Percorso di navigazione

menu starting dummy link

Page navigation

menu ending dummy link

Sistemi giudiziari negli Stati membri

I sistemi giudiziari degli Stati membri sono molto diversi, riflettendo le differenze nelle tradizioni giuridiche nazionali. Di seguito si trovano informazioni generali sui sistemi giudiziari negli Stati membri; per ottenere informazioni specifiche e dettagliate selezionare una delle bandiere a destra.


Organi giurisdizionali

Nella maggior parte degli Stati membri ci sono diversi tipi di organi giurisdizionali. In generale, se ne possono identificare 3 tipi:

Gli organi giurisdizionali ordinari generalmente trattano controversie in materia civile (ad es. cause tra cittadini e imprese) e/o cause penali. Inoltre numerosi Stati membri hanno istituito tribunali speciali per determinate materie, come le controversie tra pubbliche autorità e cittadini o imprenditori (cause amministrative, ecc.).

Inoltre, numerosi Stati membri dispongono di un’istituzione o di un tribunale che assicura il rispetto della loro Costituzione. A molti di questi tribunali o istituzione può essere chiesto di verificare la legittimità costituzionale di una legge o di un atto avente forza di legge. Alcuni di questi organi costituzionali possono giudicare anche cause individuali, ma generalmente esclusivamente in ultimo grado.

Oltre alle informazioni fornite nelle pagine relative allo Stato membro (si veda l’elenco di bandiere a destra), è possibile trovare utili informazioni sui seguenti siti Web europei (l’elenco seguente potrebbe non essere esaustivo):

Trovare il giudice competente

Qualora si sia parte di un procedimento giudiziario, o si pensi di poterne essere parte, è necessario individuare il giudice competente per la causa, o, in altre parole, quello che ha giurisdizione. Se ci si rivolge al tribunale sbagliato o in caso di controversia relativa alla competenza, esiste il rischio che il procedimento subisca un notevole ritardo o che la richiesta sia rifiutata per incompetenza.

Qualora una causa rivesta carattere internazionale e implichi, ad esempio, soggetti che vivono in diversi Stati membri, è innanzitutto necessario accertare in quale Stato membro deve essere celebrato il processo. La sezione del portale “agire in giudizio“ può guidarla in questa fase.

Altre autorità e istituzioni giudiziarie.

Oltre ai tribunali, in molti Stati membri il sistema giudiziario comprende altre autorità e istituzioni giudiziarie che esercitano un’autorità pubblica, come i pubblici ministeri o in taluni casi gli avvocati dello Stato, i notai o gli ufficiali giudiziari. Per quanto attiene agli avvocati liberi professionisti, ai notali e alle professioni connesse con importanti funzioni nel sistema giudiziario, si veda la pagina sulle professioni legali professioni legali.

L’ufficio del pubblico ministero che è considerato parte del sistema giudiziario in numerosi Stati membri a un ruolo fondamentale nel processo penale. Le responsabilità e lo statuto dei pubblici ministeri differiscono considerevolmente tra Stati membri. Informazioni sull’argomento possono essere reperite selezionando la bandiera dello Stato membro interessato nella sezione relativa ai tribunali ordinari e anche alle seguenti pagine Web:

 


Questa pagina è a cura della Commissione europea. Le informazioni contenute in questa pagina non riflettono necessariamente il parere ufficiale della Commissione europea. La Commissione declina ogni responsabilità per quanto riguarda le informazioni o i dati contenuti nel presente documento. Si rinvia all'avviso legale per quanto riguarda le norme sul copyright per le pagine europee.

Ultimo aggiornamento: 26/04/2016