Chiudi

LA VERSIONE BETA DEL PORTALE È DISPONIBILE ORA!

Visita la versione BETA del portale europeo della giustizia elettronica e lascia un commento sulla tua esperienza sul sito!

 
 

Percorso di navigazione

menu starting dummy link

Page navigation

menu ending dummy link

Registri immobiliari negli Stati membri - Irlanda del Nord

La versione originale in lingua inglese di questa pagina è stata modificata di recente. La versione linguistica visualizzata è attualmente in fase di traduzione.

Questa sezione contiene una panoramica del registro immobiliare dell’Irlanda del Nord.


Quali informazioni sono contenute nel registro immobiliare dell’Irlanda del Nord?

Il servizio Il link si apre in una nuova finestraLand & Property Services Northern Ireland fornisce informazioni statiche (invariate) sulle norme, i regolamenti e le linee guida che disciplinano il funzionamento dei vari registri.

Il Il link si apre in una nuova finestraLandWeb Direct (Customer Direct Access Service) (Servizio di accesso diretto per gli utenti)

Il servizio fornisce:

  • strumenti di ricerca
  • nome del proprietario e oneri che gravano sul bene
  • uno strumento che consente all’utente di scaricare e stampare le informazioni contenute nel registro.

La consultazione del registro immobiliare è gratuita?

Sì, la consultazione dei contenuti statici è gratuita. Gli utenti che desiderano usufruire degli strumenti di ricerca devono registrarsi e, nella maggior parte dei casi, sono tenuti a pagare per il servizio richiesto.

Come consultare il registro immobiliare

Tra gli strumenti di ricerca è compresa anche la consultazione di mappe relative alla titolarità e alla portata dei diritti, oltre che della documentazione correlata. Nella banca dati sono inseriti i nomi dei proprietari e sono specificati gli oneri che gravano sul bene.

I servizi di registrazione elettronica permettono agli utenti di compilare una serie di moduli di iscrizione, di calcolare i costi e di trasmettere le informazioni per via elettronica.

Storia del registro immobiliare

Il registro immobiliare è stato creato nel 1891,e prima di questa data le proprietà immobiliari erano registrate nel registro degli atti (Registry of Deeds) istituito nel 1706. I Land and Property Services amministrano tre registri: il registro immobiliare, il registro degli atti e il registro delle iscrizioni e degli oneri previsti dalla legge.

Link correlati

Il link si apre in una nuova finestraLand & Property Services – Registri immobiliari

Il link si apre in una nuova finestraServizio europeo d’informazione fondiaria


La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

Ultimo aggiornamento: 25/02/2019