Chiudi

LA VERSIONE BETA DEL PORTALE È DISPONIBILE ORA!

Visita la versione BETA del portale europeo della giustizia elettronica e lascia un commento sulla tua esperienza sul sito!

 
 

Percorso di navigazione

menu starting dummy link

Page navigation

menu ending dummy link

Pubblicazione degli annunci ufficiali - Portogallo


Su quale o quali siti web sono pubblicati gli avvisi ufficiali?

Sono pubblicati sul sito web del Il link si apre in una nuova finestraDiário da República Eletrónico (Gazzetta ufficiale della Repubblica portoghese in formato elettronico).

Quali tipi di avvisi vengono pubblicati?

Nel Diário da República (Gazzetta ufficiale della Repubblica) vengono pubblicati i sette tipi di annunci ufficiali che seguono.

1. AVVISI UFFICIALI DEL GOVERNO PUBBLICATI NELLA SERIE I DELLA GAZZETTA UFFICIALE

2. AVVISI UFFICIALI DEL GOVERNO PUBBLICATI NELLA SERIE II DELLA GAZZETTA UFFICIALE

3. ANNUNCI UFFICIALI GIUDIZIARI PUBBLICATI NELLA SERIE II DELLA GAZZETTA UFFICIALE

4. ANNUNCI DELLA CORTE COSTITUZIONALE PUBBLICATI NELLA SERIE I DELLA GAZZETTA UFFICIALE

5. SENTENZE DELLA CORTE COSTITUZIONALE E DELLA CORTE DEI CONTI PUBBLICATE NELLA SERIE II DELLA GAZZETTA UFFICIALE

6. SENTENZE DELLA CORTE COSTITUZIONALE, DELLA CORTE SUPREMA DI GIUSTIZIA, DELLA CORTE SUPREMA AMMINISTRATIVA E DELLA CORTE DEI CONTI PUBBLICATE NELLA SERIE I DELLA GAZZETTA UFFICIALE

7. ANNUNCI DELLA CORTE AMMINISTRATIVA SUPREMA, DEL TRIBUNALE AMMINISTRATIVO CENTRALE DEL NORTE E DEL TRIBUNALE AMMINISTRATIVO CENTRALE DEL SUL (PUBBLICATI NELLA SERIE I DELLA GAZZETTA UFFICIALE)

Da quale o quali organizzazioni sono pubblicati gli annunci?

Gli annunci ufficiali del governo e giudiziari sono pubblicati dai sette tipi di organizzazioni pubbliche elencati in appresso.

1. (PUBBLICATI NELLA SERIE I DELLA GAZZETTA UFFICIALE)

Annunci ufficiali del governo pubblicati dal ministero degli Affari esteri e relativi agli strumenti inclusi negli accordi e nelle convenzioni internazionali, a norma dell'articolo 119, primo comma, lettera b), ultimo segmento, della costituzione della Repubblica portoghese e dell'articolo 3, secondo comma, lettera b), segmento finale e dell'articolo 8, primo comma, lettera s), della legge n. 43/2014.

2. (PUBBLICATI NELLA SERIE II DELLA GAZZETTA UFFICIALE)

