Percorso di navigazione

menu starting dummy link

Page navigation

menu ending dummy link

Interessi legali - Irlanda

1 Nel vostro Stato membro sono previsti gli "interessi legali"? Se sì, in che modo vengono definiti?

La legge prevede una serie di casi specifici in cui si applica un interesse, tra cui il ritardo di pagamento nelle transazioni commerciali, i debiti giudiziari e il mancato o ritardato pagamento di tributi.

2 Se sì, qual è l'importo / il tasso e quale la base giuridica? Se sono previsti diversi tassi per gli interessi legali, in quali circostanze e condizioni si applicano?

Ai fini delle cause civili e commerciali si applicano i tassi di interesse legali stabiliti nella tabella seguente.

Importo / tasso degli interessi legali

Criteri per l'applicazione degli interessi legali

(se del caso, per esempio, ritardo, contratto con i consumatori, ecc.)

Base giuridica

8%

Interesse applicabile a un debito giudiziario a decorre dalla data di registrazione della sentenza.

Art. 26 del Debtors (Ireland) Act 1840 (legge irlandese in materia di debiti del 1840)

e

Art. 20 del  Courts Act 1981 (legge sull'ordinamento giudiziario del 1981)

e

S.I. 12/1989 - Courts Act 1981 (Interest on Judgments Debts) Order, 1989 (regolamento 12/1989 relativo alla legge sull'ordinamento giudiziario del 1981 (interessi sui debiti giudiziari) del 1989)

8 %

Quando ordina a un soggetto di pagare una somma di denaro, il giudice può, in determinati casi specifici, ordinare il pagamento di interessi sull'intera somma o su una parte della stessa per l'intero periodo o una parte del periodo tra il sorgere dell'azione e la data della pronuncia.

Art. 22, comma primo, del Courts Act 1981 (legge sull'ordinamento giudiziario del 1981)

e

Art. 50 del Courts and Courts Officers Act 1995 (legge sull'ordinamento giudiziario e sui funzionari di giustizia del 1995)

e

S.I. 12/1989 - Courts Act 1981 (Interest on Judgments Debts) Order, 1989 (regolamento 12/1989 relativo alla legge sull'ordinamento giudiziario del 1981 (interessi sui debiti giudiziari) del 1989)

8 %

Gli interessi sono applicabili ai costi riconosciuti dal giudice dalla data della determinazione dell'importo di tali costi (mediante accordo tra le parti o mediante quantificazione dei costi da parte di un funzionario del tribunale).

Art. 30 del Courts and Courts Officers Act 2002 (legge sull'ordinamento giudiziario e sui funzionari di giustizia del 2002), come modificato dall'art. 41 del Civil Liability and Courts Act 2004 (legge sulla responsabilità civile e sull'ordinamento giudiziario del 2004)

e

S.I 544/2004 (commencement order) (regolamento sull'entrata in vigore)

Tasso di rifinanziamento principale della Banca centrale europea (al 1° gennaio e al 1° luglio di ogni anno) più 8 punti percentuali

Diritto del creditore di richiedere il pagamento degli interessi moratori legali in caso di ritardo di pagamento per contratti conclusi dopo il 16 marzo 2013.

Statutory Instrument (S.I.) No. 580/2012 – European Communities (Late Payments in Commercial Transactions) Regulations 2012 (regolamento n. 580/2012 - regolamenti europei 2012 (ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali))

Tasso di rifinanziamento principale della Banca centrale europea (al 1° gennaio e al 1° luglio di ogni anno) più 7 punti percentuali

Diritto del creditore a richiedere il pagamento degli interessi in caso di ritardo di pagamento per contratti commerciali conclusi tra il 7 agosto 2002 e il 15 marzo 2013 e di richiesta di pagamento di interessi moratori superiori a 5 EUR.

Statutory Instrument (S.I.) No. 388/2002 – European Communities (Late Payments in Commercial Transactions) Regulations 2002 (regolamento n. 580/2012 - regolamenti europei 2012 (ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali))

3 Eventualmente sono disponibili ulteriori informazioni sulle modalità di calcolo degli interessi legali?

Non pertinente. Cfr. tabella sopra.

4 La base giuridica menzionata è accessibile gratuitamente online?

La legislazione è disponibile al seguente indirizzo internet: Il link si apre in una nuova finestrahttp://www.irishstatutebook.ie/eli/1996/act/33/enacted/en/html?q=Divorce


La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata al rispettivo punto di contatto della Rete giudiziaria europea (RGE). Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea e l'RGE declinano ogni responsabilità per quanto riguarda le informazioni o i dati contenuti nel presente documento. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

Ultimo aggiornamento: 13/12/2017