Chiudi

LA VERSIONE BETA DEL PORTALE È DISPONIBILE ORA!

Visita la versione BETA del portale europeo della giustizia elettronica e lascia un commento sulla tua esperienza sul sito!

 
 

menu starting dummy link

Page navigation

menu ending dummy link

Documenti pubblici - Lituania


Articolo 24, paragrafo 1, lettera a) - lingue accettate dallo Stato membro per i documenti pubblici da presentare alle sue autorità ai sensi dell'articolo 6, paragrafo 1, lettera a)

Articolo 24, paragrafo 1, lettera b) - un elenco indicativo di documenti pubblici che rientrano nell'ambito di applicazione del presente regolamento

Articolo 24, paragrafo 1, lettera c) - l'elenco dei documenti pubblici cui possono essere allegati i moduli standard multilingue come supporto appropriato per la traduzione

Articolo 24, paragrafo 1, lettera d) - gli elenchi di persone qualificate, in base alla propria legislazione nazionale, per effettuare traduzioni certificate, laddove detti elenchi esistano

Articolo 24, paragrafo 1, lettera e) - un elenco indicativo dei tipi di autorità abilitate dal diritto nazionale a produrre copie autentiche

Articolo 24, paragrafo 1, lettera f) - informazioni relative ai mezzi attraverso i quali possono essere identificate le traduzioni certificate e le copie autentiche

Articolo 24, paragrafo 1, lettera g) - informazioni sulle caratteristiche specifiche delle copie autentiche

Articolo 24, paragrafo 1, lettera a) - lingue accettate dallo Stato membro per i documenti pubblici da presentare alle sue autorità ai sensi dell'articolo 6, paragrafo 1, lettera a)

La lingua ufficiale della Repubblica di Lituania è il lituano.

Articolo 24, paragrafo 1, lettera b) - un elenco indicativo di documenti pubblici che rientrano nell'ambito di applicazione del presente regolamento

Articolo 24, paragrafo 1, lettera b):

a) certificato di nascita (rilasciato tra il 1° gennaio 1992 e il 1° gennaio 2017)

estratto che conferma la registrazione di una nascita (rilasciato dal 1° gennaio 2017)

b) dichiarazione autenticata da notaio attestante che una persona fisica è in vita e si trova in una località specifica

certificazione attestante che una persona è in vita e si trova in una località specifica (emessa dal Consiglio del fondo statale di assicurazione sociale)

c) certificato di morte (rilasciato tra il 1° gennaio 1992 e il 1° gennaio 2017)

estratto che conferma la registrazione di un decesso (emesso dal 1° gennaio 2017)

d) certificato di modifica del nome, del cognome o della cittadinanza (rilasciato tra il 4 dicembre 2005 e il 1° gennaio 2017)

estratto che conferma la registrazione di una modifica o di un'integrazione di una registrazione dello stato civile (rilasciato dal 1° gennaio 2017)

e) matrimonio:

certificato di matrimonio (rilasciato tra il 1° gennaio 1992 e il 1° gennaio 2017)

estratto che conferma la registrazione di un matrimonio (rilasciato dal 1° gennaio 2017)

Capacità di contrarre matrimonio:

certificato che attesta l'assenza di impedimenti al matrimonio

Certificato consolare di stato di famiglia

Certificato di stato di famiglia

f) certificato di divorzio (rilasciato tra il 1° gennaio 1992 e il 1° gennaio 2017)

estratto che conferma la registrazione di un divorzio (rilasciato dal 1° gennaio 2017)

sentenza di un organo giurisdizionale relativa a un divorzio o un annullamento

non viene emesso nessun documento a conferma di una separazione

g) –

h) –

i) certificato di nascita (rilasciato tra il 1° gennaio 1992 e il 1° gennaio 2017)

estratto che conferma la registrazione di una nascita (rilasciato dal 1° gennaio 2017)

domanda congiunta autenticata da notaio presentata dal padre e dalla madre di un minore che ne riconosce la paternità

sentenza di un organo giurisdizionale che stabilisce la maternità/paternità;

sentenza di un organo giurisdizionale su un'impugnazione della paternità/maternità;

j) certificato di nascita (rilasciato tra il 1° gennaio 1992 e il 1° gennaio 2017)

estratto che conferma la registrazione di una nascita (rilasciato dal 1° gennaio 2017)

sentenza di un organo giurisdizionale in merito a un'adozione

k) certificato attestante il luogo di residenza dichiarato

certificato contenente i dettagli personali scritti nel registro anagrafico

l) passaporto / carta d'identità personale

certificato di nascita (rilasciato tra il 1° gennaio 1992 e il 1° gennaio 2017)

estratto che conferma la registrazione di una nascita (rilasciato dal 1° gennaio 2017)