  • Annunci ufficiali del governo pubblicati nella serie II della Gazzetta ufficiale e relativi a procedure amministrative, a norma della legge n. 35/2014 (legge generale sull'occupazione nel settore pubblico) e del decreto ministeriale di attuazione n. 145-A/2011.
  • Annunci ufficiali del governo relativi alla modifica della posizione retributiva rispetto alla posizione salariale immediatamente successiva alla rispettiva categoria originaria attraverso la continuazione dell'esercizio delle funzioni di gestione nella pubblica amministrazione, a norma della legge n. 2/2004 (statuto per il personale dirigente dei servizi e degli organi dell'amministrazione statale centrale, regionale e locale).
  • Comunicazioni ufficiali del governo relative all'avvio di un procedimento disciplinare nei confronti di un dipendente del settore pubblico, non essendo noto dove si trovi attualmente, affinché questi possa presentare la propria difesa e si proceda alla successiva applicazione della sanzione disciplinare, ai sensi della legge n. 35/2014 (legge generale sull'occupazione nel settore pubblico).
  • Annunci ufficiali del governo relativi alla riorganizzazione di organismi o servizi mediante scioglimento, fusione e ristrutturazione, ai sensi della legge n. 35/2014 (legge sulla ristrutturazione) e del decreto legge n. 200/2006 (sistema generale per lo scioglimento, la fusione e la ristrutturazione dei servizi e la razionalizzazione del personale).
  • Comunicazioni ufficiali del governo relative alla pubblicazione degli statuti dei comitati di lavori dei dipendenti della pubblica amministrazione, ai sensi della legge n. 35/2014 (legge generale sull'occupazione nel settore pubblico).
  • Annunci ufficiali del governo relativi al sistema di salvaguardia del patrimonio culturale immateriale, comprese le misure di salvaguardia e le procedure di tutela giuridica, ai sensi del decreto legge n. 149/2015.
  • Comunicazioni ufficiali del governo relative alla protezione e alla promozione del patrimonio culturale (ai sensi della legge n. 107/2001) e al sistema di classificazione e registrazione dei beni mobili di valore culturale, nonché alle norme applicabili all'esportazione, alla spedizione, all'importazione e all'ammissione di beni mobili culturali (ai sensi del decreto legge n. 148/2015).
  • Comunicazioni ufficiali del governo relative alla procedura per la classificazione di beni immobili di valore culturale e il sistema per le zone protette e il piano dettagliato di salvaguardia, ai sensi del decreto legge n. 309/2009).
  • Comunicazioni ufficiali del governo relative al sistema per l'utilizzo delle risorse idriche, ai sensi del decreto legge n. 226-A/2007.
  • Annunci ufficiali del governo relativi alla proprietà delle risorse idriche e alla procedura per la delimitazione delle risorse idriche pubbliche, ai sensi della legge n. 54/2005 (modificata dalla legge n. 78/2013, dalla legge n. 34/2014 e dal decreto legge n. 353/2007.
  • Annunci ufficiali del governo relativi all'assunzione e alla selezione del personale docente prescolastico e del personale docente delle scuole elementari e secondarie, a norma del decreto legge n. 83-A/2014.
  • Comunicazioni ufficiali del governo relative all'autonomia, all'amministrazione e alla gestione degli istituti pubblici per l'insegnamento prescolare e l'insegnamento elementare e secondario, a norma del decreto legge n. 137/2012.
  • Comunicazioni ufficiali del governo relative all'obbligo di consultazione pubblica per i progetti di regolamenti con l'obiettivo di raccogliere suggerimenti e contributi, ai sensi del codice di procedura amministrativa, approvato dal decreto legge n. 4/2015.
  • Comunicazioni ufficiali del governo relative ad atti di delega o sottodelega di poteri dell'organismo delegante o subdelegante a favore dell'organismo delegato o subdelegato, conformemente al codice di procedura amministrativa, approvato dal decreto legge n. 4/2015.
  • Annunci ufficiali del governo relativi alla concessione di licenze per impianti elettrici per la produzione, il trasporto, la conversione, la distribuzione o l'utilizzo di energia elettrica, ai sensi del regolamento sulle licenze per impianti elettrici, approvato dal Il link si apre in una nuova finestradecreto legge n. 26852 del 30 luglio 1936.
  • Annunci ufficiali del governo relativi al Código do Imposto sobre o Rendimento das Pessoas Colectivas (codice dell'imposta sul reddito delle imprese) e al Código do Imposto sobre o Rendimento das Pessoas Singulares (codice dell'imposta sul reddito delle persone fisiche).
  • Comunicazioni ufficiali del governo relative all'alta dirigenza dei servizi e degli organi dell'amministrazione centrale, regionale e locale, a norma della legge n. 2/2004.
  • Comunicazioni ufficiali del governo relative all'alta dirigenza dei consigli di amministrazione delle istituzioni pubbliche dell'amministrazione statale indiretta, ai sensi della legge n. 3/2004 (legge quadro sulle istituzioni pubbliche).
  • Annunci ufficiali del governo relativi all'organizzazione, alla struttura e al funzionamento dell'amministrazione diretta statale, ai sensi della legge n. 4/2004.
  • Annunci ufficiali del governo relativi al numero di elettori iscritti nel registro elettorale, ai sensi della legge n. 13/99 (norme giuridiche applicabili ai registri elettorali).
  • Comunicazioni ufficiali del governo relative al settore commerciale statale, ai sensi del decreto legge n. 133/2013.
  • Comunicazioni ufficiali del governo relative al riconoscimento e allo scioglimento di fondazioni portoghesi e fondazioni straniere che svolgono la loro attività nel territorio nazionale, a norma della legge n. 24/2012 (legge quadro sulle fondazioni).
  • Comunicazioni ufficiali del governo relative alla composizione, all'organizzazione e al quadro giuridico a cui sono soggette le istituzioni dei funzionari pubblici, ai sensi del decreto legge n. 11/2012.
  • Comunicazioni ufficiali del governo relative alla composizione, alla struttura organizzativa e al quadro giuridico dell'ufficio del Primo ministro, conformemente al decreto legge n. 12/2012.
  • Comunicazioni ufficiali del governo relative all'autorizzazione di eredi alle sovvenzioni concesse dai membri del Fondo di sicurezza delle forze armate, ai sensi del Il link si apre in una nuova finestradecreto legge n. 42945 del 26 aprile 1960, modificato dal Il link si apre in una nuova finestradecreto legge n. 44331 del 10 maggio 1962 e dal Il link si apre in una nuova finestradecreto legge N. 434-G/82 del 29 ottobre 1982.
  • Comunicazioni ufficiali del governo relative allo statuto di riforma pubblica, conformemente al Il link si apre in una nuova finestradecreto legge n. 498/72.
  • Comunicazioni ufficiali del governo relative alla concessione di pari diritti e doveri ai cittadini brasiliani residenti in Portogallo, a norma del decreto legge n. 154/2003.
  • Comunicazioni ufficiali del governo relative al controllo metrologico degli strumenti e dei metodi di misura coinvolti in operazioni commerciali, fiscali o salariali o utilizzati nei settori della salute, della sicurezza o del risparmio energetico, nonché di banchi di prova, ai sensi del Il link si apre in una nuova finestradecreto legge n. 291/90 del 20 settembre 1990 e del Il link si apre in una nuova finestradecreto ministeriale di attuazione n. 962/90 del 9 ottobre 1990.

