Aizvērt

IR PIEEJAMA PORTĀLA BETA VERSIJA!

Apmeklējiet Eiropas e-tiesiskuma portāla BETA versiju un sniedziet atsauksmes par savu pieredzi!

 
 

menu starting dummy link

Page navigation

menu ending dummy link

Professioni legali - Paesi Bassi

Šīs lapas saturs ir mašīntulkojums, kura kvalitāti nevar garantēt.

Šī tulkojuma kvalitāte ir novērtēta kā: apšaubāma

Vai šis tulkojums palīdz?

Questa pagina fornisce una panoramica delle professioni legali nei Paesi Bassi.


Professioni legali

Procuratori

Organizzazione

Il pubblico ministero (Openbaar Ministerie, Openbaar Ministerie, o OM) è un'organizzazione nazionale con uffici in tutte le regioni e vi è anche una procura nazionale che si occupa della lotta contro la criminalità organizzata (internazionale) e una procura pubblica funzionale per la lotta alla criminalità ambientale e finanziaria e alla frode.

Vi sono 10 procure circondariali, in cui i procuratori della Regina, assistiti da esperti amministrativi e giuridici, trattano ogni anno centinaia di migliaia di cause. In caso di ricorso, il caso sarà deferito a una delle quattro procure regionali. Il rappresentante dell'OM presso tali uffici è denominato avvocato generale o avvocato generale. Le procure sono dirette dai procuratori capo della Regina e dagli avvocati generali capo. A livello nazionale, il PM risponde al Collegio dei procuratori generali all'Aia. La responsabilità politica dell'OM spetta al ministro della Giustizia. Insieme al consiglio dei procuratori generali, decide in merito alle priorità per le indagini e l'azione penale.

Ruolo e compiti

Chiunque sia sospettato di aver commesso un reato dovrà trattare con l'OM. L'OM è l'unico organismo nei Paesi Bassi in grado di portare in giudizio gli indagati. Garantisce che i reati siano oggetto di indagini e che siano avviati procedimenti penali.

Opera in collaborazione con la polizia e altri servizi investigativi. L'indagine giudiziaria è diretta dal procuratore della Regina. L'OM vigila inoltre sulla corretta esecuzione delle sentenze dei tribunali; le ammende devono essere pagate, le pene detentive scontate e il lavoro socialmente utile. Insieme ai giudici, il pubblico ministero fa parte della magistratura. Non si tratta quindi di un ministero nel senso più comune del termine.

Giudici

Organizzazione

Chiunque desideri diventare giudice deve possedere un certo numero di anni di esperienza professionale. Maggiori informazioni sui requisiti sono disponibili Il link si apre in una nuova finestraqui. L'esperienza professionale può essere acquisita mediante una formazione interna all'interno del sistema giudiziario o in altri settori del sistema giudiziario. L'autorità giudiziaria provvede a fornire la necessaria formazione.

I giudici sono nominati dalla Corona sotto la responsabilità del ministro della Giustizia e della sicurezza. Solo i cittadini olandesi possono essere nominati alla carica di giudice. I candidati devono essere in possesso di un diploma di laurea in giurisprudenza presso un'università olandese.

Per la nomina alla carica di giudice è richiesto il preventivo parere positivo di una commissione di selezione nazionale, composta da esponenti dell'autorità giudiziaria, dell'Ufficio del pubblico ministero, nonché di esponenti della società civile.

Un giudice è nominato per amministrare la giustizia presso un tribunale specifico. Tale nomina può aver luogo solo se l'organo giurisdizionale in questione nomina il futuro giudice. Tali requisiti garantiscono la massima obiettività del sistema di nomina.

Il giudice è un funzionario pubblico che gode di uno status speciale; Dopo la prima nomina, non può essere obbligato a trasferirsi in altra sede. I giudici possono rimanere in carica fino all'età di 70 anni. Prima di allora, possono essere rimossi coattivamente dall'ufficio solo dalla massima autorità giudiziaria dei Paesi Bassi, l'Hoge Raad der Nederlanden (Corte di cassazione dei Paesi Bassi), su proposta del procureur-general (procuratore generale) presso questo tribunale.

