Sulje

UUSI BETA-VERSIO ON NYT KÄYTETTÄVISSÄ!

Tutustu Euroopan oikeusportaaliin uuteen beta-versioon ja anna siitä palautetta!

 
 

Navigointipolku

menu starting dummy link

Page navigation

menu ending dummy link

Sistemi giudiziari negli Stati membri - Estonia

Tämän sivun teksti on konekäännös, eikä sen laatua voida taata.

Konekäännöksen arvioitu laatutaso: Heikko

Onko käännös mielestäsi hyödyllinen?

Questa sezione fornisce una panoramica del sistema giudiziario in Estonia.


Organizzazione della giustizia — sistemi giudiziari

Secondo la Costituzione estone, solo il tribunale è competente. I tribunali devono amministrare la giustizia conformemente alla Costituzione e ad altre leggi. Ai sensi della Costituzione, il sistema giudiziario estone ha competenza esclusiva per amministrare la giustizia. Nell'esercizio delle sue funzioni, un organo giurisdizionale è distinto sia dal potere esecutivo che da quello legislativo.

Risanamento giudiziario

I tribunali di primo e secondo grado sono amministrati dal ministero della Giustizia e dal Consiglio per l'amministrazione dei tribunali. Il Consiglio per l'amministrazione dei tribunali è un comitato consultivo istituito per gestire il sistema giudiziario e i suoi lavori sono diretti dal presidente della Corte suprema. I tribunali di primo e secondo grado sono finanziati dal bilancio dello Stato attraverso il bilancio del ministero della Giustizia. La Corte suprema è responsabile in modo indipendente della propria amministrazione e dispone di un proprio bilancio.

Il Consiglio per l'amministrazione degli organi giurisdizionali è composto da:

  • Il presidente della Corte suprema (anche presidente del Consiglio);
  • cinque giudici nominati per tre anni da tutti i giudici riuniti (en banc);
  • due deputati al parlamento estone;
  • Un avvocato nominato dal Consiglio dell'Ordine degli avvocati;
  • il procuratore generale o un pubblico ministero da lui nominato;
  • il cancelliere della giustizia o un rappresentante da lui designato;
  • il ministro della Giustizia o il suo rappresentante, che partecipa a una sessione del Consiglio e ha il diritto di intervenire.

Per saperne di più sul Consiglio della magistratura Il link si apre in una nuova finestracliccare qui.

Gerarchia degli organi giudicanti

Il sistema giudiziario estone si articola in tre livelli:

  • I tribunali di contea e i tribunali amministrativi sono tribunali di primo grado.
  • I tribunalidistrettuali (corti d'appello) sono tribunali di secondo grado.
  • Il Sąd Najwyższy è la Corte di cassazione.

In quanto tribunali generali, i tribunali provinciali trattano cause civili, penali e per reati minori. In qualità di giudici di primo grado, i tribunali amministrativi trattano le cause amministrative che per legge rientrano nella loro competenza. I tribunali distrettuali sono tribunali di secondo grado che esaminano le sentenze pronunciate dal paese e i tribunali amministrativi in caso di appello. La Corte suprema è la Corte suprema ed esamina i ricorsi per cassazione proposti contro le sentenze dei tribunali distrettuali. La Corte suprema è anche la Corte di cassazione.

Banche dati giuridiche

Informazioni generali sull'ordinamento giuridico estone sono disponibili sul sito web Il link si apre in una nuova finestradel ministero della Giustizia.

Una panoramica del sistema giudiziario in Estonia è disponibile sul Il link si apre in una nuova finestrasito web dei tribunali.

L'accesso alla banca dati è gratuito?

L'accesso alle informazioni relative al sistema giuridico e giudiziario estone è gratuito.


Questa è una traduzione automatica del contenuto. ll proprietario della pagina non si assume alcuna responsabilità circa la qualità della traduzione automatica del testo.

Ultimo aggiornamento: 02/10/2020