Chiudi

LA VERSIONE BETA DEL PORTALE È DISPONIBILE ORA!

Visita la versione BETA del portale europeo della giustizia elettronica e lascia un commento sulla tua esperienza sul sito!

 
 

menu starting dummy link

Page navigation

menu ending dummy link

Documenti pubblici - Paesi Bassi


Articolo 24, paragrafo 1, lettera a) - lingue accettate dallo Stato membro per i documenti pubblici da presentare alle sue autorità ai sensi dell'articolo 6, paragrafo 1, lettera a)

Articolo 24, paragrafo 1, lettera b) - un elenco indicativo di documenti pubblici che rientrano nell'ambito di applicazione del presente regolamento

Articolo 24, paragrafo 1, lettera c) - l'elenco dei documenti pubblici cui possono essere allegati i moduli standard multilingue come supporto appropriato per la traduzione

Articolo 24, paragrafo 1, lettera d) - gli elenchi di persone qualificate, in base alla propria legislazione nazionale, per effettuare traduzioni certificate, laddove detti elenchi esistano

Articolo 24, paragrafo 1, lettera e) - un elenco indicativo dei tipi di autorità abilitate dal diritto nazionale a produrre copie autentiche

Articolo 24, paragrafo 1, lettera f) - informazioni relative ai mezzi attraverso i quali possono essere identificate le traduzioni certificate e le copie autentiche

Articolo 24, paragrafo 1, lettera g) - informazioni sulle caratteristiche specifiche delle copie autentiche

Articolo 24, paragrafo 1, lettera a) - lingue accettate dallo Stato membro per i documenti pubblici da presentare alle sue autorità ai sensi dell'articolo 6, paragrafo 1, lettera a)

Si accettano solo documenti in lingua neerlandese.

Articolo 24, paragrafo 1, lettera b) - un elenco indicativo di documenti pubblici che rientrano nell'ambito di applicazione del presente regolamento

Tutti i documenti pubblici di cui all'articolo 2, paragrafo 1, del regolamento, fatta eccezione per i documenti relativi alla capacità di contrarre un'unione registrata e allo stato di unione registrata (g, seconda voce) nonché i documenti relativi all'assenza di precedenti penali (m), poiché tali documenti non esistono nei Paesi Bassi. Esempi di documenti pubblici che rientrano nell'ambito del regolamento, ossia gli atti relativi a:

a) nascita;

b) esistenza in vita;

c) decesso;

d) nome;

e) matrimonio, compresi la capacità di contrarre matrimonio e lo stato civile;

f) divorzio, separazione personale o annullamento del matrimonio;

g) unione registrata;

h) scioglimento di un'unione registrata, separazione legale o annullamento di un'unione registrata;

i) filiazione;

j) adozione;

k) domicilio e/o residenza;

l) nazionalità.

Articolo 24, paragrafo 1, lettera c) - l'elenco dei documenti pubblici cui possono essere allegati i moduli standard multilingue come supporto appropriato per la traduzione

Documenti relativi alla nascita, all'esistenza in vita, al decesso, al matrimonio, alla capacità di contrarre matrimonio, allo stato civile, alle unioni civili e al domicilio/residenza.

Articolo 24, paragrafo 1, lettera d) - gli elenchi di persone qualificate, in base alla propria legislazione nazionale, per effettuare traduzioni certificate, laddove detti elenchi esistano

Cfr. il sito Il link si apre in una nuova finestraRegister beëdigde tolken en vertalers, in cui figurano tutti gli interpreti e i traduttori giurati.

Articolo 24, paragrafo 1, lettera e) - un elenco indicativo dei tipi di autorità abilitate dal diritto nazionale a produrre copie autentiche

- I comuni, per i documenti pubblici che sono abilitati all'emissione

- I posti consolari, per i documenti pubblici che sono abilitati all'emissione

Articolo 24, paragrafo 1, lettera f) - informazioni relative ai mezzi attraverso i quali possono essere identificate le traduzioni certificate e le copie autentiche

Le copie autenticate recano una dicitura che precisa che i dati contenuti provengono dall'originale o da una banca dati. Tale copia contiene la firma a mano del funzionario autorizzato a emettere il documento e ne indica il luogo e la data di emissione. Solitamente la copia autenticata reca anche un timbro di servizio.

Le copie conformi recano una dicitura che precisa che il documento corrisponde all'originale. Tale copia contiene la firma a mano del funzionario autorizzato a emettere il documento e ne indica il luogo e la data di emissione.

Articolo 24, paragrafo 1, lettera g) - informazioni sulle caratteristiche specifiche delle copie autentiche

Le copie conformi recano una dicitura che precisa che il documento corrisponde all'originale. Tale copia contiene la firma a mano del funzionario autorizzato a emettere il documento e ne indica il luogo e la data di emissione.


La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.
Gli Stati membri stanno provvedendo ad aggiornare i contenuti delle pagine nazionali di questo sito alla luce dell'uscita del Regno Unito dall'Unione europea. L'eventuale presenza di contenuti che non riflettono tale uscita non è intenzionale e sarà corretta.

Ultimo aggiornamento: 20/04/2020