Chiudi

LA VERSIONE BETA DEL PORTALE È DISPONIBILE ORA!

Visita la versione BETA del portale europeo della giustizia elettronica e lascia un commento sulla tua esperienza sul sito!

 
 

Percorso di navigazione

menu starting dummy link

Page navigation

menu ending dummy link

Notificazione e comunicazione degli atti - Lettonia


RICERCA TRIBUNALI/AUTORITÀ COMPETENTI

Lo strumento di ricerca seguente aiuterà a identificare i tribunali/le autorità competenti per uno strumento giuridico europeo specifico. Attenzione: nonostante gli sforzi compiuti per verificare l'accuratezza dei risultati, in casi eccezionali non è stato possibile attribuire la competenza.

Lettonia

Notifica dei documenti


Articolo 2, paragrafo 1 - Organi mittenti

Articolo 2, paragrafo 2 - Organi riceventi

Articolo 2, paragrafo 4, lettera c) - I mezzi per la ricezione degli atti

Articolo 2, paragrafo 4, lettera d) - Le lingue che possono essere usate per la compilazione del modulo standard che figura nell’allegato I

Articolo 3 - Autorità centrale

Articolo 4 - Trasmissione degli atti

Articolo 8, paragrafo 3, e articolo 9, paragrafo 2 - Termini particolari per la notificazione o comunicazione dell’atto

Articolo 10 - Certificato e copia dell’atto notificato o comunicato

Articolo 11 - Spese di notificazione o di comunicazione

Articolo 13 - Notificazione o comunicazione tramite agenti diplomatici o consolari

Articolo 15 - Notificazione o comunicazione diretta

Articolo 19 - Mancata comparizione del convenuto

Articolo 20 - Accordi o intese di cui sono parti gli Stati membri e che soddisfano le condizioni di cui all’articolo 20, paragrafo 2

Articolo 2, paragrafo 1 - Organi mittenti

Per visualizzare tutte le autorità competenti per questo articolo, cliccare sul link seguente.
Elenco delle autorità competenti

Articolo 2, paragrafo 2 - Organi riceventi

La versione originale in lingua lettone di questa pagina è stata modificata di recente. La versione linguistica visualizzata è attualmente in fase di traduzione.
Il nuovo testo è stato già tradotto nelle lingue seguenti: tedescoinglesefrancese.

Articolo 2, paragrafo 4, lettera c) - I mezzi per la ricezione degli atti

In Lettonia le richieste di altri Stati membri di notificazione o comunicazione di atti e di certificati di avvenuta notificazione o comunicazione di atti sono accettate se inviate per posta.

Le comunicazioni attraverso gli altri moduli standard previsti dal regolamento n. 1393/2007 del Parlamento europeo e del Consiglio possono avvenire anche tramite altri mezzi che siano disponibili all'autorità giurisdizionale lettone interessata.

Articolo 2, paragrafo 4, lettera d) - Le lingue che possono essere usate per la compilazione del modulo standard che figura nell’allegato I

La Lettonia accetta domande su formulari standard, compilate in Lettone o in Inglese.

Articolo 3 - Autorità centrale

La versione originale in lingua lettone di questa pagina è stata modificata di recente. La versione linguistica visualizzata è attualmente in fase di traduzione.
Il nuovo testo è stato già tradotto nelle lingue seguenti: tedescoinglesefrancese.

L'autorità centrale è il Ministero della Giustizia della Repubblica di Lettonia.

Ministry of Justice (Ministero della Giustizia)

Bvld. Brivibas 36

LV-1536, Riga

Lettonia

Tel: (+371) 7036736 / (+371) 7036738

Tel. (+371) 210823

Posta elettronica: tm.kanceleja@tm.gov.lv

Articolo 4 - Trasmissione degli atti

In Lettonia, una richiesta di notificare atti presentata utilizzando il modulo standard di cui all'allegato I del regolamento è accettata se presentata in lettone o in inglese.

Articolo 8, paragrafo 3, e articolo 9, paragrafo 2 - Termini particolari per la notificazione o comunicazione dell’atto

La versione originale in lingua lettone di questa pagina è stata modificata di recente. La versione linguistica visualizzata è attualmente in fase di traduzione.
Il nuovo testo è stato già tradotto nelle lingue seguenti: bulgarospagnolocecotedescoinglesefrancesecroatorumeno.

Informazione non disponibile

Articolo 10 - Certificato e copia dell’atto notificato o comunicato

In Lettonia, un certificato dell'atto notificato presentato utilizzando il modulo standard di cui all'allegato I del regolamento è accettato se redatto in lettone o in inglese.

Articolo 11 - Spese di notificazione o di comunicazione

La versione originale in lingua lettone di questa pagina è stata modificata di recente. La versione linguistica visualizzata è attualmente in fase di traduzione.
Il nuovo testo è stato già tradotto nelle lingue seguenti: tedescoinglesefrancese.

Le autorità lettoni non provvedono alla notificazione o alla comunicazione di atti conformemente all'articolo 11, paragrafo 2, lettera a), del regolamento e pertanto la Lettonia non comunica le informazioni specificate all'articolo 11, paragrafo 2.

Articolo 13 - Notificazione o comunicazione tramite agenti diplomatici o consolari

La Lettonia non prevede la notificazione o la comunicazione di atti conformemente all'articolo 13, paragrafo 1, salvo che per gli atti che devono essere notificati o comunicati a cittadini dello Stato membro d'origine.

Articolo 15 - Notificazione o comunicazione diretta

L'ordinamento lettone non prevede la notificazione o comunicazione di atti in Lettonia alle condizioni di cui all'articolo 15.

Articolo 19 - Mancata comparizione del convenuto

In Lettonia, nonostante le disposizioni di cui all'articolo 19, paragrafo 1, del regolamento i giudici possono decidere anche se non è pervenuto il certificato di avvenuta notificazione o comunicazione o consegna, se sussistono tutte le condizioni di cui all'articolo 19, paragrafo 2. La Lettonia non prevede un termine decorso il quale una domanda per rimuovere la preclusione è irricevibile, purché sussistano tutte le condizioni di cui all'articolo 19, paragrafo 4.

Articolo 20 - Accordi o intese di cui sono parti gli Stati membri e che soddisfano le condizioni di cui all’articolo 20, paragrafo 2

La versione originale in lingua lettone di questa pagina è stata modificata di recente. La versione linguistica visualizzata è attualmente in fase di traduzione.
Il nuovo testo è stato già tradotto nelle lingue seguenti: bulgarospagnolocecotedescoinglesefrancesecroatorumeno.

Informazione non disponibile


La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

Ultimo aggiornamento: 05/06/2019