Ruolo e compiti

Spetta al giudice emettere una semplice sentenza nelle controversie giuridiche, comprese le cause di cui le autorità pubbliche sono parte. Al fine di garantire l'imparzialità dell'amministrazione, è in vigore uno speciale sistema di selezione e nomina. Di conseguenza, lo status giuridico dei giudici differisce da quello degli altri funzionari del governo.

La Costituzione olandese impone ai giudici di pronunciarsi sulle controversie e contiene disposizioni sullo status giuridico dei membri della magistratura.

Pur nel rispetto delle leggi vigenti, il giudice gode di discrezionalità nell'amministrazione delle cause; Spetta a lui decidere in merito a gran parte degli aspetti pratici del procedimento (per esempio, riguardo ai termini da concedere).

Esistono diverse disposizioni di legge che disciplinano il comportamento dei giudici, il cui scopo è quello di garantire che i giudici svolgano il loro lavoro in modo imparziale. Se una parte del procedimento nutre dubbi circa l'imparzialità del giudice, la legge le dà la possibilità di sollevare obiezioni nei confronti del giudice istruttore. Può avvenire che la parte di una controversia non sia soddisfatta dell'operato del giudice: In questo caso, la legge distingue tra insoddisfazione per la decisione adottata dal giudice sotto forma di sentenza e insoddisfazione per il comportamento del giudice:

  1. Se il motivo dell'insoddisfazione è la sentenza, si può di norma adire un grado più elevato di giudizio.
  2. Se il motivo dell'insoddisfazione è il comportamento del giudice, si può presentare reclamo all'amministrazione del tribunale presso cui il giudice opera. Ogni tribunale ha un proprio regolamento che disciplina tali reclami.

I giudici devono acquisire competenze in almeno due settori. In linea generale, essi trattano una causa in un determinato settore del diritto e successivamente passano ad un'altra giurisdizione. Questa norma è intesa ad evitare che i giudici si concentrino troppo a lungo e troppo su un unico settore di competenza.

I giudici lavorano nei tribunali distrettuali (rechtbanken). Che comprendono almeno quattro settori: il settore del diritto civile, il settore penale, il settore del diritto amministrativo e il settore dei tribunali distrettuali. I giudici che operano in quest'ultimo settore sono chiamati kantonrechter, gli altri sono denominati "rechter". I giudici che lavorano presso le corti d'appello e la Corte suprema sono chiamati raadsheer.

La composizione dei tribunali, durante lo svolgimento delle cause, è la seguente:

  • I giudici cantonali sono giudici unici.
  • In genere, anche i giudici dei tribunali distrettuali sono giudici monocratici, ma alcuni procedimenti devono essere affidati a un collegio composto da tre giudici;
  • I giudici delle corti d'appello sono investiti di un collegio composto da tre giudici, salvo nel caso in cui tale causa possa essere esaminata da un giudice. Le relative norme sono stabilite nella legge (legge sull'organizzazione giudiziaria).
  • L'Hoge Raad giudica ogni causa in collegi di cinque consiglieri.

Il Consiglio della magistratura è responsabile delle norme che disciplinano la professione.

Banca dati giuridica

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito web pubblico Il link si apre in una nuova finestradei Paesi Bassi.

Organizzazione delle professioni giuridiche

Avvocati

Il link si apre in una nuova finestraL'ordine degli avvocati olandese ( l'Orde) è l'ordine professionale di diritto pubblico di tutti gli avvocati nei Paesi Bassi. L'attività principale dell'Ordine forense, disciplinata per legge, consiste nel vigilare sulla qualità dei servizi forniti dagli avvocati. Tale qualità è garantita, tra l'altro:

  • Programma di formazione completo per la professione di avvocato
  • Redazione di regolamenti e di altre norme vincolanti per gli avvocati
  • Procedimenti disciplinari
  • Informazioni e servizi per gli iscritti;
  • Fornire consulenza al governo olandese sulle intenzioni politiche e sui progetti di legge

Per legge, un avvocato deve essere iscritto all'Ordine. Attualmente vi sono oltre 18.000 avvocati iscritti all'albo.

Consulenti legali (solicitors)

Non esiste alcun organismo centrale che disciplina queste professioni.

Notai

Organizzazione

Il Il link si apre in una nuova finestraRoyal Notarial Professional Organization rappresenta gli interessi dei Il link si apre in una nuova finestranotai nei Paesi Bassi e garantisce il corretto svolgimento del loro lavoro.

