Chiudi

LA VERSIONE BETA DEL PORTALE È DISPONIBILE ORA!

Visita la versione BETA del portale europeo della giustizia elettronica e lascia un commento sulla tua esperienza sul sito!

 
 

Percorso di navigazione

menu starting dummy link

Page navigation

menu ending dummy link

Registri fallimentari - Polonia

Questa pagina contiene informazioni generali sul registro fallimentare polacco.


Registri fallimentari

Quali informazioni sono contenute nel registro fallimentare polacco?

Il sito Internet del Il link si apre in una nuova finestraregistro fallimentare polacco (rejestr podmiotów w upadłości) è considerato parte del registro nazionale delle imprese (Krajowy Rejestr Sądowy). Esso contiene le stesse informazioni sulle imprese che normalmente sono archiviate nel registro delle imprese, oltre che informazioni dettagliate relative a:

  • imprese
  • fondazioni
  • associazioni
  • altri enti che hanno dichiarato fallimento.

Il registro contiene altresì informazioni sulle date e sui contenuti specifici delle dichiarazioni di fallimento.

Il registro fallimentare è di proprietà ed è gestito dal Il link si apre in una nuova finestraministero della Giustizia polacco. La consultazione è possibile in polacco e parzialmente in inglese.

La consultazione del registro fallimentare è gratuita?

Sì, la consultazione del registro è gratuita.

Come consultare il registro fallimentare polacco

Dal 1° aprile 2009 il registro fallimentare polacco è stato dotato di un nuovo strumento di ricerca, che permette di cercare i soggetti falliti e altri dati.


La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

Ultimo aggiornamento: 10/02/2017