Chiudi

LA VERSIONE BETA DEL PORTALE È DISPONIBILE ORA!

Visita la versione BETA del portale europeo della giustizia elettronica e lascia un commento sulla tua esperienza sul sito!

 
 

Percorso di navigazione

menu starting dummy link

Page navigation

menu ending dummy link

Registri fallimentari - Portogallo

Questa sezione contiene una breve panoramica del registro fallimentare portoghese.


Registri fallimentari

Quali informazioni sono contenute nel registro fallimentare?

Il Il link si apre in una nuova finestraregistro fallimentare elettronico contiene le seguenti informazioni:

  • il numero assegnato alla procedura di insolvenza,
  • l'organo giurisdizionale incaricato della procedura di insolvenza,
  • l'identità della parte insolvente,
  • l'identità del curatore fallimentare,
  • il termine per l'insinuazione dei crediti,
  • la data di dichiarazione dell'insolvenza.

Il registro elettronico contiene informazioni dettagliate sulle procedura di insolvenza (cfr. sopra).

La consultazione del registro fallimentare è gratuita?

Sì, la consultazione del registro fallimentare è gratuita.

Legislazione relativa al registro fallimentare

Il registro fallimentare portoghese è disciplinato dall'articolo 38 del Código da Insolvência e da Recuperação de Empresas (codice dell'insolvenza e del risanamento delle imprese), approvato con decreto legge n. 53/2004 del 18 marzo 2004, e successive modifiche.


La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.
Gli Stati membri stanno provvedendo ad aggiornare i contenuti delle pagine nazionali di questo sito alla luce dell'uscita del Regno Unito dall'Unione europea. L'eventuale presenza di contenuti che non riflettono tale uscita non è intenzionale e sarà corretta.

Ultimo aggiornamento: 10/07/2020