Chiudi

LA VERSIONE BETA DEL PORTALE È DISPONIBILE ORA!

Visita la versione BETA del portale europeo della giustizia elettronica e lascia un commento sulla tua esperienza sul sito!

 
 

menu starting dummy link

Page navigation

menu ending dummy link

Giurisdizione ordinaria - Estonia

Questa sezione contiene informazioni sull'organizzazione della giurisdizione ordinaria in Estonia.


Giurisdizione ordinaria – introduzione

I tribunali regionali sono organi giurisdizionali ordinari di primo grado, e trattano tutte le cause civili, penali e le cause riguardanti reati minori, oltre ad altri procedimenti nel quadro delle competenze attribuite loro dalla legge. I procedimenti dinanzi ai tribunali regionali sono disciplinati dai codici seguenti: il codice di procedura civile per le cause civili, quello di procedura penale per le cause penali e il codice relativo alle infrazioni minori per i reati minori.

Le corti distrettuali (ringkonnakohus) sono organi giurisdizionali di secondo grado, incaricati di riesaminare le sentenze e le decisioni dei tribunali regionali in base alle impugnazioni presentate. I procedimenti nei tribunali amministrativi sono disciplinati dalle stesse norme che si applicano nei procedimenti di primo grado.

Tribunali di primo grado

In Estonia esistono quattro tribunali regionali. In ogni circoscrizione si trova un tribunale regionale.

Tribunali regionali:

Tribunale regionale di Harju (Harju Maakohus):

  1. sede di Tallin.

Tribunale regionale di Viru (Viru Maakohus):

  1. sede di Jõhvi;
  2. sede di Narva;
  3. sede di Rakvere.

Tribunale regionale di Pärnu (Pärnu Maakohus):

  1. sede di Pärnu;
  2. sede di Haapsalu;
  3. sede di Kuressaare;
  4. sede di Rapla;
  5. sede di Paide.

Il tribunale regionale di Pärnu emette anche ingiunzioni di pagamento e tratta le domande di ingiunzione con termini abbreviati.

Tribunale regionale di Tartu (Tartu Maakohus):

  1. sede di Tartu;
  2. sede di Jõgeva;
  3. sede di Viljandi;
  4. sede di Valga;
  5. sede di Võru.

Presso il tribunale regionale di Tartu esistono anche uffici per le immatricolazioni e ha sede anche la conservatoria. Nell'ufficio della conservatoria (oltre al relativo registro) si trova il registro delle navi. Presso l'ufficio delle immatricolazioni si trova il registro commerciale, il registro delle associazioni senza scopo di lucro e delle fondazioni, nonché il registro dei pignoramenti e delle garanzie per le imprese.

Organi giurisdizionali di secondo grado

In Estonia esistono due corti distrettuali.

Corti distrettuali:

  • corte del distretto di Tallinn (Tallinna Ringkonnakohus);
  • corte del distretto di Tartu (Tartu Ringkonnakohus).

Banche dati giuridiche

I recapiti degli organi giurisdizionali figurano sul Il link si apre in una nuova finestrasito web degli organi giurisdizionali. La consultazione della banca dati è gratuita.


La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.
Gli Stati membri stanno provvedendo ad aggiornare i contenuti delle pagine nazionali di questo sito alla luce dell'uscita del Regno Unito dall'Unione europea. L'eventuale presenza di contenuti che non riflettono tale uscita non è intenzionale e sarà corretta.

Ultimo aggiornamento: 01/10/2020