finestraregistro dei fallimenti e delle ristrutturazioni e dal Il link si apre in una nuova finestraregistro dei regolamenti dei debiti relativamente ai debiti contratti dai privati nell'ambito di attività economiche. Il registro fornisce informazioni sulle domande e le decisioni relative ai fallimenti o alle ristrutturazioni e, ad esempio, sulla data e il luogo della assemblea dei creditori, il termine per l'insinuazione dei crediti nell'ambito della procedura di fallimento e i dettagli del curatore fallimentare.

Per informazioni sui pagamenti dei debiti relativamente a debiti contratti a fini personali, occorre contattare direttamente il Il link si apre in una nuova finestracentro dei registri giuridici che fornisce tali informazioni gratuitamente.

La consultazione del registro fallimentare finlandese è gratuita?

Sì, la consultazione è gratuita.

Come consultare i registri fallimentari finlandesi?

La consultazione può essere fatta per nome del debitore, codice di identificazione nazionale o numero del registro delle imprese oppure per un determinato periodo, nonché per nome del curatore fallimentare o del liquidatore.

Le domande relative ai debiti contratti a fini privati inviate al centro dei registri giuridici devono contenere le informazioni seguenti:

  • il nome della persona oggetto della domanda;
  • il codice di identificazione della persona;
  • il nome e il numero di telefono del richiedente e l'indirizzo cui inviare le informazioni.

Storia del registro fallimentare finlandese

Il registro contiene informazioni che risalgono al 1995 e agli anni successivi.

Link correlati

Finlandese

Il link si apre in una nuova finestraMaksukyvyttömyysrekisteri

Il link si apre in una nuova finestraOikeusrekisterikeskus: rekisterit

Il link si apre in una nuova finestraKonkurssi- ja yrityssaneerausrekisteri

Il link si apre in una nuova finestraVelkajärjestelyrekisteri

Inglese

Il link si apre in una nuova finestraLegal Register Centre: Registers (Centro dei registri giuridici: registri)

Il link si apre in una nuova finestraRegister of bankruptcies and restructurings (Registro dei fallimenti e delle ristrutturazioni)

Il link si apre in una nuova finestraRegister of debt adjustments (Registro dei regolamenti dei debiti)

Svedese

Il link si apre in una nuova finestraRättsregistercentralen: register

Il link si apre in una nuova finestraKonkurs- och företagssaneringsregistret

Il link si apre in una nuova finestraSkuldsaneringsregistret


La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.
Gli Stati membri stanno provvedendo ad aggiornare i contenuti delle pagine nazionali di questo sito alla luce dell'uscita del Regno Unito dall'Unione europea. L'eventuale presenza di contenuti che non riflettono tale uscita non è intenzionale e sarà corretta.

Ultimo aggiornamento: 10/07/2020