Ordinanze o sentenze relative all'acquisizione, alla perdita o al recupero della cittadinanza

m) certificato contenente informazioni su una persona fisica ricavate dal registro degli indagati, degli imputati e dei condannati

Articolo 24, paragrafo 1, lettera c) - l'elenco dei documenti pubblici cui possono essere allegati i moduli standard multilingue come supporto appropriato per la traduzione

Articolo 24, paragrafo 1, lettera c)

a) estratto che conferma la registrazione di una nascita (rilasciato dal 1° gennaio 2017)

b) -

c) estratto che conferma la registrazione di un decesso (emesso dal 1° gennaio 2017);

d) -

e) estratto che conferma la registrazione di un matrimonio (rilasciato dal 1° gennaio 2017)

certificato che attesta l'assenza di impedimenti al matrimonio

k) certificato attestante il luogo di residenza dichiarato

certificato contenente i dettagli personali scritti nel registro anagrafico

m) certificato contenente informazioni su una persona fisica ricavate dal registro degli indagati, degli imputati e dei condannati

Articolo 24, paragrafo 1, lettera d) - gli elenchi di persone qualificate, in base alla propria legislazione nazionale, per effettuare traduzioni certificate, laddove detti elenchi esistano

Non esiste un elenco di traduttori certificati.

Articolo 24, paragrafo 1, lettera e) - un elenco indicativo dei tipi di autorità abilitate dal diritto nazionale a produrre copie autentiche

- notai;

- enti statali e municipali (per copie di documenti rilasciati dagli stessi).

Articolo 24, paragrafo 1, lettera f) - informazioni relative ai mezzi attraverso i quali possono essere identificate le traduzioni certificate e le copie autentiche

Non esistono traduzioni certificate né requisiti specifici per le traduzioni o per copie autentiche delle stesse. Nella pratica, di norma, i documenti vengono tradotti da agenzie di traduzione o traduttori e viene quindi indicato sul documento che è stato tradotto da un'agenzia di traduzione o da un traduttore. In singoli casi, la traduzione può essere certificata tramite apposizione della firma del traduttore oppure la sua accuratezza può essere certificata da un notaio.

Articolo 24, paragrafo 1, lettera g) - informazioni sulle caratteristiche specifiche delle copie autentiche

Nel caso in cui un documento sia autenticato da un ente statale o municipale:

la copia del documento rilasciato da tale ente recherà un marchio di certificazione in calce, costituito dalla formulazione "copia conforme"/"estratto conforme", accompagnata dalla data e dalla posizione, dalla firma, dal nome o dall'iniziale e dal cognome del responsabile o di un'altra persona autorizzata dell'ente incaricata di certificare l'autenticità della copia o dell'estratto.

Nel caso in cui l'autenticità di una copia cartacea di un documento elettronico venga certificata mediante strumenti informatici, il marchio di certificazione della persona giuridica autorizzata a certificarlo è costituito dalla formulazione "copia conforme", accompagnata dal nome della persona giuridica autorizzata a certificarlo e dalla data. Il marchio di certificazione può essere apposto anche utilizzando un timbro.

Il modello di certificato notarile deve essere completato inserendo: data dell'atto notarile, nome dell'ufficio del notaio che esegue l'atto notarile, nome e cognome del notaio, numero di registro dell'atto notarile, onorario del notaio per l'atto notarile (qualora il notaio rinunci al proprio onorario occorre apporre la dicitura "rinuncia all'onorario"), diritti per la verifica presso i registri statali, importo addebitato dai registri statali, diritti per altri eventuali servizi prestati su richiesta del cliente, nonché la firma del notaio.

Registrazione a conferma dell'autenticità di una copia/un estratto:

"___ _____________ 20_____

Il/La sottoscritto/a, _______________________________________________________________________, certifica che il presente documento è una copia conforme del documento presentato.

Registro notarile n.: ________________________

Onorario del notaio: __________________________

Diritto/i per altri servizi prestati su richiesta del cliente: _________________

Firma del notaio"


La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

Ultimo aggiornamento: 23/08/2019