menu starting dummy link

Page navigation

menu ending dummy link

Non discriminazione


La Commissione europea desidera mettere a disposizione materiale informativo che sarà utile sia ai professionisti del diritto, sia ai formatori degli operatori della giustizia come risorsa per la loro attività nel settore della non discriminazione.


"Introduzione alle norme UE antidiscriminazione", corso di e-learning (Commissione europea)

Questo corso di e-learning fornisce un'introduzione ai concetti essenziali delle norme antidiscriminazione dell'Unione europea, oltre ai relativi sviluppi in questo settore e alla pertinente giurisprudenza. Esso comprende presentazioni video, esempi di casi reali e fa parte della serie di seminari commissionati dalla Commissione e presentati qui di seguito. Gli operatori del diritto interessati possono seguire il corso Il link si apre in una nuova finestraqui.

Seminari sulla legislazione UE in materia di antidiscriminazione UE (Commissione europea)

Questi seminari fanno riferimento alle due direttive antidiscriminazione adottate ai sensi dell'articolo 19 TFUE (ex articolo 13 del TCE). La direttiva 2000/43/CE vieta ogni forma di discriminazione fondata sulla razza o sull'origine etnica in diversi settori. La direttiva 2000/78/CE vieta qualsiasi forma di discriminazione in materia di occupazione e di condizioni di lavoro, in base alla religione, all'handicap, all'età o alle tendenze sessuali. La documentazione di base e i contributi di coloro che sono intervenuto ai seminari commissionati dalla Commissione sono disponibili Il link si apre in una nuova finestraqui.

Manuale sul diritto di non discriminazione nell'Unione europea (Agenzia dell'Unione europea per i diritti fondamentali (FRA) e Corte Europea dei Diritti dell'Uomo – CEDU)

Il manuale sul diritto di non discriminazione nell'Unione europea, pubblicato congiuntamente dall'Agenzia dell'Unione europea per i diritti fondamentali (FRA) e dalla Corte Europea dei Diritti dell'Uomo (CEDU), illustra la giurisprudenza della CEDU e della Corte di giustizia dell'Unione europea. Esso elabora il contesto e le norme UE sulla non discriminazione (compresi i trattati delle Nazioni Unite sui diritti umani) e descrive le varie categorie di discriminazione e le possibili difese dal punto di vista giuridico, nonché l'applicabilità del diritto UE sulla non discriminazione (in particolare spiegando quali gruppi di persone sono tutelati) e i criteri per la tutela, come il genere, la disabilità, l'età, la razza o la cittadinanza. Il manuale è disponibile Il link si apre in una nuova finestraqui in diverse lingue.

Manuali sui vari concetti relativi alla non discriminazione (Commissione europea)

Gli operatori del diritto che intendono migliorare la loro conoscenza e comprensione del diritto sulla non discriminazione possono trovare ulteriori informazioni e analisi in vari manuali (disponibili in inglese). I manuali sono stati prodotti specialmente per la Commissione europea e riguardano i seguenti concetti.


Questa pagina è a cura della Commissione europea. Le informazioni contenute in questa pagina non riflettono necessariamente il parere ufficiale della Commissione europea. La Commissione declina ogni responsabilità per quanto riguarda le informazioni o i dati contenuti nel presente documento. Si rinvia all'avviso legale per quanto riguarda le norme sul copyright per le pagine europee.

Ultimo aggiornamento: 22/11/2017