3. (PUBBLICATI NELLA SERIE 2 DELLA GAZZETTA UFFICIALE)

  • Comunicazioni ufficiali giudiziarie su questioni amministrative relative all'organizzazione e alla gestione degli organi giurisdizionali e pubblicate nella serie II della Gazzetta ufficiale.
  • Comunicazioni ufficiali giudiziarie relative a convocazioni di parti interessate (o contro parti interessate) da parte del tribunal administrativo e fiscal (tribunale amministrativo e tributario) in un procedimento giudiziario promosso dalla parte attrice e pubblicato nella serie II della Gazzetta ufficiale, conformemente al codice di procedura dei tribunali amministrativi.
  • Annunci ufficiali giudiziari relativi a infrazioni delle norme in materia di concorrenza e pubblicati nella serie II della Gazzetta ufficiale, ai sensi della legge n. 19/2012 (quadro giuridico in materia di concorrenza).

4. (PUBBLICATI NELLA SERIE I DELLA GAZZETTA UFFICIALE)

  • Comunicazioni ufficiali giudiziarie relative all'obbligo di pubblicare le dichiarazioni della Corte costituzionale nella serie I della Gazzetta ufficiale, a norma della Il link si apre in una nuova finestralegge n. 28/82 (organizzazione, funzionamento e procedure della Corte costituzionale; versione consolidata disponibile in inglese Il link si apre in una nuova finestraa questo indirizzo) e della legge n. 43/2014 (pubblicazione, identificazione e forma di atti giuridici).

5. (PUBBLICATI NELLA SERIE 2 DELLA GAZZETTA UFFICIALE)

  • Decisioni della Corte costituzionale e della Corte dei conti nel contesto delle quali la legge ne impone la pubblicazione nella serie II della Gazzetta ufficiale, a norma della Il link si apre in una nuova finestralegge n. 28/82 (organizzazione, funzionamento e procedure della Corte costituzionale) e della legge n. 98/97 (organizzazione e procedure della Corte dei conti).

6. (PUBBLICATI NELLA SERIE I DELLA GAZZETTA UFFICIALE)

7. (PUBBLICATI NELLA SERIE I DELLA GAZZETTA UFFICIALE)

  • Avvisi della Corte amministrativa suprema, del tribunale amministrativo centrale del Norte e del tribunale amministrativo centrale del Sul, che devono essere pubblicati nella serie I della Gazzetta ufficiale, conformemente al principio delle forme parallele o identiche di pubblicazione, di cui all'articolo 81 del codice di procedura dei tribunali amministrativi: l'atto di convocazione di parti interessate (o di controparti interessate) deve essere pubblicato nella stessa serie della Gazzetta ufficiale nella quale è stato pubblicato l'atto controverso.

L'accesso agli avvisi ufficiali è gratuito?

Sì. A norma degli articoli 1 e 3 del decreto legge n. 83/2016 (che approva il servizio pubblico dell'accesso universale gratuito alla Gazzetta ufficiale della Repubblica).

Quali tipi di ricerche si possono effettuare?

Gli utenti possono ricercare liberamente tutti i contenuti pubblicati nella serie I e II della Il link si apre in una nuova finestraGazzetta ufficiale della Repubblica. Gli utenti dispongono di due criteri di ricerca che possono utilizzare:

  • ricerche generiche (ad esempio Google), digitando il testo nel campo di ricerca;
  • ricerche avanzate, utilizzando i campi di ricerca selezionati dall'utente.

A decorrere da quale data gli avvisi ufficiali sono disponibili in formato elettronico?

Dal 1° luglio 2006, l'edizione elettronica della Gazzetta ufficiale della Repubblica è autentica e la pubblicazione di atti nella stessa è considerata valida a tutti gli effetti di legge, a norma dell'articolo 1, quinto comma, della legge n. 74/98, dell'11 novembre 1998 (come modificata e ripubblicata dalla legge n. 43/2014 dell'11 luglio 2014).

È possibile salvare le ricerche e inviare notifiche in caso di soddisfacimento di determinati criteri?

Sì. Gli utenti possono accedere al Il link si apre in una nuova finestrasito web della Gazzetta ufficiale e iscriversi gratuitamente a una newsletter giornaliera, selezionando parole chiave o pubblicazioni predefinite nei campi di ricerca in maniera da ricevere informazioni che soddisfino i criteri da loro definiti.

Gli avvisi ufficiali sono liberamente disponibili come dati aperti? In caso affermativo, dove si possono trovare l'archivio e/o le informazioni tecniche?

Gli avvisi ufficiali non sono disponibili come dati aperti perché non è ancora stato predisposto un archivio con tutte le informazioni in un formato strutturato tale da consentirne il riutilizzo.


La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

Ultimo aggiornamento: 06/11/2018