menu starting dummy link

Page navigation

menu ending dummy link

Assunzione delle prove - Malta


RICERCA TRIBUNALI/AUTORITÀ COMPETENTI

Lo strumento di ricerca seguente aiuterà a identificare i tribunali/le autorità competenti per uno strumento giuridico europeo specifico. Attenzione: nonostante gli sforzi compiuti per verificare l'accuratezza dei risultati, in casi eccezionali non è stato possibile attribuire la competenza.

Malta

Ottenimento delle prove


Articolo 2 – Autorità giudiziaria richiesta

Articolo 3 – Organo centrale

Articolo 5 – Lingue accettate per la compilazione dei formulari

Articolo 6 – Mezzi accettati per la trasmissione delle richieste e delle altre comunicazioni

Articolo 17 – Organo centrale o autorità competente/i per le decisioni relative alle richieste di assunzione diretta delle prove

Articolo 21 – Accordi o intese di cui sono parti gli Stati membri e che soddisfano le condizioni di cui all’articolo 21, paragrafo 2

Articolo 2 – Autorità giudiziaria richiesta

Per visualizzare tutte le autorità competenti per questo articolo, cliccare sul link seguente.
Elenco delle autorità competenti

Articolo 3 – Organo centrale

Ufficio del Pubblico ministero, The Palace, Pjazza San Ġorġ, Valletta. VLT1190.

Tel:       (00356) 25 68 31 62

Fax:    (00356) 21237281

Articolo 5 – Lingue accettate per la compilazione dei formulari

Lingua ufficiale: inglese

Articolo 6 – Mezzi accettati per la trasmissione delle richieste e delle altre comunicazioni

I giudici possono utilizzare fax ed e-mail quali strumenti di ricezione delle domande.

Articolo 17 – Organo centrale o autorità competente/i per le decisioni relative alle richieste di assunzione diretta delle prove

Ufficio del Pubblico ministero, The Palace, Pjazza San Ġorġ, Valletta. VLT1190.

Tel: 00356 2568 3162

Fax: 00356 2123 7281

Articolo 21 – Accordi o intese di cui sono parti gli Stati membri e che soddisfano le condizioni di cui all’articolo 21, paragrafo 2

Accordo: nessuno


La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

Ultimo aggiornamento: 31/08/2017