Ruolo e compiti

La legge rende obbligatorio l'atto notarile per una serie di contratti e atti giuridici. Le più importanti sono:

  1. Il trasferimento di proprietà immobiliari all'interno del paese;
  2. La costituzione o la cancellazione di ipoteche;
  3. La costituzione di una società per azioni o di una società a responsabilità limitata (Naamloze Vennootschap, NV e Besloten Vennootschap, BV) o la modifica del relativo statuto;
  4. La costituzione di fondazioni o associazioni (incluse le cooperative) o la modifica del relativo atto costitutivo;
  5. La redazione, la modifica e l'esecuzione di atti testamentari;
  6. La redazione o la modifica di accordi matrimoniali (ovvero, in genere, di accordi pre-matrimoniali) e di accordi di convivenza registrati;
  7. Il trasferimento di azioni nominative;
  8. L'esecuzione di donazioni ed elargizioni tramite atto notarile.

Per motivi pratici, il notaio svolge spesso anche altri tipi di negozi giuridici e può redigere altri tipi di accordi. Tra questi figurano, ad esempio, gli accordi di società (commerciali, civili e in accomandita semplice), gli accordi tra conviventi e le disposizioni volte a proteggere le società a responsabilità limitata da terzi.

Altre professioni giuridiche

La Il link si apre in una nuova finestraRoyal Professional Organization of Judicial Officers (KBvG) è disciplinata dalla legge sull'esecuzione giudiziaria. Ciò conferisce al KBvG — cui devono aderire tutti gli ufficiali giudiziari dei Paesi Bassi — il compito di promuovere le buone pratiche nell'ambito della professione.

Gli ufficiali giudiziari olandesi sono responsabili del ricevimento e della trasmissione degli atti conformemente al regolamento (UE) n. 1393/2007 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 13 novembre 2007, relativo alla notificazione e alla comunicazione negli Stati membri degli atti giudiziari ed extragiudiziali in materia civile o commerciale. Nei Paesi Bassi, la notificazione di un atto deve essere effettuata direttamente da un ufficiale giudiziario. Le richieste in tal senso devono essere presentate in olandese o in inglese. Non è possibile inviare tale richiesta all'organo centrale olandese, la Royal Professional Organization of Judicial Officer. L'assistenza di tale organizzazione può essere richiesta solo nelle circostanze eccezionali di cui all'articolo 3, lettera c), del suddetto regolamento UE.

Servizi legali gratuiti

Per la consulenza legale di prima linea, è possibile contattare uno degli uffici del Servizio giuridico. Qui è possibile chiedere chiarimenti su questioni giuridiche, informazioni e consulenza. Queste strutture rappresentano il primo livello di erogazione del patrocinio a spese dello Stato.

Se necessario, l'utente è indirizzato verso un avvocato o un mediatore privato, che quindi rappresenta il secondo livello di patrocinio a spese dello Stato.

Tutti i servizi d'informazione presso i servizi giuridici sono gratuiti. Tali informazioni sono fornite in loco o nell'ambito di una consultazione. È possibile rivolgersi ai consultori legali per questioni di diritto civile, amministrativo, penale e del diritto in materia di immigrazione.

Sono stati istituiti in totale 44 uffici di servizi legali, che sono stati istituiti in modo uniforme dal punto di vista geografico, in modo che ogni cittadino olandese possa accedere facilmente ai servizi legali.

Per ulteriori informazioni, consultare il sito web Il link si apre in una nuova finestradel Servizio giuridico.

Link correlati

Il link si apre in una nuova finestraProcura della Repubblica

Il link si apre in una nuova finestraSistema giudiziario e Corte suprema dei Paesi Bassi

Il link si apre in una nuova finestraForo olandese

Il link si apre in una nuova finestraRoyal Notary Professional Organization (Organizzazione professionale del notariato reale)

Il link si apre in una nuova finestraOrdine reale degli ufficiali giudiziari

Il link si apre in una nuova finestraConsultorio legale


Questa è una traduzione automatica del contenuto. ll proprietario della pagina non si assume alcuna responsabilità circa la qualità della traduzione automatica del testo.

Ultimo aggiornamento: 24/11/2020