menu starting dummy link

Page navigation

menu ending dummy link

Assunzione delle prove

La versione originale in lingua inglese di questa pagina è stata modificata di recente. La versione linguistica visualizzata è attualmente in fase di traduzione.


Informazioni generali

Il link si apre in una nuova finestraIl Regolamento (CE) N. 1206/2001 del Consiglio del 28 maggio 2001 relativo alla cooperazione fra le autorità giudiziarie degli Stati membri nel settore dell'assunzione delle prove in materia civile o commerciale cerca di migliorare, di semplificare e di velocizzare la cooperazione tra le autorità giudiziarie per l'ottenimento e la procedura delle prove.

Il Regolamento si applica tra tutti gli Stati membri dell'Unione Europea ad eccezione della Danimarca. Tra la Danimarca e gli altri Stati membri si applica l'accordo del 1970 relativo all'ottenimento delle prove in un paese straniero in materia civile o commerciale.

Il Regolamento stabilisce due sistemi di ottenimento delle prove tra gli Stati membri: trasmissione diretta delle richieste tra le autorità giudiziarie e l'ottenimento diretto delle prove dall'autorità giudiziaria richiedente.

L'autorità giudiziaria richiedente è il tribunale dinanzi il quale i procedimenti sono incominciati. L'autorità giudiziaria richiesta è il tribunale di un altro Stato membro per l'ottenimento e la procedura delle prove. La responsabilità dell'Organo centrale è di fornire le informazioni e di trovare le soluzioni alle difficoltà sorte riguardanti la richiesta.

Il Regolamento stabilisce dieci tipi di Moduli.

Il portale europeo della giustizia elettronica contiene informazioni sull'applicazione del regolamento e uno strumento di facile impiego per compilare i moduli.

Per maggiori informazioni cliccare sulla bandiera del paese desiderato.


RICERCA TRIBUNALI COMPETENTI

Lo strumento di ricerca seguente aiuterà a identificare i tribunali/le autorità competenti per uno strumento giuridico europeo specifico. Attenzione: nonostante gli sforzi compiuti per verificare l'accuratezza dei risultati, in casi eccezionali non è stato possibile attribuire la competenza.

Ottenimento delle prove

 


Questa pagina è a cura della Commissione europea. Le informazioni contenute in questa pagina non riflettono necessariamente il parere ufficiale della Commissione europea. La Commissione declina ogni responsabilità per quanto riguarda le informazioni o i dati contenuti nel presente documento. Si rinvia all'avviso legale per quanto riguarda le norme sul copyright per le pagine europee.

Ultimo aggiornamento: 24/08/2017