Chiudi

LA VERSIONE BETA DEL PORTALE È DISPONIBILE ORA!

Visita la versione BETA del portale europeo della giustizia elettronica e lascia un commento sulla tua esperienza sul sito!

 
 

Percorso di navigazione

menu starting dummy link

Page navigation

menu ending dummy link

Diritti degli imputati nei procedimenti penali - Inghilterra e Galles

La versione linguistica visualizzata è attualmente in fase di traduzione.
Il nuovo testo è stato già tradotto nelle lingue seguenti: inglese.

Attenzione! Le note informative che state consultando riguardano solo l’Inghilterra e il Galles. Se volete conoscere i vostri diritti in altre parti del Regno Unito, consultate le note informative sulla Scozia e l’Irlanda del Nord.

Le presenti note informative spiegano che cosa succede qualora siate sospettati o accusati di un reato che deve essere giudicato da un tribunale con un processo. Per informazioni riguardanti le violazioni minori al Codice della strada, che solitamente sono soggette a un’ammenda, cfr. la Il link si apre in una nuova finestraNota informativa 5.

Se siete vittima di un reato, potete trovare tutte le informazioni sui vostri diritti cliccando qui.


Sintesi del procedimento penale

Le fasi ordinarie del procedimento penale sono le seguenti:

  • la Il link si apre in una nuova finestrapolizia conduce le indagini per accertare se è stato commesso un reato e da chi, e raccoglie le prove;
  • dopo aver identificato un sospetto, la polizia, se lo ritiene necessario, può arrestarlo e interrogarlo in merito al reato;
  • se la polizia ritiene che il sospetto possa aver commesso un reato, consulta la pubblica accusa (il Il link si apre in una nuova finestraCrown Prosecution Service (CPS)) per decidere in merito ai capi d’accusa, ovvero per emettere un’incriminazione formale;
  • il pubblico ministero decide in merito alle accuse e trasmette al sospetto un documento formale in cui vengono descritti i capi d'accusa;
  • durante le udienze preliminari si valuta la posizione dell'imputato e si verifica se la causa è pronta per essere portata in tribunale;
  • il pubblico ministero presenta le prove durante il processo. Anche l'imputato può presentare prove a suo discarico. Le cause più gravi vengono decise da una giuria e quelle meno gravi da giudici;
  • dopo aver ascoltato tutte le deposizioni, i giudici o la giuria emettono la sentenza;
  • in caso di condanna dell’imputato, il giudice determina la pena;
  • è possibile impugnare la sentenza.

Le note informative forniscono descrizioni dettagliate su tutte le fasi del procedimento, nonché sui vostri diritti. Queste informazioni non sostituiscono la consulenza legale e sono intese soltanto come guida.

Il ruolo della Commissione europea

Occorre osservare che la Commissione europea non ha alcun ruolo nei procedimenti penali all'interno degli Stati membri e pertanto non vi può assistere. Le informazioni fornite in queste note informative servono per sapere come potete sporgere una denuncia e a chi rivolgervi.

Cliccate sui collegamenti sottostanti per trovare le informazioni di cui avete bisogno

Il link si apre in una nuova finestra1 - Come ottenere una consulenza legale

Il link si apre in una nuova finestra2 - I miei diritti durante le indagini su un reato

  • Indagini e arresto
  • Interrogatorio e incriminazione
  • Udienze preliminari
  • Preparazione della causa prima del processo

Il link si apre in una nuova finestra3 – I miei diritti durante il processo

Il link si apre in una nuova finestra4 – I miei diritti dopo il processo

  • Maggiori informazioni sulle udienze di appello.

Il link si apre in una nuova finestra5 - Violazioni al Codice della strada

Link correlati

Il link si apre in una nuova finestraCrown Prosecution Service

Il link si apre in una nuova finestraGuida ai diritti umani di Liberty


La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

Ultimo aggiornamento: 01/12/2016