Successioni - Romania


Articolo 78, lettera a) - i nomi e gli estremi delle autorità giurisdizionali o delle autorità competenti a trattare le domande intese a ottenere la dichiarazione di esecutività ai sensi dell’articolo 45, paragrafo 1, e i ricorsi avverso le decisioni su tali domande ai sensi dell’articolo 50, paragrafo 2

Articolo 78, lettera b) - i mezzi di impugnazione di cui all’articolo 51

Articolo 78, lettera c) - le informazioni pertinenti relative alle autorità competenti a rilasciare il certificato ai sensi dell’articolo 64

Articolo 78, lettera d) - le procedure di ricorso di cui all’articolo 72

Articolo 79 - Elaborazione e successiva modifica dell’elenco contenente le informazioni di cui all’articolo 3, paragrafo 2

Articolo 78, lettera a) - i nomi e gli estremi delle autorità giurisdizionali o delle autorità competenti a trattare le domande intese a ottenere la dichiarazione di esecutività ai sensi dell’articolo 45, paragrafo 1, e i ricorsi avverso le decisioni su tali domande ai sensi dell’articolo 50, paragrafo 2

In Romania le domande di riconoscimento e di dichiarazione di esecutività (exequatur) rientrano nella competenza dei tribunali (articolo 95, punto 1 e articolo 1098 del codice di procedura civile). I ricorsi contro una decisione di riconoscimento e di dichiarazione di esecutività (exequatur) rientrano nella competenza delle corti d'appello (articolo 96, punto 2, della legge n. 134/2010 relativa al codice di procedura civile).

Articolo 78, lettera b) - i mezzi di impugnazione di cui all’articolo 51

I ricorsi dinanzi alla Înalta Curte de Casaţie şi Justiţie (Corte Suprema di cassazione) (articolo 97, punto 1 del codice di procedura civile)

L'Înalta Curte de Casaţie şi Justiţie ha la sua sede in str. Batiștei nr. 25, Sector 2, cod 020934, București.

Articolo 78, lettera c) - le informazioni pertinenti relative alle autorità competenti a rilasciare il certificato ai sensi dell’articolo 64

Notai.

Si possono trovare nomi e recapiti di studi notarili in base al link pubblicato sulla pagina internet dell'Uniunii Naționale a Notarilor Publici din România (Unione nazionale dei notai di Romania Il link si apre in una nuova finestrahttp://www.uniuneanotarilor.ro/?p=2.2.3&lang=ro).

Articolo 78, lettera d) - le procedure di ricorso di cui all’articolo 72

Conformemente a un progetto di legge, il certificato successorio europeo viene rilasciato su richiesta, dal notaio che ha rilasciato il certificato successorio conformemente alla legislazione rumena. Si può impugnare il rilascio del certificato successorio europeo e il diniego del rilascio. Le impugnazioni sono trattate dal tribunale nel cui circondario si trova la sede del notaio che ha rilasciato il certificato successorio conformemente alla legislazione rumena. La decisione è soltanto impugnabile con ricorso. Durante il trattamento della relativa contestazione, il giudice può decidere di sospendere gli effetti del certificato successorio europeo.

La rettifica, la modifica o la revoca del certificato successorio europeo rientrano nella competenza del notaio che lo ha rilasciato. In caso di rettifica, modifica o revoca del certificato successorio europeo, il notaio è tenuto a informare tutte le persone alle quali sono state rilasciate copie del certificato successorio. Si può contestare qualsiasi rettifica, modifica o revoca del certificato successorio europeo. Le impugnazioni sono trattate dal tribunale competente nel circondario in cui si trova la sede del notaio che ha rilasciato il certificato successorio europeo che è stato oggetto di rettifica, modifica o revoca. La decisione è soltanto impugnabile con ricorso.

Articolo 79 - Elaborazione e successiva modifica dell’elenco contenente le informazioni di cui all’articolo 3, paragrafo 2

N/A.


La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

Ultimo aggiornamento: 07/06/2019