Затваряне

БЕТА ВЕРСИЯТА НА ПОРТАЛА ВЕЧЕ Е НА РАЗПОЛОЖЕНИЕ!

Посетете БЕТА версията на Европейския портал за електронно правосъдие и дайте мнение за вашето посещение!

 
 

menu starting dummy link

Page navigation

menu ending dummy link

Aste giudiziarie - Grecia

Тази страница е машинно преведена и качеството ѝ не може да бъде гарантирано.

Качеството на този превод е оценено като: ненадеждно

Мислите ли, че този превод е полезен?


1 Pubblicizzazione e determinazione dei prezzi delle attività sequestrate

Il sequestro è effettuato mediante la rimozione delle merci (articolo 954 del codice di procedura civile) o mediante sequestro dei beni appartenenti al debitore o di un diritto reale sul bene immobile (articolo 992 c.p.c.) da parte dell'ufficiale giudiziario e una relazione viene redatta di fronte a un testimone adulto. L'ufficiale giudiziario o l'esperto incaricato a tal fine procede all'esame dell'ufficiale giudiziario. Nel caso di un esperto indipendente, il valore commerciale dell'immobile deve essere determinato da un esperto indipendente.

Il certificato di sequestro contiene: A) una descrizione precisa dei beni sequestrati in modo tale che non sussistano dubbi circa la sua identità; (b) la valutazione del bene immobile sequestrato dall'ufficiale giudiziario o da un perito; c) il prezzo della prima offerta che per un bene immobile deve essere pari al valore commerciale del bene sequestrato; d) il riferimento al titolo esecutivo sul quale si fonda l'esecuzione, l'ordine notificato al debitore e l'importo per il quale è effettuato il sequestro; e) l'indicazione del giorno dell'asta, che è di sette (7) mesi dalla data di cessazione del sequestro e non, tuttavia, dopo otto (8) mesi a decorrere da tale giorno, il luogo dell'asta e il nome del responsabile del collocamento.

Estratto del certificato di sequestro, contenente i nomi del titolare e del rispondente, una breve descrizione del bene confiscato, il primo prezzo di offerta, il nome e l'indirizzo esatto del responsabile del collocamento e il luogo, la data e l'ora dell'asta, dieci (10) sono pubblicati dal sequestro sul sito internet del bollettino dell'Ufficio delle assicurazioni giudiziarie del Fondo nazionale per l'assicurazione degli avvocati.

L'asta non può essere messa all'asta senza adempiere a tali formalità, pena la sua invalidità.

2 Terzi che possono effettuare vendite

I beni sequestrati sono venduti al pubblico mediante una piattaforma elettronica dinanzi a un notaio del distretto del luogo in cui i beni sono stati sequestrati, designati per la vendita all'asta (articolo 959 CCP), mentre il bene immobile pignorato è messo all'asta anche presso un notaio del distretto in cui il bene è situato, designato per l'asta (articolo 998 del CPC).

L'asta assume la forma di un'offerta elettronica, dopo che gli aggiudicatari hanno fornito la garanzia di sicurezza e sono stati certificati nei sistemi elettronici conformemente all'articolo 959 della CPC. Le aste hanno luogo nei locali del tribunale delle controversie di modesta entità nel cui distretto l'asta è stata posta, i giorni lavorativi, vale a dire il mercoledì, il giovedì o venerdì.

3 Tipi di aste per le quali non si applicano integralmente le norme

Sequestro di beni speciali (articoli da 1022 a 1033 del codice di procedura penale):

Possono essere oggetto di sequestro anche i diritti patrimoniali della parte debitrice che non possono essere oggetto di sequestro, secondo la procedura di cui agli articoli 953 (1) e (2), 982 e 992 del codice di procedura civile, in particolare per quanto riguarda il diritto d'autore, il brevetto, lo sfruttamento di film cinematografici, i crediti nei confronti di terzi che sono oggetto di esame, a condizione che le disposizioni di diritto sostanziale consentano il trasferimento di tali diritti (articolo 1022 del codice di procedura civile).

Se l'asta del diritto allegato è stata ordinata dall'asta, il giudice per le controversie di modesta entità nomina il responsabile del collocamento (articolo 1026 del CPC) e si applicano le disposizioni applicabili alla vendita all'asta dei beni mobili.

4 Informazioni sui registri nazionali delle attività

Assenza di registri nazionali di attivi

5 Informazioni sulle banche dati che consentono ai creditori di identificare i beni o i crediti del debitore

Non esistono banche dati che possano essere utilizzate per identificare attività o crediti del debitore. Esiste soltanto un sistema centrale che è mantenuto dall'IAPR cui hanno accesso autorità specifiche (Procura, amministrazione tributaria, autorità del riciclaggio, riciclaggio, ecc.) e che riporta i conti bancari detenuti presso banche greche.

6 Informazioni sulle vendite giudiziarie online

Dall'inizio del 2018 tutte le aste sono condotte elettronicamente via Il link si apre in una nuova finestra e-aste.


Questa è una traduzione automatica del contenuto. ll proprietario della pagina non si assume alcuna responsabilità circa la qualità della traduzione automatica del testo.

Ultimo aggiornamento: 18/05/2020